Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/12/2007, 12:18 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 29/08/2007, 11:32
Messaggi: 480
Tagliar aspita che capelli che hai!!!!!! favolosi



Io purtroppo sono riccia, con dei bei capelli secchi e aimè alla luce dei miei 32 anni quasi completamente bianca e i pochi colorati che ci sono sono scuri.... non ho parole!

quindi tinta ... solitamene garnier nero-blu - che di blu secondo me non ha nulla ma ha un bel tono nero intenso (non picchiatemi ma con l'henne una volta mi è uscito un colore nero rossiccio arancio.... non so cosa ho sbagliato e soprattutto non copriva un gran che!)

Unico lato positivo è che con un po' di karitè alla sera e il gel ai semi di lino - che devo rifare - sono molto proprio bellini! più morbidosi e un po' meno elettrici!


@debora.... mi sa che vado a vedere anch'io grazie per la dritta!

_________________
Mariangela


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/12/2007, 12:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2007, 11:58
Messaggi: 765
Località: Rimini
wow tagliar, che bei capelli!

_________________
Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene nè dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito.
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/12/2007, 13:33 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16458
Località: Milano
Partiamo da una premessa: i miei capelli al naturale sono questi

Immagine

tanti, grossi, che si gonfiano, un po' crespi, mossi non al punto giusto (nel senso che sono un mosso difficile sia da lisciare che da rendere più riccio).... insomma 'na tragedia se li asciugo al naturale (non parliamo poi di usare il diffusore.... diventano secchi :evil: ).

Con spazzola e phon invece il risultato è quello della foto postata più sopra :D

Come avviene il miracolo?

Ecco la spiegazione.
Partiamo con il materiale necessario (almeno per me):

- phon professionale (se usassi quelli che scaldano poco non la finirei più di asciugarli)

- spazzola termica come quella descritta da Lola (diametro, comprensivo di setole, di circa 4-5 cm); altra spazzola termica di diametro più grande che uso solo per il ciuffo

- spazzola in plastica per pettinarli, cioè questa:
Immagine

- molletta per raccogliere in cima alla testa i capelli non ancora asciutti, tipo queste:
Immagine

- piccola mollettina per raccogliere il ciuffo (come queste qui sopra, solamente piccolina)

- fascia in spugna per separare i capelli come questa (ma va benissimo qualsiasi elastico tipo quelli per farsi la coda):
Immagine

Procedimento (spero di essere chiara):

- divido i capelli in 2 parti, facendo la riga in mezzo, come se dovessi farmi i codini.

- la parte sinistra la lego a codino con la fascia, in modo che non interferisca durante l'asciugatura.

- separo, dalla parte destra, la zona relativa al ciuffo (lungo come il resto della capigliatura), che pinzo sulla parte sinistra, in modo che anch'esso non dia fastidio.

- procedo all'asciugatura: prendo la parte destra a codino e separo da sotto una ciocca (il resto lo pinzo con la molletta in cima alla testa), con la spazzola termica inizio ad asciugare la ciocca, tirandola in modo che si lisci (se avete visto come fanno le parrucchiere, è la stessa cosa); nel frattempo però bisogna rendere mossa la parte finale..... e qui arriva la parte difficile da descrivere :?

Diciamo che ci sono 2 tecniche che si possono usare: una è quella di lavorare la parte finale della ciocca all'insù e all'indietro. A me riesce bene sulla parte destra, mentre ho più difficoltà sulla parte sinistra (non sono mancina) perchè mi rimangono più in sù che all'indietro. La 2a tecnica consiste nel fare un boccolo con la spazzola termica (e secondo me è più facile da fare).
La ciocca va asciugata per bene e lavorata fino a quando è liscia con la parte terminale mossa-boccolosa.
Attenzione che la ciocca deve avere capelli all'incirca della stessa lunghezza, altrimenti mentre la lavorate vi scappano i capelli più corti e il lavoro viene male.

- si prosegue ciocca per ciocca, partendo sempre dal basso, così come sopra fino a terminare tutti i capelli del codino.

- ora si procede con la stessa tecnica anche per la parte sinistra, dopo aver anche qui separato la parte relativa al ciuffo.

- infine si asciuga il ciuffo: io lo asciugo in 4 mosse, prima la parte laterale destra, poi la sinistra (questi ciuffi preferisco lisciarli del tutto, senza lavorare a boccolo la parte terminale), poi la parte centrale più indietro (anche questa la liscio portandola verso dietro) e infine la parte centrale più avanti (lisciandola sempre verso dietro).
Per fare questo uso di solito una spazzola termica a diametro più grosso della precedente perchè liscia meglio.

- infine con le dita pettino i capelli in modo da "rompere i boccoli" e spazzolo la parte terminale con la spazzola in plastica.

:D

unico neo: ci impiego poco meno di 1 ora per tutto questo ma, visto il risultato, ne vale la pena :cin:

che fatica cercare di descrivere tutto.... sono stata spiegata? :D:

lo so, ci vorrebbe un filmato per capirlo bene :?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/12/2007, 13:46 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/09/2007, 15:45
Messaggi: 26
Che belli! Tagliar, sono bellissimi anche al naturale.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/12/2007, 14:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 31/07/2007, 13:04
Messaggi: 89
Località: Roma
ti sei spiegata perfettamente!
le spazzole le ho, il mio problema è il phon che non scalda abbastanza..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/12/2007, 14:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2007, 11:58
Messaggi: 765
Località: Rimini
cavoli un ora!
il risultato è stupendo e sembri uscita dalla parrucchiera! :D
io non mi potrei mai permettere, lavorando in cucina e [no linguaggio sms] lavandoli spessissimo, dei capelli così. infatti li ho tagliati cortissimi e mi piacciono molto, ma quando vedo capelli come i tuoi rimpiango quando li avevo lunghi!! :(

_________________
Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene nè dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito.
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/12/2007, 15:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/09/2006, 22:18
Messaggi: 389
Località: sardegna
Tagliar che capelli da sogno :oo: è bellissimo anche il colore.

Ma con che frequenza fai questo tipo di asciugatura? i tuoi capelli devono essere anche belli resistenti, i miei non reggerebbero mai il phon troppo caldo e la spazzola


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/12/2007, 15:40 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16458
Località: Milano
Virginia ha scritto:
è bellissimo anche il colore


in effetti quello non è naturale: io sono castano scuro e faccio periodicamente dei riflessanti rosso. Ora sono un po' più scura, sia perchè l'ultimo riflessante l'ho fatto tempo fa, sia perchè sto usando una maschera colorata mogano scuro.

Virginia ha scritto:
Ma con che frequenza fai questo tipo di asciugatura?


2 volte alla settimana, a parte d'estate che tendo ad asciugarli al naturale cercando di domarli con il gel ai semi di lino.
In effetti i miei capelli sono piuttosto spessi, quindi anche resistenti, e poi faccio 1 volta alla settimana un impacco pre-shampoo con una crema spignattata da me con oli e burro di karitè.
Al momento vedo qualche doppia punta qua e là (ma sono proprio poche), però sono anche più di 3 mesi che non li taglio (e dovrei regolare la scalatura perchè comincia un po' ad essere irregolare).

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/12/2007, 10:42 
 
I miei capelli non sono spessi,ma fini ... ecco perchè la spazzola che usate tu e Lola per me non è adatta :(


Ultima modifica di miriam il 15/11/2012, 3:24, modificato 1 volta in totale.

Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/12/2007, 11:30 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16458
Località: Milano
miriam ha scritto:
I miei capelli non sono spessi,ma fini ... ecco perchè la spazzola che usate tu e Lola per me non è adatta :(


In effetti posso immaginare che questa spazzola, la cui anima di metallo si scalda abbastanza con il calore del phon, non sia proprio il massimo per i capelli fini. In tal caso, penso che vadano meglio le spazzole fatte allo stesso modo, ma con l'anima in plastica o in legno.
Io ne ho anche una in ceramica come questa:

Immagine

ma non mi trovo granchè, infatti non la uso mai.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Ultima modifica di tagliar il 05/01/2008, 16:13, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/12/2007, 11:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 15/08/2007, 9:45
Messaggi: 208
complimenti per la chioma!!!

Questo sistema di asciugatura lo usavo spesso nel passato, il fatto è che mi si stanca il polso :?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: mi intrufolo...
 Messaggio Inviato: 02/01/2008, 16:43 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 03/11/2007, 15:21
Messaggi: 11
Località: VT
qualcuna di voi ha provato questa spazzola, o ha idea se possa essere uno strumento valido per acconciare i capelli ribelli e crespi?

_________________
¬DANCHINA¬


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/01/2008, 16:54 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16458
Località: Milano
E' praticamente identica a quelle di cui abbiamo postato le foto sopra, sia quella termica che quella in ceramica.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/01/2008, 19:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/10/2006, 14:42
Messaggi: 906
Località: napoli
consiglio maschera all'avena biobi è il mostro per i miei capelli...

_________________
C'è chi si prenota un posto sulla luna ..io mi prenoto un posto accanto a te.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/01/2008, 16:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/04/2007, 9:58
Messaggi: 202
Località: Bergamo
Io da un pò di tempo uso come shampoo il bagnoschiuma emolliente Baby Mild..al momento sembra che i capelli siano stopposissimi, ma dopo asciugati sono veramente morbidi, più che con qualsisasi altro shampoo. Come balsamo uso la maschera noce pescosulle lunghezze e lo Splend'Orsulla cute (la maschera mi risulta troppo pesante sul cuoio capelluto). Ora ho dei capelli veramente morbidi e leggeri anche se li coloro spesso e passo la piastra 2/3 volte a settimana.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/01/2008, 12:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/11/2006, 14:35
Messaggi: 104
vi dirò delle cose un pò contro corrente, ma che su di me funzionano.

Io ho provato proprio di tutto per i miei capelli che odiavo a morte.Nè lisci nè ricci, un mosso indefinito tendente al crespo.

Senza possibilità di crescita perchè pieni di doppie punte. Ho sperimentato tutti gli olii e tutti i burri, tutte le maschere ecobio, tutti gli shampii ecc ecc.

Adesso sono contenta dei miei capelli. Vi spiego perchè.

Mi sono accorta che alla fine i miei capelli non sopportano nè olii nè grassi contenuti in balsami o impacchi di qualsiasi specie e costo. Quindi ho operato una sorta di disintossicazione. In particolare ritengo che per un capello finissimo come il mio, il phon e qualsiasi altro trattamento chimico sia deleterio. Già da un anno non lo usavo più e cercavo di limitare al massimo le tinte, ma ho tanti capelli bianchi e, dopo vari hennè combinazioni di indigo ecc ecc che su di me non attecchiscono, ho optato per leggerissime tinte senza ammoniaca, resorcina ecc ecc...anche solo riflessanti.
Ma solo l'eliminazione del phon non è bastata.

Allora ho ascoltato una mia cara amica che li aveva fini come i miei ma lunghi fino al sedere.

ELIMINA IL BALSAMO E GLI IMPACCHI E USA SOLO SHAMPOO DELICATISSIMO, QUALSIASI.

Ragazze, è stato il mio ultimo tentativo. Solo shampoo delicato e bio e nient'altro. Asciugare all'aria. Acconciarli con una svedese quando sono umidi. Dai 68 cm di lunghezza scarsi (ci arrrivava solo una misera punta) adesso sono un 72 cm molto belli.

Io sono contenta e vi consiglio di provare.

Anche se i miei capelli risentono ancora di qualcosa, non capisco cosa, perchè le doppie punte ci sono sempre e anche se taglio almeno due volte l'anno (taglia il mio boy perchè odio i parrucchieri) e li porto rigorosamente pari.

Abbiate solo un pò di pazienza nel periodo di transizione.

Ciao!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/01/2008, 14:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2007, 23:31
Messaggi: 67
Potrebbe essere la "tecnica" con cui ti taglia i capelli...quando cominciai a tagliarli da sola si vedevano subite le punte bianche che poi si aprivano in doppie punte...poi con l'esperienza e con una forbice diversa non si è più verificata sta cosa...per il resto anche la mia amica con capelli indomabili come i miei, ma finissimi da un po' usa solo shampoo delicato e devo dire che anche i suoi sono più morbidi...

_________________
Via le lame dal mio cuore...via le cose che lo umiliano...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/01/2008, 20:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 23/02/2007, 13:01
Messaggi: 220
Località: Firenze
Tagliar, che splendore!!!! Capelli bellissimi e piega perfetta!!! Complimenti, bravissima!!! Se penso poi che te la fai 2 volte a settimana, resto così :oo:

Lara.croft: ma come sono i tuoi capelli? Fini? Tendono ad ingrassare oppure sono secchi? e come li snodi senza balsami o oli? Io ci ho provato a stare senza balsamo, ma alla lunga è stato un disastro di capelli spezzati dai nodi...

_________________
LaFrà


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/01/2008, 16:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/11/2006, 14:35
Messaggi: 104
a me sono fini e tendenti al liscio per natura, molto delicati ma ho la fortuna che non si annodano e non so come mai
I primi tempi ho usato l'argilla ghassoul e venivano benissimo, poi mi è iniziata la forfora e ho dovuto lasciare.

Ma ho avuto molta pazienza...proprio perchè ero arrivata all'estremo!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/01/2008, 13:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/12/2006, 10:12
Messaggi: 114
Fenicottero ha scritto:
l'indigo!

se fai un mix di indigo ed hennè (magari 70-30 anche se dovresti chiedere a qualcuna più esperta) ottieni proprio un nero caldo ;)

ma in quale universo parallelo?? avro' provato almeno 5-6 tipi di miscele sia sfuse che di marca, mescolate con yoghurt, limone, e le piu svariate cose , tenute su per 8-9 ore e non ho mai ottenuto il benche minimo riflesso nero... l'unico riflesso soddisfacente che ho ottenuto (e badate bene che solo io l'ho notato, nessuno dei miei amici se n'è accorto) è stato l'henne rosso con picramato...

o sono io che ho dei capelli alieni o siete tutte delle visionarie :D: :D: :D: :D: :D: :D: :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi