Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 221 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: indigofera tinctoria
 Messaggio Inviato: 12/01/2007, 13:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2006, 18:51
Messaggi: 431
Località: bulåggna
ciao, spero di trovare qualcuna che sia esperta in materia perchè io non ne so nulla!
ho comprato dell'indigofera tinctoria al 100% in erboristeria e vorrei provarla.
ho letto le modalità per applicarla ma ho alcuni dubbi...
intanto ho di base i capelli castano abbastanza chiaro, ma 3 settimane fa ho applicato una tinta castano scuro (marca herbatint)...quanto tempo devo aspettare per l'indigo?
poi mi sembra di avere letto su internet che molte prima dell'indigo si danno l'hennè e non ho capito a quale scopo...
infine vorrei chiedere se l'indigo dà dei riflessi rossi...io vorrei solo scurire i capelli e magari coprire proprio qualche riflesso rossiccio, sgradito residuo di una tinta barbara che mi ha fatto una parrucchiera un anno fa.
scusate la raffica di domande e GRAZIE :sun:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/01/2007, 15:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/10/2006, 19:47
Messaggi: 342
L'hennè lo fanno perchè l'indigo prenda meglio (lo devi fare almeno 3 volte a distanza di poco tempo perchè il risultato sia accettabile).
L'indigo dà riflessi blu o viola, dipende dal capello.
Mi raccomando ricorda di farlo ossidare!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/01/2007, 16:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/11/2006, 19:43
Messaggi: 71
Località: Vesuviuslandia
...non vorrei sbagliare (non l'ho ancora usato), ma credo che se hai fatto la tintura 3 settimane fa, ora puoi fare l'indigo senza rischi... molte applicano prima l'hennè perchè l'indigo da solo non copre i capelli bianchi, ma fatto hennè e indigo in due tempi, i capelli bianchi vengono coperti. l'indigo non dà riflessi rossi, ma viola o blu...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/01/2007, 0:56 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 22/11/2006, 11:02
Messaggi: 49
aiko ha scritto:
L'hennè lo fanno perchè l'indigo prenda meglio (lo devi fare almeno 3 volte a distanza di poco tempo perchè il risultato sia accettabile).


cioè? devo fare 3 volte henn+indingo oppure 3 volte hennè e poi indingo o hennè +3 volte indingo?

io ho provato 2 volte l'indingo ma i capelli neri coi riflessi blu me li sogno. Noto che il rosso è molto tenace...
E poi l'indingo mi fa i grumi, cola...'na schifezz....cosa che l'henne non fa (almeno [no linguaggio sms] la fa a quei livelli)

ossidare per quanto tempo?

Una volta presi l'indingo della tradizione erboristica. Sembrava una tinta.
L'ho tenuto sui capelli, pochissimo meno di 10 minuti (perchè [no linguaggio sms] mi ero "preparata" bene e colava ovunque, mi macchiava la pelle) ma con quello sì che i capelli si son scuriti.
Poi lessi da qualche parte che l'indingo della tradizione erboristica, è in qualche modo "manipolato" seppur l'inci sulla confezione indichi appunto solo indingo. MAh......


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/01/2007, 11:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2006, 18:51
Messaggi: 431
Località: bulåggna
aiko ha scritto:
L'hennè lo fanno perchè l'indigo prenda meglio (lo devi fare almeno 3 volte a distanza di poco tempo perchè il risultato sia accettabile).
L'indigo dà riflessi blu o viola, dipende dal capello.
Mi raccomando ricorda di farlo ossidare!

Ladyhawk ha scritto:
...non vorrei sbagliare (non l'ho ancora usato), ma credo che se hai fatto la tintura 3 settimane fa, ora puoi fare l'indigo senza rischi... molte applicano prima l'hennè perchè l'indigo da solo non copre i capelli bianchi, ma fatto hennè e indigo in due tempi, i capelli bianchi vengono coperti. l'indigo non dà riflessi rossi, ma viola o blu...

:D:
ho pensato di provare su una piccola ciocca di capelli ricavata dalla spazzola per vedere prima come verrebbe.....
al limite farei anche l'hennè preventivo, ma ho troppa paura che poi mi rimanga il rosso :?

grazie ragazze!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/01/2007, 11:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/10/2006, 15:58
Messaggi: 73
hennè + indigo è fatto per chi ha capelli bianchi o chiari/biondi. In questo modo si evitano colori strani e l'indigo prende meglio.
Molte ci mettono sale per farlo prendere meglio nella preparazione. L'indigo da mettere è più palloso dell'hennè. Consiglio di impastarlo con yogurt per renderlo spalmabile. L'ossidazione dell'indigo è breve rispetto all'hennè, dai 30 minuti ad un'oretta, basta guardare quando cambia da verde a blu la superfice. L'indigo scarica molto in fretta.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/03/2008, 12:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/02/2008, 12:59
Messaggi: 210
Salve, volevo provare l'indingo

adoro i neri carichi e sopratutto FREDDI, cioè che virano al bluo/viola sono terrorizzata dal dover mettere l'hennè, un tempo l'usavo e non va via manco a cannonate il rosso!!! e esce sempre fuori.

Andrebbe bene anche l'hennè neutro prima dell'indingo?!?!
non mi interessa coprire capelli bianchi ma solo avere un nero più persistente e scuro.

ho letto che molte mettono il sale... ma non rovina i capelli?!?

p.s.:sono già tinta di nero chimicamente, mi serve per poter continuare a mantenere un bel nero lucido e scuro senza continuare a usare tinte chimiche


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/03/2008, 13:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2006, 18:51
Messaggi: 431
Località: bulåggna
secondo me se non hai esigenze di coprire dei bianchi puoi fare l'indigo da solo, senza dover fare prima un hennè (rosso o neutro che sia).
per un nero più persistente basta fare applicazioni più ravvicinate nel tempo, anche perchè considera che il colore fatto con l'indigo dura meno di una tinta tradizionale...
:)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/03/2008, 14:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 15/02/2008, 23:31
Messaggi: 59
Allora ti dico secondo la mia esperienza.
L'indigo comprato in erboristeria fa schifo, di solito è tagliato con la sabbia, per quello cola tanto e si tende a perdere tutti i pezzettini per il bagno. L'unico mezzo decente è quello dell'erbolario.
Io lo compro solo on line, e devo dire che è un'altra vita.
io lo faccio dopo l'hennè perchè ho un sacco di bianchi da coprire, ma c'è chi lo fa da solo.
Io lo mischio con una presa di sale, gel ai semi di lino caldo e un cucchiaio di miele. Diventa molto ben spalmabile.
Non l'ho mai fatto ossidare più di 10 minuti e prende uguale, ma dipende dal tipo di indigo.
Non fatelo solo sui capelli bianchi perchè diventano azzurri!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/03/2008, 16:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/02/2008, 12:59
Messaggi: 210
Cita:
Non fatelo solo sui capelli bianchi perchè diventano azzurri!


azzurri?! il sogno di una vitaaaaaa
:D


ho letto che molte mischiano l'olio di lavanda, e che li rende più scuri è vero?!

Cita:
Io lo compro solo on line
dove?!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/04/2008, 10:34 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 04/03/2008, 0:45
Messaggi: 3
Località: roma
salve ragazze mi intrufolo nella vostra discussione perchè sono molto interessata all'argomento. Neanche io mi fido tanto di comprare in erboristeria perchè non ne ho una di fiducia. Ieri ho chiesto un po' di info e la proprietaria saccente mi ha detto che le erbe non colorano i capelli bianchi e che l'henne....colora di verde!!! comunque l'indigo costava 4 euro l'etto. L'hennè l'ho trovato on line ad un buon prezzo su aromazone, tu violet l'indigo dove lo compri on line. grazie grazie

_________________
meglio stare zitti rischiando di sembrare stolti piuttosto che parlare e darne la certezza!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/04/2008, 11:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2008, 15:01
Messaggi: 85
Località: chiaravalle
non è molto che mi tingo con henne e quindi la mia esperienza è limiitata,pero per non sbagliare mi son buttata su l "henne" della logona(lo metto tra virgolette [no linguaggio sms] non è henne puro o indigo puro,ma un mix di piantine,tra cui anche queste )e devo dire che mi son trovata benissimo ,non cola,colora q.b. ,l unica pecca è il costo(su gli 8€ x 100 gr )ma si trova facilmente sia in internet che nelle erboristerie ed è totalmente naturale :cin: ...x le neofite credo sia una buona scelta :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/04/2008, 12:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/02/2008, 12:59
Messaggi: 210
ho fatto l'indigo.... il nulla più totale :? avevo un paio di capelli bianchi.... sono restati bianchi.... altro che blu!!!
le mani, quelle si che si sono colorate -_-'


violet70, tu che fai prima l'hennè, noti dei residui rossicci?!?! io vorrei un nero freddo, cioè che vira al blu non al rosso, per questo ho fatto solo indigo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/04/2008, 20:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 15/02/2008, 23:31
Messaggi: 59
Io l'hennè e l'indigo li compro in uk da un sito che si chiama Henna boy, costicchia ma è un'altra cosa.
L'indigo che vende l'erbolario non è malaccio, credo anche l'hennè, ma devi chiederlo senza picramato ne hanno due tipi.
L'indigo, per la cronaca, da solo (senza fare la prima passata con l'hennè) non tinge, anche se qualcuno lo usa felicemente. Quando lo prepari aggiungi una presa di sale, prende di più. E poi dipende quanto lo tieni. Io (dopo due ore di hennè), lo tengo meno di un'ora solo sui bianchi alla radice, sennò mi diventano troppo neri; Magari se lo tieni in posa di più ottieni un bel nero freddo.
Certamente la qualità incide molto, l'hennè dell'erbolario può andare, ma non tinge come quello puro di henna boy perchè quest'ultimo è più fresco.
Il discorso vale anche per l'hennè.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/04/2008, 10:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/02/2008, 12:59
Messaggi: 210
mmmm allora forse era per la qualita o a me non rende senza hennè, oppure l'acqua troppo calda... avevo messo sale, olio di lavanda, e l'ho tenuto 3 ore abbondanti.... nulla nulla nemmeno l'ombra.

grazie dei consigli ^^ provo con henna boy, henne più indigo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/04/2008, 22:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 15/02/2008, 23:31
Messaggi: 59
Per l'indigo l'acqua calda va bene. Con il sale.
Io proverei con quello buono, sennò ti passa la voglia... 8)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/05/2008, 21:08 
Non connesso
Venusia la Maliarda
Venusia la Maliarda
Avatar utente

Iscritto il: 27/02/2008, 14:27
Messaggi: 3833
Località: Venere ;-)
blume ha scritto:
mmmm allora forse era per la qualita o a me non rende senza hennè, oppure l'acqua troppo calda... avevo messo sale, olio di lavanda, e l'ho tenuto 3 ore abbondanti.... nulla nulla nemmeno l'ombra.

grazie dei consigli ^^ provo con henna boy, henne più indigo


ragazze,io l'ho tenuto su tutta la notte,avevo fatto ossidare 1 oretta,avevo aggiunto olio essenziale di lavanda ma niente di niente,nemmeno omettendo il necessario shampoo...avevo sentito dire che pulendo la chioma con sola acqua del riscacquo si sarebbe prolungato il rilascio del colore...
ma la cosa più inaccettabile è stato ritrovare le ciocche opache...passi pure per il mal di testa,ma cosi...
mi sa che devo allora passare prima l'hennè rosso,poi ci ripasso sto indigo con santa pazienza,solo stavolta non mi imbratto per tutta la notte,tanto è inutile...
vorrei provare con l'henna boy,ma non mo fido a comprare on line...
c'è qualche speranza di trovare un onesto erborista?

Baci a tutte
Emanuela


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/05/2008, 23:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2006, 22:55
Messaggi: 1483
Località: UK
:firu: che significa "farlo ossidare"???


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/05/2008, 0:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 15/02/2008, 23:31
Messaggi: 59
L'indigo non si fa ossidare. Io lo preparo e dopo qualche minuto lo applico.
E colora.
Non fidarti troppo degli erboristi... l'ultimo mi ha rifilato un sacchetto di sabbia con dentro una manciatina di indigo! :risat:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/05/2008, 1:15 
Non connesso
Venusia la Maliarda
Venusia la Maliarda
Avatar utente

Iscritto il: 27/02/2008, 14:27
Messaggi: 3833
Località: Venere ;-)
violet70 ha scritto:
L'indigo non si fa ossidare. Io lo preparo e dopo qualche minuto lo applico.
E colora.
Non fidarti troppo degli erboristi... l'ultimo mi ha rifilato un sacchetto di sabbia con dentro una manciatina di indigo! :risat:


avevo letto della necessità di lasciar riposare l'impasto,affinchè l'indigo sprigioni la forza colorante...
poi per quanto riguarda gli erboristi,lasciamo perdere proprio,queso si è incavolato perchè non avevo chiesto HENNé NERO,continuavo a chiamarlo " Con quel nome strano li..."
poi si è risentito quando ho tentato di comprendere se fosse fresco...si è indignato,il ragazzo!!!
vabbè,la colpa è la mia,ovviamente a domanda idiota...
non puo' che corrispondere risposta adeguata..

...



arivabbè.
pazientiamo e ne cercheremo un'altro..
...


Un abbraccio,
emanuela


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 221 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 12  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi