Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 82 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 07/02/2018, 19:49 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35700
Località: Monfalcone
Ho detto una cazzata? :D:

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 07/02/2018, 20:09 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10708
Località: S. Gimignano
Serve per convincere le api che quella è un’ottima abitazione. Se no perché dovrebbero rimanere proprio là ? :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 07/02/2018, 22:05 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 02/02/2018, 13:56
Messaggi: 8
In parole povere è come dice Galatea......

Immagine

Il telaino grosso è quello da nido, quello più piccolo da melario. Si mettono nuovi già parzialmente costruiti per favorire il lavoro delle api. In tempo meno che zero finiscono di costruirlo e riempirlo a dovere e diventano così:

Telaino da nido con covata (quella marrone) e miele in basso che mangiano loro (dal nido non si preleva nulla)
Immagine

Telaino da melario pieno di miele pronto per essere disopercolato. La patina bianca che si vede è la cera che si usa in cosmetica.
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 07/02/2018, 22:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 21:38
Messaggi: 1704
Località: Milano
Mi sono sempre chiesta perché le api decidessero di prendere casa dove stabiliva l'uomo...ora finalmente lo so :maria:

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 07/02/2018, 22:36 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 02/02/2018, 13:56
Messaggi: 8
Aggiungo ancora questa foto: apicoltore che sta disopercolando.....lavoro piuttosto lungo....

Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 07/02/2018, 23:16 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2011, 15:10
Messaggi: 4310
Località: Flatlandia
I trattamenti NON SONO OBBLIGATORI, non scherziamo. Possono essere necessari, utili etc etc, ma NON OBBLIGATORI.
Chi segue il protocollo bio usa l'ossalico che non lascia residui nella cera.

Perchè dare la cera alle api? Donamarc ha ben spiegato come. Il perchè? Perchè oggi si usano normalmente delle arnie ispezionabili ed il foglio cereo fa costruire il favo in modo più ordinato.
Questo è il modo in cui si fa la cosiddetta apicoltura razionale.
Ci sono poi tecniche di allevamento che lasciano costruire interamente alle api o le "guidano" solo in una costruzione più ordinata. In questi casi l'intervento dell'uomo è limitato. Ci sono livelli diversi di intervento, che danno esiti diversi sulla salute delle api e della produzione, ma qui non è la sede....
(Se volete, vi tedio al prossimo raduno ;) )

Disopercolare è il lavoro più noioso del mondo. Molto peggio che aggiustare il pH di un bagnoschiuma. Sogno il coltello elettrico per disopercolare :D

_________________
Timeo Danaos et dona ferentes


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 08/02/2018, 1:44 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 02/02/2018, 13:56
Messaggi: 8
Perchè l'acido ossalico non è forse un trattamento contro la varroa ??
Non so dove abiti tu ma qui in Piemonte i trattamenti sono obbligatori. Se vuoi ti invio il "Piano Regionale per il controllo dell'infestazione da Varroa descructor" redatto dai servizi veterinari ASL e recapitatoci tramite l'Associazione Agripiemontemiele della quale faccio parte.
......giuro che non aggiungo più nulla se non richiesto !! :ok:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 08/02/2018, 9:54 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2011, 15:10
Messaggi: 4310
Località: Flatlandia
L'ossalico è un trattamento contro la varroa. Che la Regione Piemonte renda obbligatorio un trattamento antivarroa, mi par strano e ti contatto per mp perchè sono curiosa.
Ai fini pratici, comunque, un trattamento lo fanno quasi tutti.

Per lo spignattatore che va a cercare la cera dell'apicoltore:
Cera di opercolo.
Nel melario non si fanno trattamenti, non si da neanche fumo, quindi con l'opercolo state tranquill*

Per le candele, va bene anche da telaino, anche non bio.

_________________
Timeo Danaos et dona ferentes


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 08/02/2018, 10:47 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35700
Località: Monfalcone
Io non pensavo che anche la cera potesse contenere contaminanti, non ci avevo mai pensato a dire la verità, abituata ad avere tutto sicuro perchè passato attraverso una filiera industriale controllata le api e i fiori mi sembravano quanto di più naturale si potesse desiderare.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 08/02/2018, 11:04 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2011, 15:10
Messaggi: 4310
Località: Flatlandia
Loro lo sarebbero, se noi non avessimo usato pesticidi, antibiotici, neonicotinoidi etc e non avessimo importato razze non autoctone di api e loro antagonisti.
Ma il discorso é ampio....

_________________
Timeo Danaos et dona ferentes


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 14/02/2018, 12:52 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10708
Località: S. Gimignano
Scusate il leggero OT, ma non è meravigliosa?

http://www.lastampa.it/2018/02/13/socie ... agina.html


https://eu.honeyflow.com/pages/how-flow-works


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 14/02/2018, 13:31 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2011, 15:10
Messaggi: 4310
Località: Flatlandia
l'avevo visto. bisognerebbe provarlo per capire se funziona veramente.

_________________
Timeo Danaos et dona ferentes


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 14/02/2018, 13:38 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 18/03/2013, 14:55
Messaggi: 1318
Località: Bologna
Poi a tuo marito gli togli tutto il gusto :lol:

_________________
 il percorso più breve tra due punti è una retta l'ostacolo più inutile tra due punti è la fretta


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 14/02/2018, 14:35 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2011, 15:10
Messaggi: 4310
Località: Flatlandia
in realtà servirebbe solo per evitare la smielatura, tutto il resto resta inalterato.
però qui le cellette del melario sono in plastica e si muovono. l'accettazione della plastica da parte delle api non è sempre possibile, inoltre temo che tra miele e altro, il meccanismo si incricchi....

_________________
Timeo Danaos et dona ferentes


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 14/02/2018, 14:38 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10708
Località: S. Gimignano
Elena ne stanno vendendo milioni, perché a quanto pare funzionano a meraviglia.. mi ha fatto venir voglia :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 14/02/2018, 14:39 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2011, 15:10
Messaggi: 4310
Località: Flatlandia
boh.
se vuoi cominciare, ti faccio tutoring :heart: :heart: :heart:
comunque è un aggeggio che si mette sopra l'arnia normale

_________________
Timeo Danaos et dona ferentes


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 14/02/2018, 14:42 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10708
Località: S. Gimignano
Ci studio ancora un po’.. non ho ancora superato del tutto il mio terrore per api e vespe.. c’ho il trauma infantile :maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 14/02/2018, 15:01 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2011, 15:10
Messaggi: 4310
Località: Flatlandia
se vuoi venire a piacenza il 1 marzo c'è la fiera dell'apicoltura.
se vuoi vedere le nostre api. mi chiami e ci mettiamo d'accordo. lo sa che il maritozzo è solo felice.

_________________
Timeo Danaos et dona ferentes


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 14/02/2018, 18:07 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 02/02/2018, 13:56
Messaggi: 8
Noi andremo a Piacenza sabato 3 marzo !!
Per quanto riguarda l'aggeggio di cui sopra sono molto perplessa...... :? il miele non può essere invasettato se non ad una certa umidità, pena la fermentazione, quindi deve essere prima deumidificato.
Potrebbe andare bene se, riempito un vasetto per volta, lo si consuma subito e soprattutto non potrebbe essere destinato alla vendita.......(almeno non potrebbe farlo chi come me ha partita iva)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come pulire la cera d'api?
 Messaggio Inviato: 14/02/2018, 19:34 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2011, 15:10
Messaggi: 4310
Località: Flatlandia
Sicuramente per hobbisti e autoconsumo. Ha ragione donamarc, non si riesce a garantire le richieste asl invasettando all'aperto e senza misurare l'umidità e verificare se necessiti deumidificazioni.

_________________
Timeo Danaos et dona ferentes


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 82 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi