Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 926 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 47  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 23/05/2011, 12:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/11/2008, 21:38
Messaggi: 895
Località: Torino
Scusate vorrei chiedere a
@ biolibra come è andata la tua hennata sui bianchi sono sinceramente curiosa?
Giggi come ti sei trovata con il jamila non ossidato a livello di riflessi ciliegiosi? Grazie

_________________
In curva, con la moto piegava così tanto che, invece dei moscerini, doveva stare attento ai lombrichi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più
 Messaggio Inviato: 23/05/2011, 14:50 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 27/06/2008, 23:00
Messaggi: 21
Località: Catania
persina ha scritto:
Scusate vorrei chiedere a
@ biolibra come è andata la tua hennata sui bianchi sono sinceramente curiosa?
Giggi come ti sei trovata con il jamila non ossidato a livello di riflessi ciliegiosi? Grazie


Alla fine ieri mattina ho deciso di "agire" e ho fatto l'hennè. La sera prima ho preparato l'hennè rosso egiziano, circa una bustina e mezza (poco meno di 150 g credo, non l'ho pesato ma prima l'ho "filtrato" con un collant), con un pò di aceto di mele (ad occhio circa un cucchiaio), acqua tiepida e il succo di mezzo limone. Ho lasciato ossidare tutta la notte. L'indomani mattina ho preparato 20g di hennè nero Forsan con un pizzico di sale.
Ho unito i due composti e aggiunto mezzo vasetto di yogurth bianco.

Ho tenuto il composto sulla testa per 6 ore circa... Avevo una fifa blu di ritrovarmi i capelli bianchi arancioni e invece....
Sono strafelice!!! :blob9: :blob9: :blob9:
Ho ottenuto dei bellissimi riflessi ramati :cuori: :cuori: (più scuri dei miei...) e i capelli bianchi, anche se più chiari rispetto agli altri, si mascherano benissimo (sono un rame moooooooooolto più chiaro). :ok:
Non avrei mai creduto di poter ottenere questo risultato con una sola applicazione. Il colore è veramente naturale e mi piace tantissimo. Ma soprattutto non si vedono più gli odiosissimi capelli bianchi :twisted: :twisted:

Domenica prossima vorrei rifare lo stesso trattamento e poi, magari tra qualche settimana provare la cassia...

Per adesso va benissimo così! Un passettino alla volta! :lol:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più
 Messaggio Inviato: 24/05/2011, 0:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/05/2008, 16:48
Messaggi: 537
persina ha scritto:
Giggi come ti sei trovata con il jamila non ossidato a livello di riflessi ciliegiosi? Grazie


ah sì l'hennè...il jamila -come avevo anticipato - non l'ho fatto ossidare, dopo una mezzoretta che ho preparato la cremina l'ho messo su, tenuto circa 5 ore, sciacquato e: sì, mi è piaciuto molto, coperti tutti i bianchi (anche perchè essendo la pappina una pastella facilissima da stendere, è andato dppertutto senza posti lasciati senza hennè), riflesso arancio scuro (non ciliegia), capelli non disseccati eccessivamente (come capita quando si usano hennè di qualità buona)...c'è stato un solo inconveniente: i capelli hannò colorato l'asciugamano anche dopo lo shampoo e lo sciacquo (abbondantissimo risciacquo), e anche oggi che ho rilavato i capelli, quando li ho asciugati hanno colorato l'asciugamano :? è la prima volta che mi accade con l'hennè di qualità buona (perchè con l'hennè che usavo da ragazza mi è capitato qualche volta, forse però c'era picramato nella miscela e io al tempo non ero consapevole della cosa)
In conclusione: il jamila è ottimo per la facilità di stesura della pastella e per la copertura dei capelli bianchi, oltre al fatto che lascia i capelli non disseccati.

Grazie ancora a ludovica :amour: che me lo ha fatto provare

_________________
"Certo che non esiste una cosa così," disse. "E' proprio per questo che è la mia preferita. Qualcosa può ben farti felice, no? Anche se non è reale".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più
 Messaggio Inviato: 24/05/2011, 10:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/11/2007, 16:28
Messaggi: 1192
non so bene se scriverlo in questo topic o in quello di spice of india.
comunque sia, ho congelato l'hennè mumatz di spice of india circa un mesetto fa, e giovedì l'ho messo! sono rimasta sconvolta! la spalmabilità aumenta tantissimo, diventa una favolosa crema, la sabbiolina ina ina che c'è si deposita sul fondo! poi ho notato che i quasi 300gr che avevo preparato erano troppi! generalmente mi servono tutti, stavolta no! non so bene come spiegarlo ma congelato è come se fosse "fruttato" di più! il colore è più evidente, i capelli sono più rossi ma meno secchi! e i capelli bianchi sono perfettamente coperti! sono diventati rosso mattone ( e non il solito arancione!!!). in sostanza, penso che farò sempre questo procedimento d'ora in poi!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più
 Messaggio Inviato: 24/05/2011, 12:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/11/2008, 21:38
Messaggi: 895
Località: Torino
@biolibra che bello non è facile ottenere il colore che si vuole alla prima hennata, stesso procedimento a me vengono rossi i bianchi (non arancio) e a mio marito un castano ramato chiaro :twisted:
@Giggi Strano per l'asciugamano ogni scatola di hennè è una sorpresa come con l'uovo di pasqua ecco perchè mi piace leggere i vari interventi ognuno ha una sua esperienza...
@Cosetta interessante l' hennè sabbioso congelato, si evita il passaggio al setaccio per la maledetta sabbia. Ho l'ultima scatola mumtaz provo il tuo procedimento perchè noto che mi secca troppo le punte. Il tuo procedimento è acqua e hennè giusto? O ci aggiungi sempre la manjistha (è un pò condizionante o sbaglio?)

_________________
In curva, con la moto piegava così tanto che, invece dei moscerini, doveva stare attento ai lombrichi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più
 Messaggio Inviato: 26/05/2011, 12:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/11/2007, 16:28
Messaggi: 1192
allora persina, io ho preparato l'hennè come al solito, ovvero 2 bustine di tea normale (quello meno costoso in assoluto) in acqua bollente. quando si era stiepidito l'ho mescolato con l'hennè. l'ho lasciato riposare e poi freddo l'ho messo in una busta da congelatore e messo al congelatore! la manjistha stavolta non l'ho usata, ma comunque va addizionata ad ultimo! l'hennè va fatto congelare da solo!se la vuoi aggiungere ti consiglio di farlo come si è scongelato l'hennè!
dopo il primo shampo di ieri devo dire che i capelli erano sì secchi, ma non esageratamente, e il rosso è ancora molto visibile!!! sono estremamente soddisfatta!!!!! te lo consiglio vivamente persina!
il passaggio con il setaccio è sfiancante per me che ho la pazienza pari a zero, e non lo faccio mai!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 26/05/2011, 12:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/11/2008, 21:38
Messaggi: 895
Località: Torino
:D: Grazie mille, si si ovvio la manjisha all'ultimo (no congelata eheh) proverò e poi editerò.

_________________
In curva, con la moto piegava così tanto che, invece dei moscerini, doveva stare attento ai lombrichi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 26/05/2011, 22:38 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 02/08/2010, 17:41
Messaggi: 775
La settimana scorsa ho rifatto il mio secondo hennè, ma non ne sono molto soddisfatta perchè non è venuto bello come il primo, eppure ho seguito lo stesso procedimento.
Stavolta ho aperto una busta nuova di hennè e la pappetta mi è venuta tutto grumosa e ho dovuto aggiungere un po' più di thè, poi l'ho congelato e quando lo ripreso ho notato che l'hennè era più liquido infatti mi è colato un po' e il colore non è venuto intenso come l'altra volta anche se l'ho tenuto per 4 ore; però una soddisfazione me la sono tolta la mia parrucchiera mi ha detto che il colore è molto bello :D:

_________________
...basta guardarlo negli occhi e perdersi nelle sue profondità per capire l'amore immenso che provi per lui...
Adotta un levriero...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 27/05/2011, 11:32 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 25/04/2011, 16:06
Messaggi: 8
Località: Torino
Ciao ragazze, visto che si parla di hennè che colorano più di altri, vorrei riportare la mia esperienza.
Ho provato varie marche, compresi gli hennè sfusi di erboristeria e vari per body art.

Devo dire che i miei capelli sono particolari, perché pur essendo grossi e porosi, spesso non prendono bene il colore dell’hennè.
Per cui mi è capitato che marche dello stesso lotto e venditore, abbiano dato risultati diversi nei miei capelli e in quelli di altre persone.
Ad esempio, con un’amica abbiamo acquistato il jamila e a lei ha tinto di rosso acceso, mentre a me (che parto da una base più chiara della sua) ha tinto di un giallino pallido.
Anche se la spalmabilità è unica, come avete già messo in evidenza.

La cosa certa, nella mia esperienza, è che gli hennè tingono bene solo se sono freschissimi.
Poi possono esserci molti altri motivi.
Il tanto cercato color rosso ciliegia, sempre secondo la mia esperienza, non esiste con l’hennè, tutti tingono di arancio, più o meno evidente.
Ma se un hennè è fresco può dare risultati davvero sorprendenti e bellissime sfumature.

Spesso hennè di provata qualità non danno risultati perché magari sono stati conservati male o sono vecchi, o per altri motivi, come è accaduto a me un periodo.

Fra gli hennè che ho provato sinora, quelli che mi hanno dato maggiore soddisfazione per colore, finezza delle polveri, spalmabilità e lavaggio, sono il tazarine e lo zarqa.
Quest’ultimo mi ha fatto un colore un po’ più chiaro del primo.

Di recente ho provato un hennè egiziano regalatomi da un’amica, ha tinto tantissimo e mi ha dato un color rame bellissimo, molto naturale e senza quei toni fosforescenti che a volte si rischiano sui capelli bianchi.
Poi sono molto d’accordo con voi per quanto riguarda i mix, tempi di ossidazione e posa, è utile confrontarsi per trovare la migliore formula e soluzione.
Io ho notato che non sempre tempi lunghi di ossidazione, o posa, danno risultati migliori.
E non è detto che mix acidi diano risultati più evidenti di quelli basici.
Bisogna provare e provare di continuo

Per quanto riguarda la copertura dei bianchi, tranne quei casi in cui l’hennè ha tinto poco, o non ha tinto affatto, non ho mai avuto problemi particolari, da quello che ricordo.
Di solito viene un colore più evidente, anche perché io ho i bianchi a ciocche.

Spero che il mio intervento non sia stato completamente inutile.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 27/05/2011, 12:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 31/10/2008, 12:42
Messaggi: 89
Località: venezia
Bella recensione rita.
Ad oggi l'hennè con cui mi sono trovata meglio è quello yemenita(che io ho preso da olga), è fresco e colora tanto tanto. Tuttora non so spiegarmi perchè con questo hennè l'impasto diventa gelloso, non mi succede con nessun altro.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 27/05/2011, 12:19 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 25/04/2011, 16:06
Messaggi: 8
Località: Torino
Halibel grazie :-)

Dell'hennè yemenita di Olga ho sentito parlare molto e bene.
Sarei curiosa di provarlo, potresti dire che colore di base hai e che risultato hai avuto sui bianchi (se li hai)?
L'hai fatto ossidare?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 27/05/2011, 12:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/12/2007, 22:54
Messaggi: 1646
Località: Trieste
Io sono due o tre anni che uso l'hennè di olga, solo o misto a katam indigo ed altre erbette. Ho notato anche io differenze abissali in termini di spalmabilità e consistenza della pappetta..

non ho bianchi quindi in questo non posso essere utile ma... ho notato che su di me fa effetto sia che lo ossi di, che non lo ossidi proprio o addirittura che non ci metta sostanze acide (come consiglia Olga stessa).
L'unica prova che non ho mai fatto è stata quella di congelarlo

_________________
In forma con la crema Gargnè: usavela! Tutti a comprare la crema alle erbe di Gargné
.... Nuova crema di Gargné alle foglie... Alle foglie de che? Ma niente, alle foglie in generale (Vulvia)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 27/05/2011, 12:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 31/10/2008, 12:42
Messaggi: 89
Località: venezia
XRitaX ha scritto:
potresti dire che colore di base hai e che risultato hai avuto sui bianchi (se li hai)?
L'hai fatto ossidare?

Nemmeno io ti so dire dei bianchi. Mi pare che proprio olga consigli(ma potrei sbagliarmi) di non fare ossidare l'hennè e di tenerlo in testa per molte ore in maniera che l'ossidazione avvenga direttamente sui capelli(magari accelerata dal calore del capo). Io faccio così e non metto sostanze acide.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 27/05/2011, 13:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 02/08/2010, 17:41
Messaggi: 775
io metto solo un cucchiaio di aceto di mele poco prima di metterlo in testa e solo per lucidare i capelli, però prima mi lavo i capelli con uno shampoo un po' aggressivo in modo da aprire le cuticole dei capelli (credo) e far in modo che penetri di più il colore, però sono solo alla mia seconda hennata ;)
Mi è venuta una domanda: ma lavandosi con le erbette queste non potrebbero filmare il capello e impedire all'hennè di attaccarsi allo stelo?
oppure è una mia paranoia?

_________________
...basta guardarlo negli occhi e perdersi nelle sue profondità per capire l'amore immenso che provi per lui...
Adotta un levriero...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 27/05/2011, 14:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/11/2008, 21:38
Messaggi: 895
Località: Torino
Che bella recensione Rita... Quante opinioni diverse invece ottengo riflessi completamente differenti a seconda della marca che uso:
Dal melanzana (mumtaz) passando per il rosso irlandese (jamila e rashmi) all'arancio carota (tazarine portato dal marocco).
Il miglior hennè mai provato è il Rashmi con la scritta only for export cremoso, "colora" senza ossidazione questo ho avuto occasione di provarlo su tre persone e i risultati sono magnifici.
@Agro non credo che le erbette lavanti influenzino la presa dell'hennè almeno a me poi non so tu intendi Reetha e Shikakai perchè invece l'amla tende a smorzare il rosso ho provato su consiglio di Eau lente. Influenza la temperatura dell'acqua devi stare attenta che non sia caldissima altrimenti sfascia l'hennè. Se leggi più su purtroppo non tutte le scatole di hennè danno la stessa riuscita.Non faccio shampoo nè prima nè dopo...

_________________
In curva, con la moto piegava così tanto che, invece dei moscerini, doveva stare attento ai lombrichi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 27/05/2011, 14:17 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 25/04/2011, 16:06
Messaggi: 8
Località: Torino
Eau Lente ha scritto:
ho notato che su di me fa effetto sia che lo ossidi, che non lo ossidi proprio o addirittura che non ci metta sostanze acide (come consiglia Olga stessa).

Anche io ho notato questo con altri hennè, che prendono più o meno bene, a prescindere che siano ossidati.
Il fatto di mettere o evitare sostanze acide è una questione che devo ancora capire bene, sui miei capelli.
Perchè molti lo consigliano, altri no.
A me ha dato risultati diversi a seconda dell'hennè, però ho notato che se lo ossido con limone, il colore dura di più nel tempo, nel senso che nonostante i frequenti lavaggi che faccio, si mantiene più a lungo.

agrodolce ha scritto:
Mi è venuta una domanda: ma lavandosi con le erbette queste non potrebbero filmare il capello e impedire all'hennè di attaccarsi allo stelo?
oppure è una mia paranoia?


Sulle erbette non saprei, però lavare con cow e fare spesso impacchi grassi (come faccio io) può dare questo inconveniente.
Una ragazza che vende l'hennè e quindi lo conosce molto bene, mi aveva appunto dato questo consiglio e ho verificato che ha ragione.
Per cui cerco di evitare impacchi con olio per 8/10 giorni, prima di hennare.

Ma so anche che tante ragazze aggiungono un cucchiaio di olio all'hennè, prima di applicarlo, eppure prende bene.
Io non ho ancora provato, mi limito alla cute per evitare il prurito da seccucme :)

Qualche volta ho anche fatto un lavaggio con shampoo molto diluito, nonostante non lo usi praticamente più.
Quindi, anche secondo me il metodo da te usato per aprire le squame può essere efficace, almeno credo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 27/05/2011, 14:26 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 25/04/2011, 16:06
Messaggi: 8
Località: Torino
@ Agrodolce grazie :)
Molto interessante anche la tua esperienza, è proprio vero che l'hennè non è sempre uguale e non lo è su tutti i capelli.
Ho sognato il jamila per settimane, poi l'ho provato e sono rimasta malissimo.
Il rashmi è un altro hennè di cui sento sempre cantare le lodi e mi piacerebbe un sacco provarlo, ma non sono ancora riuscita a trovarlo :?

Non vi nascondo che una volta ho fatto il mix con acqua bollente :oops:
Avevo aggiunto la robbia, che necessita di acqua caldissima, quindi ho rischiato e mi è andata bene.

Edit: scusa Halibel, non avevo visto prima il tuo intervento, grazie.
Questa cosa del far ossidare l'hennè durante il periodo di posa, devo provarla assolutamente ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 27/05/2011, 15:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/12/2007, 22:54
Messaggi: 1646
Località: Trieste
agrodolce ha scritto:
io metto solo un cucchiaio di aceto di mele poco prima di metterlo in testa e solo per lucidare i capelli, però prima mi lavo i capelli con uno shampoo un po' aggressivo in modo da aprire le cuticole dei capelli (credo) e far in modo che penetri di più il colore, però sono solo alla mia seconda hennata ;)
Mi è venuta una domanda: ma lavandosi con le erbette queste non potrebbero filmare il capello e impedire all'hennè di attaccarsi allo stelo?
oppure è una mia paranoia?


io non li lavo mai, anzi li lascio belli sporchi e mai e poi mai ho notato differenze checchè se ne dica.. anzi secondo me prende ancora meglio (almeno su di me).
Con le erbette li ho lavati per due anni ed anche in quel caso nessun inconveniente... anzi a volte metto un poco di brahmi o tulsi o maka che mi sembra accentuino di più i riflessi scuri :D

_________________
In forma con la crema Gargnè: usavela! Tutti a comprare la crema alle erbe di Gargné
.... Nuova crema di Gargné alle foglie... Alle foglie de che? Ma niente, alle foglie in generale (Vulvia)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 28/05/2011, 11:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 02/08/2010, 17:41
Messaggi: 775
Eau non mi ricordo dove l'ho letto/sentito, ma dicevano di lavarsi i capelli prima in modo tale da far aderire meglio l'hennè altrimenti il grasso dei capelli impedisce di farlo attecchire.
Mi spiegate meglio questo fatto di mettere il balsamo nel pastone dell'hennè?
E come dev'essere il balsamo?
Ho fatto la crema preshampoo di eau diminuendo un po' gli olii, questa potrebbe filmare il capello oppure andare bene da mettere nel pastone?
Il maka serve proprio per scurire infatti quando lo uso ho le unghie nere, il brahmi non ce l'ho, mentre il tulsi si, però non l'ho mai usato...veramente ho ancora la confezione integra :)
Devo dire che gli hennè che sto usando non scaricano tanto, quasi per niente, forse perchè cerco di usare le erbette? :roll:

_________________
...basta guardarlo negli occhi e perdersi nelle sue profondità per capire l'amore immenso che provi per lui...
Adotta un levriero...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: hennè che colorano di più 2
 Messaggio Inviato: 28/05/2011, 13:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/12/2007, 22:54
Messaggi: 1646
Località: Trieste
come ho detto nell’altro post sull’hennè, secondo la mia esperienza, le erbette fanno scaricare mooolto meno il colore (perché lavano molto delicatamente) ed inoltre aiutano a *rinvigorire* il colore mano a mano che sbiadisce per cui rimane un pelo più duraturo 

Si avevo letto anche io questa cosa ma… non noto alcuna differenza tra capelli sporchi e puliti; sporchi di sebo non sono unti di olio; io non ho bianchi.

Il balsamo ha una quota grassa, quindi in questo ordine di idee, potrebbe leggermente impedire all’hennè di prendere appieno.
Se non ti fidi metti piuttosto idratanti come il miele oppure prot seta/grano/soia/fitocheratina/ceramidi/collagene/sodio pca ecc.

Il balsamo aiuta a rendere il pastone più spalmabile oltre che a nutrire.. ma può essere sostituito da lecinina granulare (poi ci metti di più a cavare il tutto dalla testa), fieno greco lasciato in infusione, gel ai semi di lino a 100.

A me piace molto l’infusione di semi di lino scuri+altea+fieno greco. Si crea un gel liquido appiccico setto che rende il pastone ancora più cremoso 

PS. Vorrei fare la crema preshampoo per il mare inserendo anche gli idratanti/ristrutturanti di cui sopra ed al limite un pelo di lecitina che tiene il tutto appiccicato al capello anche con i bagni..ah e la terrò in frigo che con il caldo la lecitina si dota di vita propria :vomit:

_________________
In forma con la crema Gargnè: usavela! Tutti a comprare la crema alle erbe di Gargné
.... Nuova crema di Gargné alle foglie... Alle foglie de che? Ma niente, alle foglie in generale (Vulvia)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 926 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 47  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi