Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 49 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 11/01/2009, 23:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 839
Località: Etruria
Cosa posso unsare per creare delle polveri impalpabili?
Il tritatutto (vecchissimo) polverizza, ma non molto fiemente, il macinacaffè non ce l'ho, ma non mi pare molto fine il caffè, col mortaio la vedo lunga......
L'idea mi è venuta perchè vedo da aroma zone polverine vegetali ricche di attivi, come il the verde, che sarebbe carino e risparmioso poter fare da sè ;) . Che elettrodomestico devo comprare?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/01/2009, 10:16 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10518
Località: S. Gimignano
Se il mortaio ti fa troppa fatica (peccato perchè è un lavoro particolarmente mistico) secondo la mia esperienza l'attrezzo più efficace è il macinacaffè, seguito da filtratura con un pezzo di collant... possibilmente pulito :-)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/01/2009, 13:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/11/2007, 23:39
Messaggi: 172
WOW ci provo subito!!
Galatea, ma non verranno mai sottili come quelli dei siti?

Per fare la polvere di miele e di caramello hai idea di come si possa fare?
Il caramello di zucchero bianco l'ho grattugiato, ma è uscito beigiolino chiaro e non marrone come immagino sia quello dello zucchero di canna..
E l'ho usato per profumare e addolcire un bagnoschiuma.. come colorante l'ho scartato perchè appiccicava appena..

Ma la polvere di miele proprio non saprei come farla..hai qualche idea in merito?

grazie :)

_________________
Il sogno è la premessa intelligente di un'azione


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/01/2009, 17:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/12/2007, 20:41
Messaggi: 164
Ma come hai fatto il caramello di zucchero bianco, e poi a cosa servirebbe?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 12/01/2009, 20:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/10/2006, 17:39
Messaggi: 670
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...
Bloodyhands ha scritto:
Cosa posso usare per creare delle polveri impalpabili?


Polverizza come meglio puoi con un tritatutto, poi metti in un sacchetto da freezer robusto e... pesta col batticarne :D:
Con un po' di pazienza dovrebbe venirti fuori della polvere abbastanza sottile.

A me piace il mortaio... è mistico, concordo con Galatea :)

_________________
"Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,
quando l'ultimo fiume sarà avvelenato,
quando l'ultimo pesce sarà catturato,
allora vi accorgerete che i soldi non si possono mangiare"
(monito degli indiani Cree del Quebec)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/01/2009, 9:28 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10518
Località: S. Gimignano
semplicemente ha scritto:
WOW ci provo subito!!
Galatea, ma non verranno mai sottili come quelli dei siti?

Per fare la polvere di miele e di caramello hai idea di come si possa fare?
Il caramello di zucchero bianco l'ho grattugiato, ma è uscito beigiolino chiaro e non marrone come immagino sia quello dello zucchero di canna..
E l'ho usato per profumare e addolcire un bagnoschiuma.. come colorante l'ho scartato perchè appiccicava appena..

Ma la polvere di miele proprio non saprei come farla..hai qualche idea in merito?

grazie :)



Non so come siano quelle dei siti, ma vengono sufficientemente sottili per i nostri scopi.

Il colore più o meno scuro del caramello non dipende dal tipo di zucchero, ma solo da quanto a lungo lo fai brunire al fuoco. Per averlo molto scuro bisogna toglierlo solo un attimo prima che bruci.

Riguardo alla polvere di miele non so che dirti, immagino che sia necessario farlo asciugare molto a lungo e a bassissime temperature perchè conservi qualcosa delle sue proprietà: io non ci proverei a farlo in casa.
Ma perchè poi usarlo in polvere? Io lo metto così com'è nelle mie preparazioni e non ho incontrato difficoltà...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 02/03/2011, 0:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2009, 0:32
Messaggi: 2096
Località: NAPOLI
dite che il the verde si puo polverizzare in casa?provo col bimby....e poi il collant, se dite che posso usare quello nelle bustine da the.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 02/03/2011, 1:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 07/09/2010, 23:36
Messaggi: 306
TANYA ha scritto:
se dite che posso usare quello nelle bustine da the.


...io sceglierei quello sfuso o in lattina che, di solito, è di qualità superiore. A casa ho del tè a 'palline' che in acqua si aprono e svelano le foglioline vere e proprie. Ogni pallina una fogliolina...ficata pazzesca.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 02/07/2011, 20:31 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2010, 14:45
Messaggi: 46
Località: PD
ecco a me servirebbe la polvere di liquirizia che ho visto su az, ma se potessi farla io a casa? potrei prendere un comune bastoncino di liquirizia, grattuggiarlo e poi rendere finissima la polvere col macinacaffè...che dite? ;D

_________________
Fan nr.1 dell'ammorbidente (balsamo) Almacabio <3


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 02/07/2011, 20:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/05/2010, 23:22
Messaggi: 2095
a me pare un ottima idea! :)

_________________
Non posso portare l'Anello per voi, ma posso portare voi!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 02/07/2011, 20:58 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/04/2011, 13:38
Messaggi: 362
Località: Milano
Sai che per la liquirizia ci avevo pensato anche io perchè ho lì da parte mezzo bastoncino di liquirizia :D

Solo che conoscendomi prima di aver grattuggiato il bastoncino che è durissimo mi grattuggio io qualche dito! 8)

_________________
Hoping for the best, but expecting the worst


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 03/07/2011, 12:12 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10410
NEEEESSIE ha scritto:
ecco a me servirebbe la polvere di liquirizia .. potrei prendere un comune bastoncino di liquirizia, grattuggiarlo e poi rendere finissima la polvere col macinacaffè...che dite?

Dico che dipende da cos'è realmente la polvere di liquirizia di az e cosa è veramente il bastoncino di liquirizia che tu vorresti grattugiare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 03/07/2011, 12:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/05/2010, 23:22
Messaggi: 2095
laura l'inci della polvere di az è proprio Glycyrrhiza glabra root powder

_________________
Non posso portare l'Anello per voi, ma posso portare voi!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 03/07/2011, 12:37 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10410
kyko ha scritto:
laura l'inci della polvere di az è proprio Glycyrrhiza glabra root powder

Che a mio parere cosmeticamente non serve a niente.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 03/07/2011, 12:41 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/05/2010, 23:22
Messaggi: 2095
sottovaluti il potere della poesia :maria:

_________________
Non posso portare l'Anello per voi, ma posso portare voi!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 03/07/2011, 17:40 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2010, 14:45
Messaggi: 46
Località: PD
avevo letto (però non chiedetemi dove perchè l'ho dimenticato) che ha potere schiarente O.o

_________________
Fan nr.1 dell'ammorbidente (balsamo) Almacabio <3


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 03/07/2011, 17:49 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10410
NEEEESSIE ha scritto:
avevo letto (però non chiedetemi dove perchè l'ho dimenticato) che ha potere schiarente O.o

Per questo scopo la pianta intera funge poco e niente, c'è bisogno di estratti sicuri e titolati per determinate funzioni comsetiche.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 03/07/2011, 20:05 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2010, 14:45
Messaggi: 46
Località: PD
ah, grazie! adesso cerco su a-z se c'è qualcosa ;D

_________________
Fan nr.1 dell'ammorbidente (balsamo) Almacabio <3


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 21/08/2011, 22:31 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/09/2010, 21:36
Messaggi: 26
Ho lo stesso problema!
Vorrei creare degli ombretti/fondotinta ecc con i pigmenti che ho preso da AZ e mi sto scervellando sui metodi per polverizzare =)
Io in casa ho una macchina per fare lo zucchero a velo [e la polvere che risulta è davvero fine!]ma prima di utilizzarla, disintegrarla e farmi ammazzare da mammà, proverei metodi alternativi :D

Con quale dei metodi [tra mortaio e macinacaffè] vi trovate meglio?
Per caso è necessario "filtrare" con la calzamaglia pulita anche la polvere ottenuta col mortaio?"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Come polverizzare finemente?
 Messaggio Inviato: 22/08/2011, 10:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 839
Località: Etruria
non è necessario ridurre la granulometria delle polveri, il macinacaffè si usa solamente per mixare benissimo gli ossidi. Prova a fare un fondotinta senza macinacaffè, e mettilo sul viso, guardati bene con lo specchio al sole e vedrai che il colore non è uniforme. Il mortaio è utile per pestare appunto, o semmai per incorporare poche gocce di liquido alle polveri, non vedo come si possa usare per mixare bene, tanto varrebbe usare una tazza e un cucchiaino.

_________________
Non rispondo a messaggi privati con richieste di consigli su trattameti e mie ricette. Per favore, se devi chiedermi un consiglio, scrivilo sul forum, può interessare anche ad altri, ti risponderò lì.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 49 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi