Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/06/2009, 23:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/05/2009, 10:43
Messaggi: 61
Località: Abruzzo
Magnifico questo post!
Se mi impegno lo imparo a memoria come le poesie dei bimbi!
Magari ci faccio la canzoncina per ricordare meglio le cose e allora sai che ridere nei negozi :firu: :risat:
Grazie Lola!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/08/2009, 22:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/02/2009, 17:55
Messaggi: 265
interessante questo topic...
ho appena visto che la crema (che devo finire) tra le altre cose ha:
Cita:
Una crema con dentro entrambi questi componenti: stearic acid e triethanolamine (significa che la crema è emulsionata con una specie di sapone, è basica mentre la nostra pelle è acida, non è il caso);


ç__ç

Vediamo se riesco a darla alla coinquilina :risat:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/09/2009, 20:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/08/2009, 13:32
Messaggi: 207
Località: Roma
Fantastico topic, anche se mi ha fatto scoprire che la crema idratante che uso ha la maggior parte degli oli e dei principi attivi di cui si vanta tanto sotto il cethyl alcohol. :?

_________________
"Ci guadagno", disse la volpe, "il colore del grano".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/10/2009, 9:15 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 05/10/2009, 10:34
Messaggi: 8
Posto qui i miei dubbi onde evitare di fare off-topic in giro e di aprire un nuovo topic.

Premetto che da poco mi interesso realmente dei componenti delle mie creme, bagnoschiuma, shampi etc, perchè stupidamente ho sempre dato per scontato che se ti scrivevano sulla confezione che era naturale, non ci fossero cose strane dentro, o se pagavi un sacco un prodotto, per forza questo era valido.

Dopo un giro su questo forum sono però molto confusa.

Una sostanza con bollino rosso, è "nociva" (o potrebbe esserlo), oppure si becca il bollino rosso perchè non è eco-bio?

E questo biodizionario, non rischia di essere soggettivo?

Grazie in anticipo a chi mi volesse chiarire le idee


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/10/2009, 9:20 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35473
Località: Monfalcone
Sulla prima pagina del biodizionario l'autore ha spiegato con che criterio assegna i bollini.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/10/2009, 12:27 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 05/10/2009, 10:34
Messaggi: 8
Lola ha scritto:
Sulla prima pagina del biodizionario l'autore ha spiegato con che criterio assegna i bollini.


esatto, è anche quello che mi confonde. Lui scrive che è tutto relativo e parla di uso CONSAPEVOLE dei cosmetici.

Ma non riesco a capire, consapevole nel senso di sapere che cosa c'è dentro ed evitare sostanze che fanno male alla persona o consapevole nel senso che se uno sceglie il BIO deve evitare certi componenti?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/10/2009, 12:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/04/2007, 15:47
Messaggi: 203
Nel biodizionario è tutto mescolato: sostanze cancerogene, sostanze allergizzanti e sostanze che avvelenano i fiumi, hanno tutte bollino rosso.

Non entro nel merito delle tue intenzioni, ma mi permetto di consigliarti, se sai l'inglese, questo sito dove si trovano tutte le sostanze cosmetiche e vi è descritta nel dettaglio la pericolosità per l'ambiente e le persone.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/10/2009, 12:51 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10497
Shanna ha scritto:
Lola ha scritto:
Sulla prima pagina del biodizionario l'autore ha spiegato con che criterio assegna i bollini.


esatto, è anche quello che mi confonde. Lui scrive che è tutto relativo e parla di uso CONSAPEVOLE dei cosmetici.

karitosa ha scritto:
Nel biodizionario è tutto mescolato: sostanze cancerogene, sostanze allergizzanti e sostanze che avvelenano i fiumi, hanno tutte bollino rosso..

Vero, ma lo stesso autore del biodizionario, Fabrizio Zago, mette a disposizione un forumsul quale parlare più diffusamente del significato dei vari bollini attribuiti, e lo fa efficacemente da quasi dieci anni.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/10/2009, 13:03 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35473
Località: Monfalcone
karitosa ha scritto:
Nel biodizionario è tutto mescolato: sostanze cancerogene, sostanze allergizzanti e sostanze che avvelenano i fiumi, hanno tutte bollino rosso.

Non entro nel merito delle tue intenzioni, ma mi permetto di consigliarti, se sai l'inglese, questo sito dove si trovano tutte le sostanze cosmetiche e vi è descritta nel dettaglio la pericolosità per l'ambiente e le persone.


Karitosa ma hai cercato qualche sostanza? Del petrolato e dell'effetto nefasto sulla pelle non dicono un bel niente, del silicone volatile nemmeno, in compenso è quasi tutto cancerogeno. Degli americani e della loro visione delle materie prime cosmetiche continuo a non fidarmi, se potessero annegherebbero tutto nel petrolio felicemente.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/10/2009, 15:10 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 05/10/2009, 10:34
Messaggi: 8
Concordo sul non fidarsi troppo degli Americani (che mettono pure l'ammoniaca nei colori per i tatuaggi) però sbirciando il sito mi sembra chiaro:
http://www.cosmeticsdatabase.com/ingredient/704786/PETROLATUM/
c'è un bel cancer spuntanto in rosa...

Mhm, non so, sono sempre più scettica.
Va bene evitare cose mostruose, ma non vorrei si tendesse a demonizzare troppo i prodotti...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/10/2009, 15:43 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35473
Località: Monfalcone
Sì ma io parlavo non della possibilità che abbia dentro impurità cancerogene, cosa sulla quale non ci piove, ma che anche fosse puro come l'acqua di fonte farebbe malissimo alla fisiologia della pelle, cosa su cui non si sono soffermati neppure lontanamente. E non sei su un sito talebano, basta che leggi un po' in giro ;)

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/10/2009, 11:40 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 27/04/2009, 12:25
Messaggi: 47
salvato e stampato :100:
d'ora in poi al super o nelle profumerie (dove [no linguaggio sms] non entro da circa 6 mesi: come gli alcolisti anonimi "sono sobria da 180 giorni :firu: ) mi prenderanno per matta :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa fa bene, cosa fa male
 Messaggio Inviato: 27/11/2009, 0:19 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 25/11/2009, 15:54
Messaggi: 20
Località: provincia di milano
Codice:
come fare a capire in un inci dove inizia la soglia dell'uno per cento


che cos'è la soglia dell'1 percento?

Anch'io mi sono stampata le spiegazioni della Lola e me la porterò al supermercato, tanto giro già con quella dei coloranti e conservanti e col mininotes per segnare gli inci..... pensate che in farmacia dovevo comperare una crema per la dermatite e mi sono fatta dare prima il bugiardino per venire a csa a controllare l'inci sul biodizionario: ovviamente non l'ho comperata :D:
ma no è che sto diventanto psicotica???

_________________
Crissy


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/11/2009, 1:49 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 12:04
Messaggi: 22
Ehm... forse sto per dire una grossa stupidaggine e vi chiedo scusa... ma quando parli di evitare tutti i numeri dispari, intendi tutti tutti?? :oops:
Se per esempio nella mia crema c'è scritto Deceth-7?
:leggo: mi sto leggendo tuuuutti i vostri messaggi ma sono un po' demoralizzata... la questione mi sembra molto più complessa del previsto :mu:

_________________
Fletto i muscoli e sono nel vuoto!
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa fa bene, cosa fa male
 Messaggio Inviato: 27/11/2009, 12:38 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10497
VALARI ha scritto:
che cos'è la soglia dell'1 percento?

Nell'inci gli ingredienti sono elencati in ordine di quantità quindi di percentuali decrescenti; quando si arriva alla soglia e al di sotto dell'1% gli ingredienti possono essere scritti in ordine sparso.
La soglia in genere è segnalata dal conservante, o comunque si può far riferimento all'esempio che fa Lola nel primo topic.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/11/2009, 12:41 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10497
Lisanna_87 ha scritto:
Ehm... forse sto per dire una grossa stupidaggine e vi chiedo scusa... ma quando parli di evitare tutti i numeri dispari, intendi tutti tutti?? :oops: :

Di preferenza sì perchè stanno a segnalare il numero di molecole etossilate, quindi di derivazione petrolifera, che stanno attaccate all'ingrediente.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa fa bene, cosa fa male
 Messaggio Inviato: 27/11/2009, 15:59 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 25/11/2009, 15:54
Messaggi: 20
Località: provincia di milano
[
Cita:
Nell'inci gli ingredienti sono elencati in ordine di quantità


Ma rappresenta la totalità di tutti gli ingredienti o ciascuno può essere all'1 per cento o più? Ho cercato nei topic se c'era una spiegazione sulle percentuali della composizione degli inci, ma non mi pare ci sia. Oppure dipende dal tipo di ingrediente? Non so se mi sono spiegata bene, mentre attendo una eventuale risposta proverò a fare un giro su un motore di ricerca.
Grazie :oops:

_________________
Crissy


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/11/2009, 16:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/05/2007, 16:02
Messaggi: 573
gli ingredienti sono elencati in ordine decrescente di quantita', le percentuali penso facciano parte del segreto della formula...
Ci sono delle spie per capire quando inizia la soglia dell'1%, al di sotto della quale gli ingredienti possono essere elencati in ordine sparso.
Altre spie sono percentuali normali di utilizzo di un certo ingrediente, direi che la sezione ingredienti fa al caso tuo/nostro :)
Affascinante, no? :) :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: dubbi
 Messaggio Inviato: 09/04/2010, 19:15 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 09/04/2010, 0:57
Messaggi: 11
A questo punto io sono confusa :( (ma giro da poco nel forum) Quindi se io ho un fondotinta super siliconico che non mi ha dato problemi per super lucidità non mi darà problemi a lungo termine se non ha quelle sostanze? (tumori e cose del genere?)

Perchè se è così questo post è megagalatticamente stupendo ^_^


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/04/2010, 19:27 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35473
Località: Monfalcone
A nessuno è mai venuto un tumore per essersi spalmato con qualche cosmetico.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi