Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 216 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 20/03/2014, 2:38 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 09/01/2014, 1:31
Messaggi: 49
Località: Messina
Allora lo prenderò. La mia pelle è un territorio amico per le varie impurità anche quando non ci metto nulla sopra, perciò la scritta "comedogeno" mi allarma.
Grazie Sabrina


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 07/05/2014, 23:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/08/2013, 3:19
Messaggi: 112
Località: Napoli
Non credo ci sia già la domanda, qualche giorno fa ho letto la discussione quasi per intero... se mi è sfuggita non uccidetemi :oops: .

Ho notato che per la maggiore usate il metilglucosio sequistearato piuttostoccchè il distearato. Io ho comprato il distearato, mai usato, come emulsionante perchè costava di meno...quindi: perchè preferite l'uno all'altro? Qual è la differenza?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 07/05/2014, 23:25 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16458
Località: Milano
seSqui, non sequi :duro:

viewtopic.php?p=1141781#p1141781

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 08/05/2014, 7:47 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35701
Località: Monfalcone
fngari sono sicura che ce l'abbiamo un topic sul distearato e chetunon l'hai letto. comunque: ha più forza emulsionante, é un po' più leggero sulla pelle, si usa al2 invece che al 3 % per il resto sono amnaloghi. hai fatto un ottimo acquisto; puoi sostituirlo al sesquistearato in ogni ricetta.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 13/05/2014, 7:51 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 09/01/2014, 1:31
Messaggi: 49
Località: Messina
Spero che la mia domanda non sia ot :roll: Se il prodotto che si crea non si è ben emulsionato che si fa? si butta? Dopo qualche giorno dovrei vedere la netta separazione? Ho fatto la mia prima crema 3 giorni fa e sembrava molto bella proprio come l'avrei voluta io! La consistenza la spalmabilità ecc ecc ma alla prova del cucchiaino non ha resistito è scivolata subito via...Ho utilizzato metilglucosio sesquistereato e distereato + alcol cetilico


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 13/05/2014, 7:58 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 23:04
Messaggi: 1933
Località: Bergamo
Si mi sa che è un pò OT, in caso cancelleranno le mods.
Comunque oramai non puoi farci niente, finiscila prima che puoi. Se è separata tra un po' vedrai affiorare particelle di olio, a me è successo una sola volta e l'ho buttata appena ho visto le particelle di olio, anche se oramai era quasi un mese che l'avevo fatta. Comunque presta più attenzione alle temperature e posso chiederti che ricetta hai usato per la crema?

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 13/05/2014, 9:15 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35701
Località: Monfalcone
Sì se le due fasi sono separate non diventa comunque velenosa... la usi in fretta sul corpo oppure la usi normalmente così quando si sarà ben separata avrai visto cosa succede e ti sarai fatta esperienza.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 13/05/2014, 23:29 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 09/01/2014, 1:31
Messaggi: 49
Località: Messina
Lola ha scritto:
Sì se le due fasi sono separate non diventa comunque velenosa... la usi in fretta sul corpo oppure la usi normalmente così quando si sarà ben separata avrai visto cosa succede e ti sarai fatta esperienza.


La utilizzerò prima possibile, poc'anzi l'ho messa sui piedi, peccato però...appena finito di fare la crema l'altra sera ho avuto un momento di vero godimento, ho pensato "che soddisfazione :maria: " non è tutto perso, come dici tu, mi servirà da esperienza


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 13/05/2014, 23:35 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 09/01/2014, 1:31
Messaggi: 49
Località: Messina
Sharon1991 ha scritto:
Si mi sa che è un pò OT, in caso cancelleranno le mods.
Comunque oramai non puoi farci niente, finiscila prima che puoi. Se è separata tra un po' vedrai affiorare particelle di olio, a me è successo una sola volta e l'ho buttata appena ho visto le particelle di olio, anche se oramai era quasi un mese che l'avevo fatta. Comunque presta più attenzione alle temperature e posso chiederti che ricetta hai usato per la crema?


Quella di Lola+ElisaPretty con qualche modifica (posso anche scrivere la ricetta), forse non si è ben emulsionata perché ho messo il pantenolo (inserito alla fine dopo il cosgard). Altro dubbio... non ho il termometro (domani andrò a prenderlo) e non sono sicura che la temperatura dell'acqua abbia raggiunto i 70°


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 13/05/2014, 23:41 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10708
Località: S. Gimignano
Ragazze, si può fare senza il termometro, ma soltanto dopo aver fatto l'esperienza giusta con il termometro più volte. Ma perché rinunciate alle attrezzature di base? Sono i danni dei faciloni di youtube?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 13/05/2014, 23:47 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 09/01/2014, 1:31
Messaggi: 49
Località: Messina
In realtà ho cercato il termometro in un paio di negozi ma non ho insistito...perché pensavo di potesse fare senza... lo comprerò naturalmente, così spero di aver risolto l'arcano


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 02/06/2014, 20:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/05/2014, 8:32
Messaggi: 218
Località: Roma
fin ora ho emulsionato solo con olivem 1000 e con metilgluosio sequistearato + alcol celtico, visto che mi stanno finendo, cosa potrei provare di non troppo complesso e adatto per l estate?
mi piacerebbe qualcosa a freddo..
grazie

_________________
less is more


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 02/06/2014, 21:19 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35701
Località: Monfalcone
tinovis e abil care85.

l'alcool è cetilico, non celtico ;)

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 02/06/2014, 22:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/05/2014, 8:32
Messaggi: 218
Località: Roma
:) ah no?hahaha
grazie lola

_________________
less is more


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 11/06/2014, 10:39 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 04/11/2013, 15:30
Messaggi: 45
Località: Napoli
Scusate le domande stupide, ma a influire nel non ben emulsionamento della crema, può concorrere anche una velocità di frullata non adeguata?? Perché sicura sulla ricetta, sicura sulla temperatura, il dubbio mi rimane sulla velocità del minipimmer. Inoltre altra domanda sciocca, ma a parte tinovis e abil care85, esiste qualche altra accoppiata di emulsionanti a freddo validi per le creme??

Grazie mille Giuly

_________________
La creatività è contagiosa. Trasmettila! Albert Einstein


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 25/07/2014, 8:02 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1552
Località: Palermo
Prova a risponderti io ;)
Per quanto riguarda la velocità di frullata non penso sia un problema, più volte ho letto che anche spignattatrici esperte non si fanno molti problemi su questa cosa, Shakarì ora non ricordo dove disse che da proprio quelle due/tre botte di minipimer e poi va a spatola sino a raffreddamento, poi leggi anche le schede tecniche degli emulsionanti, alle volte alcuni, tipo il distearato, hanno bisogno prima di una mescolatina per creare una pre-emulsione e poi l'omogenizzazione (alias vai di minipimer) sino a completo sbancamento della crema ;)

Per le creme a freddo no, Abilcare e Tinovis non sono sostituibili perché nessun emulsionante a freddo è forte ed addensa come loro (l'abil emulsiona ed il tinovis emulsiona/gelifica).
Altrimenti, una soluzione poco ortodossa, sarebbe una gelificazione spinta, tipo un carbomer a 0,60/0,70 (in presenza di smontanti) ma la cosa si traduce in un mezzo budino perché, a mie spese, ho imparato che una gelificazione fatta male corrisponde, poco dopo, ad una crema che passa da cremosa a budino preciso oscena da vedere ed alla pucciata del dito poco piacevole da prelevare.

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 25/07/2014, 8:16 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 15:52
Messaggi: 5336
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
A parte che il tinovis addensa... :roll:

Giuli, in realtá é anche importante la velocitá di emulsione. Il pimer va a parecchi giri, e considera che nei laboratori cosmetici si usano i turboemulsori sottovuoto, che oltre ad avere velocitá elevate ( per emulsionare ci vuole) tolgono l'aria.
Poi ci sono alcuni emulsionanti a caldo che essendo cerosi non risentono molto di questa variabile ( un pò sì, ma ti perdonano un pò di piú....).
In realtá, piú vai sui "sintetici" piú la velocitá di emulsionamento é importante. Guarda il topic del tinovis....c'é scritto di frullare a lungo, con potenza elevata.
Per gli emulsionanti a freddo, Ewocream é un sostituto dell'accoppiata sintetica, ovviamente va messo assieme ad altro emulsionante idrofilo ( lui nasce per le w/o ma si puó usare anche per o/w) e bisogna studiarsi un pó la scheda tecnica presente in rete.
Ce ne sono altri ( tipo SLP ), bisogna cercare un pò....

Buon lavoro ;)

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 25/07/2014, 9:32 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1552
Località: Palermo
Strega, io sapevo emulsionasse pure pochino, pochino! Cioè più che emulsionare le particelle d'olio rimangono intrappolate nel gel che il tinovis forma, tipo quel pochino che riesce ad inglobare anche il carbopol :roll:

Per il resto quoto tutto quello che dice Stregonza! 8)

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 25/07/2014, 9:35 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 15:52
Messaggi: 5336
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
Non è da considerarsi emulsionante.
Esattamente come il carbomer. Anche lui ingloba un pó di particelle d'olio ma non è un emulsionante.
Diversamente dal Pemulen.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: EMULSIONANTI come sceglierli
 Messaggio Inviato: 25/07/2014, 9:46 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35701
Località: Monfalcone
strega, lo è. E' un emulsionante che non fa i miracoli descritti in scheda tecnica (ed infatti gaton mi consigliò di accoppiarlo all'Abil Care 85) ma lo danno per emulsionante unico con fase grassa fino al 30%. Secondo me un po' emulsiona ed un po' fa una Quasi Emulsion per via del budinamento.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 216 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi