Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/06/2010, 23:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 13:02
Messaggi: 1544
ok ora mi SERVE pure inulina silicone vegetale e estrquat :twisted:

_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/08/2010, 23:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 13:02
Messaggi: 1544
Yeaaaahh. Fatta :D:
cambiato olio (jojoba invece di soja) quasi uguale:

A
acqua 51.5
glicerolo 5
inulina 3.5 (m'è finita :oops: )
lecitina di soia 2
xantana 0,2

B
olio di jojoba 10
olio di cocco 20
metilglucosio sesquistearato 2
alcool cetilico 1
esterquat 1

c
silicone vegetale 3
oe arancio dolce 3 gtt
fragranza mandorla
cosgard 0.6
acido lattico per ph 4.5

La cremina è proprio bella anche alla vista ;) usata dopo shampoo senza impacco pre shampoo ha fatto il suo sporco lavoro, ammorbidito, districato, lucidato e "ammaccato" i miei capelli crespi, però le punte sono sempre un pò secchine :oops: stavo pensando di diminuire un pò l'olio e metterci qualcosa bho tipo ceramidi o sodio pca ...in particolare volevo mettere queste cose, ma mi son detta chiedo prima magari lei che l'ha fatto mi può consigliare:
infuso rosamrino (invece di acqua perchè dovrebbe lucidare)
ceramidi (per nutrire visto che nel balsamo poi le sciacquo qua invece rimarrebbero sui capelli)
proquat silk (per ristrutturarli però se [no linguaggio sms] mi sbaglio tu hai detto che le proteine fanno volume quindi meglio evitare sui capelli crespi)
pantenolo (bho.. serve? :? )
sodium pca (dovrebbe idratare?)
In pratica io vorrei qualcosa che funga anche da idratazione e nutrimento... ti va di aiutarmi? :)

_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/08/2010, 6:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/10/2009, 19:14
Messaggi: 901
Località: Cecina (LI)
Carlita poi magari ti risponde Bloody o qualche altra persona molto più esperta di me però ti volevo dire questo: hai notato l'inci delle ceramidi vegetali di AZ? Fallo e poi vedrai come ci rimani :twisted: (scommetto che te che sei brava puoi benissimo fartele da sola!)

Stai attenta che il rosmarino aiuta per i capelli grassi; leggevo l'altro giorno che l'ortica è più consigliata per i capelli secchi ecc e Lola rispondeva inoltre che grazie alla marca di shampoo ecc si è creata una leggenda cosmetica metropolitana ;)

Per quanto riguarda il pantenolo dovrebbe aiutare nelle irritazioni della cute: mi ricordo benissimo che Civ ha detto che lo usa nei suoi balsami pre-tinta (e lei ha la dermatite) :)

Arte inoltre dice che è buono il latte in polvere :) ; se ti è finita l'inulina prova con, che ne so, le proteine della seta (io le ho idrolizzate), ma le quaternizzate se le hai dovrebbero andare più che bene.

Spero di esserti stata utile, altrimenti correggetemi :)

Se riesco a calmarmi un pochinino e avere la testa concentrata sugli ingredienti e dosi 'sto latte lo voglio fare pure io visto che ho un bel po' di ingredienti ;P

Baci!
xxx


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/08/2010, 8:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/03/2009, 1:08
Messaggi: 2211
Località: milano
rosmarino,ortica,edera lucidano i capelli,poi è verissimo che il rosmarino aiuta a riequilibrare i capelli tendeni al grasso ma non arreca danno a quelli secchi.

per il secco molto aiuta la bardana ma anche l'echinacea ed il luppolo e la lecitinadi soya,che già carlita usa.

i miele idrata è un complesso di zuccheri (anche l'inulina mi pare sia un polisaccaride,mi pare è.. ) e altre cose :firu:
ricordati che l'acqua che possono assorbire i capelli poi evapora,è utile cercare di mantenerla il più possibile tra le scaglie del capello,per cui,se hai una buona % di grassi è più facile poichè si crea un film sul capello che intrappola per più tempo l'acqua evitando l'evaporazione veloce.

non rinunciare alle proteine,diminuisci solo la %

_________________
Chiara


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/08/2010, 13:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 13:02
Messaggi: 1544
uh grazie ragazze!!!!! :) :yuhu:

Vi do la recensione di oggi, a me è sempre così il giorno dopo lo shamppo i capelli sono più belli, perchè quando si asciugano sono ancora bagnaticci unticci crespi, il giorno dopo adesso sono morbidi, zero crespo, lucidi, corposi, l'effetto come con la maschera pre shampoo Impaccarlita (che ora non avevo fatto nulla prima invece) però le punte sono sempre secchicce.. uffa

Non ho nessuna di quelle piantine (perciò avevo pensato al rosmarino che cresce nel mio giardino :D: )
Quindi l'infuso di rosmarino sta bene e poi le altre cose:
Cita:
ceramidi (per nutrire visto che nel balsamo poi le sciacquo qua invece rimarrebbero sui capelli)
proquat silk (per ristrutturarli però se [no linguaggio sms] mi sbaglio tu hai detto che le proteine fanno volume quindi meglio evitare sui capelli crespi)
pantenolo (bho.. serve? )
sodium pca (dovrebbe idratare?)


quindi poca proquat silk.. pantenolo è inutile, mi resta ceramidi, e sodio pca.. che dite?

_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/08/2010, 15:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 839
Località: Etruria
Le erbette sono utili magari sulla cute, non sullo stelo. Oltre a quello che già usi ti consiglio di provare a mettere del guar hydrxypropyldrimonium chloride, rende i capelli setosi e disciplinati e addensa anche, quindi dimunuisci la percentuale degli altri addensanti. Puoi iniziare con una dose del 3%, anche se io ti confesso che mi faccio dei gel col guar al 2%. Se non temi di appesantire i capelli puoi fare comme me e dire addio al crespo.
Se i capelli sono secchi evita proteine e cheratina, metti la lecitina nel balsamo, e non scordarti almeno una goccia di olio o burro a capelli bagnati appena lavati, nè gli impacchi pre-shampoo a capelli umidi.
L'inulina non toglierla mai, non è male anche il silicone vegetale.
Se dovessi fare una classifica di ingredeienti disciplinanti, a parte i noti condizionanti e grassi, farei così:
1 guar hydrxypropyldrimonium chloride
2 inulina
3 silicone vegetale


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/08/2010, 15:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 13:02
Messaggi: 1544
Grazie mileeee :yuhu:

Quindi prossima volta faccio 3 di guar e la xantana la lascio o non la metto? Ah ok quindi niente ceramidi e sodium pca. ;)

_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/08/2010, 16:11 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16447
Località: Milano
Bloody, ma il gel di guar come lo fai?
Io lo usavo allo 0,15% e non riuscivo mai a farlo trasparente, mi rimanevano sempre come delle goccioline di polimero non sciolto. :roll:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/08/2010, 20:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 839
Località: Etruria
con un 3 di guar addensi tanto, niente xantana. Io per comodità lo sciolgo prima nella glicerina, ma in passato lo ho anche sciolto mettendolo sopra all'acqua calda e dando un frullata, mi si è sempre sciolto perfettamente. ah, non mi viene mai trasparente ma lattiginoso, ma la cosa non mi interessa minimamente.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/08/2010, 8:38 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/10/2009, 19:14
Messaggi: 901
Località: Cecina (LI)
Inulina su Wikipedia :)

Baci!
xxx


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/11/2010, 13:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 16:27
Messaggi: 1979
Località: Isola del sole
fatta anch'io!
ho abbassato gli oli a 7,ho usato cocco e soia,
non ho messo il silicone vegetale perche' non ne avevo,
metiglucosio messo all'1,5.
be' e' venuto fuori un latte che ho messo mentre asciugavo i capelli,
da asciutti erano morbidissimi e ci ho messo 5 min di orologio a fare la piega con la piastra.:oo:'
sono soddisfatissima.
grazie bloody! :yuhu:

_________________
Solo la vita finisce,tutto il resto termina per poi ricominciare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/12/2010, 0:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 16:27
Messaggi: 1979
Località: Isola del sole
ragazze tiro su questo topic perche' volevo chiedervi una cosa...
sono schizzinosa io o le creme fatte con la lecitina puzzano da morire? :oops:
ne ho fatte due e tutte e due le ho buttate....
che faccio aumento di molto la fragranza? :mah:

_________________
Solo la vita finisce,tutto il resto termina per poi ricominciare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/12/2010, 13:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2010, 15:02
Messaggi: 109
Secondo me puoi togliere la lecitina se non ti piace, credo che Bloodyhands l'abbia messa come attivo più che come emulsionante!

Ho fatto questo latte 3 volte dimezzando la quantità di olio e cambiando gli emulsionanti:la prima volta ho usato il BTMS e mi si è ricottato tutto appena ho aggiunto il silicone vegetale :evil: ; la seconda volta ho usato l'olivem 1000 e mi è venuto un mattone :? ,l'ho riciclato come impacco pre-shampo. Finalmente mi è arrivato il pacco di Vernile e sono riuscita a farlo con gli emulsionanti giusti: mi piace tantissimo e credo che non lo abbandonerò più,mi lascia le punte morbidissime! :yuhu:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/12/2010, 22:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 839
Località: Etruria
Non solo come attivo, la mia versone mega unta ha bisogno della lecitina per essere emulsionata, anche perchè gli emulsionanti "tradizionali" che ho messo sono cerosi e opacizzano, dagli esperimenti che ho fatto ho capito che non posso metterne più di così, stesso discorso per l'esterquat (anche lui aiuta a emulsionare); ma se togli la lecitina senza diminuire gli olii potrebbe separasi. Se l'odore con il 2% ti dà noia, vuol dire che proprio non lo sopporti, allora non metterla, secondo me non si copre con le fragranze, torna sempre fuori. Io se volessi sostituire la lecitina, farei delle prove con un emusionante fluido che non addensa, meglio ancora se è o/a; oppure con poche gocce di solubilizzante.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 21/12/2010, 23:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/12/2010, 20:28
Messaggi: 60
Che bella... a casa mia ci servirebbe proprio, siamo tre donne dai capelli imbizzarriti!
Mi mancano troppe cose ancora, però... prima o poi... :twisted: :D:

_________________
"Chi non sa aspettarsi l'impossibile non lo vedrà mai." Eraclito


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/12/2010, 18:41 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 13:02
Messaggi: 1544
Rifatto oggi con il guar, senza esterquat perchè mi sono scordata :oops: e senza silicone vegetale perchè non ce l'ho, tolta la lecitina per lapuzza, diminiuito i grassi e il cetilico perchè con 3 di guar mi è venuto un gel densissimo...

acqua a 100
glicerina 5
inulina 4
guar 2

olio cocco 10
burro di karitè 3
metilglucosio 2
cetilico 1

fragranza cocco
cosgard 0,6
acido lattico a ph 4.5

nonho fatto la foto perchè sto incasinata coi cesti regalo ma è venuto tipo comeil balsamo di Lola, da vasetto, bianchissimo, molto bello :)

_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/12/2010, 23:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 16:27
Messaggi: 1979
Località: Isola del sole
carlita tre di guar non e' tanto?
lola dice di usarlo massimo allo 0.3,
a meno che tu non parli del gelificante,ma non credo :mah:

_________________
Solo la vita finisce,tutto il resto termina per poi ricominciare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/12/2010, 2:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 13:02
Messaggi: 1544
no no guar idroxuproyl etc ne parlavamo indietro a questo topo

_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/12/2010, 3:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 839
Località: Etruria
Si, se avete capelli grassi e lisci e sottili*, meglio non andare oltre lo 0,3. A me quella quantità fà lo stesso effetto dell'acqua fresca :)
In realtà un 2% minimo di guar hydrxypropyldrimonium chloride per me è il miglior condizionante in un prodotto leave-in, e lo metto pure nel balsamo.

*Se li avete cosi, ovvio che i miei spignatti capelliferi non fanno per voi, filate a leggere gli spignatti di chi ha capelli grassi e cerca volume.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: latte anticrespo nutriente setificante (e lisciante!)
 Messaggio Inviato: 14/03/2011, 13:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/02/2011, 7:52
Messaggi: 98
tiro su questo post perchè volevo ringraziare bloody hands....questo latte è stupendo. io cercavo di fare un balsamo senza risciacquo per tenere a bada i nodi che, credetemi non esagero, mi mandano al manicomio dopo un ora a pettinare...2 minuti (sono ancora con la spazzola in mano eh, ma pettinavo l'altro lato :? ) di nuovo nodi :evil: :evil: :evil: .
avevo la vaga impressione che era bello grasso con 30 gr di oli ma ho voluto tentare lo stesso, pensando...mal che va lo uso come preshampoo. devo dire che stamattina mi sono pettinata in 2 minuti ed adesso sono ancora setosissimi e senza nodi....il miglior prodotto mai provato :oo: e non esagero. peccato che adesso sono un pò unticci...ma può darsi che ne ho messa troppa o comunque avevo già i capelli un pò sporchi.
ad ogni modo grazie veramente! :blob9:
bloody volevo chiederti in uno dei tuoi post ho letto che dicevi di non fa bene usare la cheratina sui capelli secchi...come mai? io ho sempre pensato il contrario :neutral:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi