Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Domanda urgente su un balsamo
 Messaggio Inviato: 12/08/2011, 10:53 
 
Devo fare il mio classico balsamo, però mia sorella lo vuole in consistenza da vasetto e io stavolta lo vorrei più fluido, da flacone. Siccome non mi va di fare due spignatti diversi per fare la stessa cosa, che soluzioni mi si prospettano? Cioè, c'e' qualcosa che posso aggiungere solo alla fine per compattare meglio il suo? Che succede se aggiungo tipo il salcare sc80? Tenendo presente che la ricetta sarebbe questa:

FASE A
Acqua qb
Glicerina 3
Acido lattico 1,2

FASE B
M.g. Sesquistearato 1
Alcool Cetilstearilico 2-3
Stearamidopropyl Dimethylamine 4
Dehyquart F-75 4
Lisolecitina 2
Olio di monoi 6
Olio di karitè 2


FASE C
Pantenolo 1
Proteine della seta idrolizzate 3
Sk-influx 1
Sodio lattato 1
Phenonip 0,3
Profumo qb



Shakarì

E se facessi il contrario? Ossia metti meno proteine, sodio lattato nel suo, così la consistenza sarà più corposa e nel tuo poi le metti e si smolla!! Mi è venuto in mente solo questo per ora...



Jamie
Il sodio lattato e le proteine non smollano questo balsamo, in più c'e' il problema che la consistenza si modifica col passare dei giorni (diventa piu' solido)


Shakarì
Allora smollalo con i coloranti alimentari, io lo faccio sempre con il latte detergente, quando mi viene troppo corposo metto qualche goccia di colore alimentare e diventa molto fluido!


Jamie

A me i coloranti non hanno mai smollato nulla...i tuoi sono a base alcolica o di propylene glycol?
Però col balsamo non ci ho mai provato.


Shakarì
Ti metto l'inci: Acqua, colorante E122, conservante E211, correttore di acidità E260. comunque li prendo nel reparto dolci dell'ipercoop e ti assicuro che mi smollano na'bellezza! Ho trovato una foto:



Serenella

Shakarì ha scritto:correttore di acidità E260

E' l'acido acetico, che c'entri qualcosa?


tagliar


O è il sodio benzoato E211





agrodolce

e se aumentassi di qualche goccia il lattico?
il mio primo balsamo fatto con btms + stearim ecc. mi era uscito solido a ph 5 e poi aggiunto il lattico mi si è smollato, però con l'esterquat non saprei
altro non mi viene in mente oltre a quello suggerito anche da shaki...


Jamie

Non importa mi sono arresa e ho fatto tutto da vasetto, purtroppo non ho tempo di fare grandi esperimenti, ho solo fino a domani sera per spignattare e devo fare un mucchio di altra roba
Aggiungo che il balsamo fatto con steara...ed esterquat sfugge a un sacco di regole preconfezionate.



Chris

A me è stato lo sk influx che lo ha fatto indurire molto...prossima volta aggiungile per ultime e vedi.


Jamie

davvero? boh io ce le metto sempre ma non mi fanno indurire niente!



Lola

A me sk influx ha smollato di brutto il balsamo a base di behentrimonium, tanto che ci ho provato una volta e non riproverò mai più.


Chris

perfetto...a me l'hanno addensato di brutto......


chiarachiara

ti avrei detto di aggiungere una soluz di acqua e mucillaggini (+ un filo di conserv idro)alla tua parte,anche se sballavi le %.era giusto una soluzione pratica ma hai già risolto


Jamie

Dici che smontavano di brutto? La fregatura di questo balsamo è che appena fatto è moooolto fluido si addensa pian piano col passare dei giorni ma ce ne vogliono parecchi prima che arrivi ad essere molto denso, per cui è un po' difficile regolarsi. L'ultima volta che l'ho fatto (col cetilstearilico al 3.5%) l'ho messo in un dosatore con dispenser, all'inizio usciva benissimo ma verso la fine non si riusciva quasi piu' a farlo uscire. Per dirti questo qui che ho appena fatto sta già nel vasetto ma ancora non sarebbe una perfetta consistenza da vasetto. Ah dimenticavo la ricetta che ho poi fatto è stata questa:

FASE A
Acqua 63,7
Glicerina 3
Acido lattico 1,2

FASE B
Alcool Cetilstearilico 4,5
Stearamidopropyl Dimethylamine 4
Dehyquart F-75 (in pasta) 5,6
Lisolecitina 3,2
Olio di cocco-monoi 6
Olio di karitè 2


FASE C
Pantenolo 3
Proteine della seta idrolizz. 1
Sk-influx 1
Sodio lattato 1
Phenonip 0,4
Profumo Monoi a occhio


Top 
  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi