Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 61 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/11/2009, 15:22 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 30/06/2009, 1:15
Messaggi: 39
io quello che non capisco è la necessità di usare il detergente anche la mattina. Se la sera prima mi sono struccata e ho pulito perfettamente la pelle, dopo 7 ore di sonno non si è mica sporcata...al massimo un po' unta, ma mi basta una lavata con acqua fredda


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/11/2009, 16:40 
Non connesso
PR del forum
PR del forum
Avatar utente

Iscritto il: 27/06/2009, 22:24
Messaggi: 6958
Per quanto ne sappia detergere il viso al mattino aiuta a riattivare la circolazione rendendo i tessuti più ricettivi ai trattamenti successivi.

La sera io applico un preperato anti acne,e l'idea di risciacquarmi solo con acqua l'indomani proprio non mi va.

Inoltre il dermatologo mi ha consigliato solamente la detersione appena alzata,necassaria anche per la riacidificazione della pelle.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/11/2009, 17:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/08/2008, 18:54
Messaggi: 832
Io, portatrice sana di pelle secca, lavo il viso con detergenti delicati soltanto la sera e dopo applico del gel d'aloe mescolato all'olio di mandorle oppure gel d'aloe e crema idratante, la mattina mi sciacquo con l'acqua, applico la crema idratante e arrivederci.

Nel caso non l'abbia fatto la sera (detesto andare a letto con il viso "sporco", ma qualche volta la stanchezza ha la meglio, specialmente se non sono truccata.. Confessione per confessione, almeno un paio di volte al mese vado a dormire col mascara :? Faccio schifo, lo so :evil: )
lo faccio la mattina e in quel caso le detersioni diventano due.

Con il mio tipo di pelle non riuscirei assolutamente a lavare il viso mattina e sera, anche perchè in quell'intervallo di tempo si dorme, mi è sempre sembrata una regola cosmetica piuttosto priva di senso.

Edit (ho appena letto l'intervento di Rosaria): uh, per cortesia, potresti spiegarmi meglio, m'interessa :)
So che il ricambio cellulare della nostra pelle avviene durante la notte, ma esattamente che significa che dobbiamo ripristinare l'acidificazione?
Il ph si alza, si abbassa, che fa? E perchè? 8)

_________________
NON chiamarmi LITTLE!
Chiamami Perfida :twisted:
chiamami Edie
chiamami come più ti aggrada..
ma NON CHIAMARMI LITTLE! :evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/11/2009, 19:05 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10497
littlebritain ha scritto:
che significa che dobbiamo ripristinare l'acidificazione?Il ph si alza, si abbassa, che fa?

Il ph della pelle adulta è acido di per sè, non c'è necessità di riacidificare se non si è usato usato un prodotto basico immediatamente prima, come per esempio lavandosi con sapone; in tempi più o meno brevi la pelle è comunque in grado di ripristinare autonomamente il suo ph.
Rosaria segue indicazioni del dermatologo che valgono per lei, non sono estensibili in maniera generica.

Per il resto manteniamo in topic la discussione circoscrivendola alla detersione, senza dilungarsi nella descrizione di creme applicate et similia :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/11/2009, 21:38 
Non connesso
PR del forum
PR del forum
Avatar utente

Iscritto il: 27/06/2009, 22:24
Messaggi: 6958
Littlebritain come ti spiegava Laura(e come ho specificato onde evitare che qualcuno mi potesse prendere come esempio :) )io seguo una cura dermatologica anti-acne.I medicinali che utilizzo per tenerla a bada seccano ed irritano la mia pelle,per cui utilizzare un prodotto per la detersione troppo aggressivo non farebbe al caso mio.Questo non solo perchè esso irriterebbe ancor di più la mia pelle,ma anche perchè a lungo andare potrebbe causare il fenomeno di rebound.Per questo la schiuma che utilizzo è leggermente acida.

E' riacidificante nel senso che ripristina o mantine il ph fisiologico della cute delicata(nel mio caso,"seccata") .L'emulsione è bilanciata,in grado di non deidratare e delipidizzare la pelle.

Il beneficio che mi apporta è la sensazione di reidratazione(seppur lieve)Chi segue una cura anti-acne sa quanto "tira" la pelle in questo periodo. :evil:

Questo prodotto mi è istato indicato come coadiuvante durante i trattamenti di eczemi microbici,per cui non posso farne a meno.Fa parte della cura che mi è stata prescritta.

Sono andata a memoria,per cui se ho errato in qualcosa Laura correggimi pure. :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/11/2009, 21:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/05/2009, 11:59
Messaggi: 91
Località: provincia di treviso
io al mattino solo acqua calda , mi sembra di sgrassare meglio la pelle, alcune volte con un goccio di latte detergente, dipende che crema ho usato la sera prima, ma ogni sera tassativamente alterno latte detergente o le 3 biofasi, mai andata a letto con il viso truccato o non lavato, non riuscirei neppure ad addormentarmi!

_________________
Francesca


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/11/2009, 23:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/12/2006, 23:54
Messaggi: 2467
Secondo me se si ha la pelle che riesce a produrre unto pure la notte anche senza mettere creme nè nulla, non è certo buona cosa lasciarselo lì la mattina o lavarlo via con sola acqua... Bisogna valutare pelle per pelle insomma :D:
Io preferisco lavare il viso due volte al giorno proprio perchè la mattina mi trovo la faccia anche solo lievemente unta e mi dà fastidio, non riesco ad uscire nemmeno di casa, come non mi fossi fatta il bidet o nè lavata l'ascellina ormai l'ho associato alle regole basilari d'igiene personale. La sera poi non ne parialimo, dopo altre 20 ore di vita, usando creme, magari andando a farsi un giro in una città inquinata, non lavarsi la faccia la sera mi pare inpensabile :oo:
Secondo me dipende anche molto da cosa si usa per lavarsi e soprattutto da che crema si usa dopo. Mi pare ovvio che una pelle secca dopo la detersione non la si possa lasciare così senza crema poverina, non lo tollera la mia che è mista-sempre untina, figuriamoci una pelle che non produce sebo :oo:
Ora che fa freddino poi bisogna cambiare tipo di crema o almeno aumentare la dose della crema abituale!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/11/2009, 1:21 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 30/06/2009, 1:15
Messaggi: 39
månes dotter ha scritto:
Secondo me se si ha la pelle che riesce a produrre unto pure la notte anche senza mettere creme nè nulla, non è certo buona cosa lasciarselo lì la mattina o lavarlo via con sola acqua... Bisogna valutare pelle per pelle insomma :D:

Ecco, adesso mi hai fatto venire i dubbi. Io pensavo che la mia pelle mista/lucida lavare il viso anche il mattino fosse un inutile stress che mi faceva rischiare l'effetto rebound, e d'altra parte con la sola acqua a me l'unto se ne va, però ora mi hai messo la pulce nell'orecchio


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/11/2009, 1:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/08/2008, 18:54
Messaggi: 832
@filokalos: magari fai una prova, doppia detersione per una settimana e se ti senti la pelle stressata torni alla beauty routine precedente :)

_________________
NON chiamarmi LITTLE!
Chiamami Perfida :twisted:
chiamami Edie
chiamami come più ti aggrada..
ma NON CHIAMARMI LITTLE! :evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/11/2009, 22:46 
Non connesso
PR del forum
PR del forum
Avatar utente

Iscritto il: 27/06/2009, 22:24
Messaggi: 6958
Di notte la pelle produce del sebo che personalmente non riesco a non lavar via.

Involontariamente ho provato a lavare il viso solo con acqua,in diversi periodi...e in tutte le occasioni sono comparsi brufoli qui e lì.

Poi ho provato a lavarlo con acqua filtrata(senza calcare)e la pelle ha ringraziato(usando comunque prima il detergente)

Bisogna comunque tenere in considerazione il proprio tipo di pelle.Non è detto che sia errato lavare il viso solo con acua al mattino.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/11/2009, 23:21 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 30/06/2009, 1:15
Messaggi: 39
io in realtà uso sia l'acqua fredda che calda la mattina.
Appena alzata mi sciacquo solo il viso con l'acqua fredda per svegliarmi, e dopo il caffè faccio la doccia intera con l'acqua calda.

Comunque questa settimana proverò a usare ildetergente anche la mattina e vedere se miglioro. Negli ultimi giorni mi sono riempita di brufoletti e non capisco a cosa è dovuto...come invidio quelli che a colpo sicuro affermano "questa crema mi ha fatto venire i brufoli", "la cioccolata mi provoca l'acne" ecc. Io non riesco mai a capire le cause delle mie reazioni strane!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/11/2009, 23:33 
Non connesso
PR del forum
PR del forum
Avatar utente

Iscritto il: 27/06/2009, 22:24
Messaggi: 6958
I motivi della fuoriuscita dei tuoi brufoli possono essere davvero tanti.Magari è solo un periodo in cui la pelle è più sensibile.

Io purtroppo ho imparato sbagliando sulla mia pelle. :cry:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/11/2009, 13:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/08/2009, 14:23
Messaggi: 2094
Località: Cagliari
Io mi oriento a seconda di come vedo la pelle , che ho mista tendente al secco. Pulizia, di norma, due volte al giorno. Al mattino con acqua tiepida o fresca e sapone, o gel schiumoso, o farina di riso o avena. Completo con tonico alla vitamina C fai da me (ricetta di Lola), o acqua di Hamamelis o di rosa. La sera strucco con latte detergente. Elimino eventuali residui con acqua tiepida e sapone. Passo infine un po' di acqua di rose o Hamamelis. Se vedo che c'è bisogno, una volta ogni due settimane faccio uno scrub con miele e bicarbonato, solo sulla zona T.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/11/2009, 16:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/10/2009, 11:56
Messaggi: 213
Località: Bologna
Io ho la pelle mista con un po' di couperose, per quasi un anno ho seguito le 3 biofasi, però la pelle si è tremendamente seccata, conservando però tutte le impurità.
Adesso mattina e sera uso uno zic di gel detergente Helan (lo so che non è bio, ma ormai l'ho preso e lo devo finire) :oops:, poi applico un miscuglio di acque distillate di hamamelis, rosa e camomilla.
Le poche volte che mi trucco, uso uno straccino di microfibra bagnato ben bene con acqua tiepida, toglie tutto senza bisogno di struccanti.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/11/2009, 14:15 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 18/11/2009, 10:33
Messaggi: 27
Località: MONZA
io questa stagione ho deciso di cominciare a essere meno aggressiva con la mia pelle e di evitare di usare ventimila cose diverse
al mattino acqua tiepida e sapone, una passata veloce e una sciacquata abbondante e la sera uguale, solo insisto massaggiando il sapone perchè, sarà lo smog, ma vien giù nero come se non mi lavassi da mesi quando passavo i dischetti quindi immagino che ora anche senza dischetti sia uguale :roll:
poi tiro via la schiuma più abbondante con una spugnetta morbida e do una bella sciacquata abbondante.
da quando ho smesso con latte, tonico e detergenti caterpillar, la mia pelle è molto più luminosa, i brufoli arrivano solo quando gli ormoni ballano e i punti neri sul naso sono praticamente invisibili...


ora aspetto l'estate per capire se sudando molto posso continuare così...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/11/2009, 15:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/12/2008, 12:20
Messaggi: 382
Località: madrid
ho la pelle mista con un po' di rosacea. io faccio le tre biofasi da due o tre anni, ma solo quando sono truccata, e non ho notato peggioramenti. ultimamente però sostituisco l'olio con il latte detergente all'aloe e azulene di fitocose e mi tovo meglio, l'olio spesso è difficile da togliere e brucia gli occhi. il sapone che preferisco in assoluto e che non mi lascia la pelle secca e tirante è il sapone di aleppo. come tonico uso uno di logona senz'alcol, ma ho usato in passato acqua di rose, hamamelis, lavanda, e fitocose. non mi piace l'idea dell'aceto o del limone.
il resto delle volte mi lavo il viso con un gel detergente tipo quello di Lavera.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/02/2010, 21:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/02/2010, 19:54
Messaggi: 58
Località: Piacenza
Io mi lavo il viso solamente con acqua fredda mattino, dopo pranzo e sera prima di andare a letto...
Faccio bene? faccio male? Penso di avere una pelle normale...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/02/2010, 23:31 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10497
Andrea84 ha scritto:
Io mi lavo il viso solamente con acqua fredda
Faccio bene? faccio male? ...

Se usi solo l'acqua non lavi nulla.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/02/2010, 21:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/02/2010, 19:54
Messaggi: 58
Località: Piacenza
Dopo che mi lavo sento la pelle più leggera e meno "unta"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/02/2010, 23:19 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35473
Località: Monfalcone
Perchè asporti parte del sebo mentre ti asciughi. Non lo facessi, il viso resterebbe sporco come prima.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 61 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi