Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 162 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/05/2009, 10:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/12/2007, 22:07
Messaggi: 252
Località: Udine
Però se l'hennè era neutro e ti hanno preso il ramato anche le radici... non saprei...
Qui l'esperta di biondi è Brit!

_________________
Lunablu


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/05/2009, 11:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/05/2007, 18:21
Messaggi: 405
No.. l'hennè non era neutro, ma rosso (lawsonia)...

:) jonis.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/05/2009, 12:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/08/2008, 18:54
Messaggi: 832
Jonis, purtroppo non ho nessuna esperienza di capelli trattati con l'henne, il motivo per cui pur essendo tentata lo evito come la peste è proprio perchè mal si combina con le tinte a ossidazione delle quali io sono dipendente.

Il problema con il rosso non è mai coprire (alla fine spunta sempre fuori, è il colore più insistente che ci sia) quanto proprio di "spegnerlo", per farlo serve il color cenere.
Ma un rosso hennato non so proprio come gestirlo, non so se reagisce allo stesso modo :mah:

Forse potresti fare delle meches dal parrucchiere che schiariscono e uniformano, se l'pzione parrucchiere ti sembra costosa, prova a chiedere a qualche amica/conoscente se conoscer parrucchiere che vengano a casa perchè dalle mie parti un sacco di parrucchiere giovani lo fanno per integrare quello che gli danno in negozio, e fare le meches non è un lavoro di altissima tecnica, le so fare anch'io.

Suggerisco una prova preliminare su una ciocca: ho sentito di hennè decolorati virati al verde, ma ripeto, non so in quali casi avvenga, le altre lolline hennate sicuramente potranno aiutarci meglio :mah:

_________________
NON chiamarmi LITTLE!
Chiamami Perfida :twisted:
chiamami Edie
chiamami come più ti aggrada..
ma NON CHIAMARMI LITTLE! :evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/05/2009, 15:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/12/2007, 22:07
Messaggi: 252
Località: Udine
jonis ha scritto:
No.. l'hennè non era neutro, ma rosso (lawsonia)...

:) jonis.


:mirmo:

è vero...l'avevi anche scritto!

_________________
Lunablu


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/06/2009, 18:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/05/2007, 18:21
Messaggi: 405
Ho chiesto ad un amico parrucchiere e mi ha detto che con l'hennè, anche facendo una tinta biondo chiaro, è normale che i capelli diventino rossi...bisogna aspettare che crescano e, man mano, tagliare quelli con l'hennè.....

:roll: jonis.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/06/2009, 20:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 27/07/2008, 2:08
Messaggi: 74
Località: Milano
vedo che qui ci sono diverse esperte di hennè e vorrei chiedervi un parere.

ho i capelli castani molto chiari e da anni ci faccio i colpi di sole, che nel tempo si sono sovrapposti, alcuni sono più scuretti, altri molto chiari (suppongo decolorati :twisted: )

risultato: ho un colore carino ma i capelli sono sfibrati e si spezzano che è una bellezza :twisted:

per cui, ho deciso di non rifarli e sono più di 5 mesi che non li tocco.

ma inizia a vedersi la ricrescita...non è uno stacco netto perché la base è chiara appunto, ma comunque si vede...

vorrei quindi scurire la parte "gialla" di uno o due toni, e avevo pensato di farlo con l'hennè.

ho provato con quello cenere, l'ho tenuto 20 minuti (la confezione diceva 10/15!) ma non ha fatto assolutamente nulla! :twisted:

vorrei riprovare con un hennè castano....secondo voi rischio l'effetto verde? :oo: è una buona idea? o mi conviene provare un prodotto tipo il gel riflessante dell'erbolario?

o infine rassegnarmi a tornare dal parrucchiere a fare una tinta castana o a rifare i colpi di sole? :mirmo:


grazie a chi mi darà un parere! ...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/07/2009, 21:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/09/2008, 21:10
Messaggi: 158
Località: Gorizia
Blue dunque:
i capelli verdi se fai l'hennè ti assicuro non ti vengono qualsiasi cosa tu abbia in testa.
5 mesi di riposo sono ottimi per intraprendere la via dell'hennè.
L'hennè biondo è probabilmente il cosiddetto hennè neutro che non colora neppure se tenuto su 3 ore, figurati 20 minuti!

Se fai il classico hennè rosso verrai ramata.
L'hennè castano è una miscela di erbe e non so dirti che colore possa donarti perchè dipende da svariati fattori, tra cui la qualità del prodotto e la reazione dei tuoi capelli.

Il gel riflessante dell'erbolario lo lascerei...

Posso darti un consiglio per il fatto delle punte che si spezzano?
L'hennè neutro è comunque un buon alleato che leggermente li rinforza.
Poi magari uso poco burro di karitè o miele ulle lunghezze.
E magari un pò d'olio d'oliva durante la notte in modo che si assorba,
Anche perchè i capelli secchi da tinta reagiscono bene all'olio...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/01/2010, 17:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2006, 18:51
Messaggi: 431
Località: bulåggna
buonasera ragazze, a proposito di marche di hennè chiedo se qualcuna conosce questa (vista al negozio arabo in cui compro il mio solito hennè) ----> royal henna
questo il link al sito.
mi incuriosisce......


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/01/2011, 12:22 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 20/09/2010, 16:32
Messaggi: 46
Località: Genova
Potete darmi un consiglio?
Vorrei fare l'hennè ma la mia parrucchiera è contraria.
Avvolgendo il capello è impossibile da mandare via e il colore è instabile, in quanto non sai mai che cosa ne verrà fuori.

Io ho delle ciocche decolorate da giugno e vorrei fare l'hennè.
Non ho tanta paura di diventare verde o arancione, ma ho paura di non riuscire piu a sistemare il colore in futuro.

Sempre la mia parrucchiera mi ha consigliato delle tinture piu "naturali" mi pare della marca Kosmos.

Voi che ne pensate?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/01/2011, 13:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/10/2009, 19:14
Messaggi: 901
Località: Cecina (LI)
Riassunto: se l'henné è puro e di buona qualità (consiglio il Tazarine che compri nelle macellerie arabe), non hai problemi, comunque se hai dei dubbi, prova prima su una ciocca di capelli presi dalla spazzola o una nascosta ;)

Baci!
xxx


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/01/2011, 15:13 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 20/09/2010, 16:32
Messaggi: 46
Località: Genova
Grazie Ellygatta :)

diciamo che il mio dubbio era piu capire se tingendo i capelli con l'hennè posso poi migliorare il colore con uno shampoo alla camomilla o il mallo di noce (per averli piu chiari o piu scuri) oppure mi tengo il rosso cosi com'è senza poterci piu fare niente.

Da qui il dubbio non è che sia meglio una tinta da parrucchiere pseudo naturale?

La mia parrucchiera dice che l'hennè ricopre il capello definitivamente e l'unica cosa che si può fare è solo un altro hennè.

Voi mi sembrate piu esperte e volevo un vostro parere.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/01/2011, 17:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/11/2007, 16:28
Messaggi: 1192
volevo solo chiarire un punto, una tinta non è nè naturale, nè pseudo naturale. ti consiglio di leggerti anche il topic gli hennè che colorano di più, così scoprirai anche le varie tonalità e sottotoni dei vari hennè.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/01/2011, 17:58 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 20/09/2010, 16:32
Messaggi: 46
Località: Genova
grazie Cosetta.
vado subito a cercare il topic. :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/01/2011, 2:17 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 12/08/2010, 19:05
Messaggi: 3
Località: prov BG
Ciao a tutte! ho letto che il rosso è difficile da mandar via ... perchè a me invece scarica tanto!? ho i capelli biondo dorato e da piccola avevo un riflesso ramato con l'età il riflesso è diventato cenere qui ho optato per l'henne rosso naturale.. che faccio ossidare con il limone .. tengo in posa 2 e mezza e ho l'impressione che dopo una settimana il colori sia quasi sparito ... ogni quanto dovrei ripetere l'henne per fissarlo al meglio? grazie mille


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/01/2011, 3:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/10/2009, 19:14
Messaggi: 901
Località: Cecina (LI)
Secondo me dipende dalla marca.

Baci!
xxx


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hennè sui capelli tinti
 Messaggio Inviato: 04/05/2011, 20:20 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 03/05/2011, 17:36
Messaggi: 7
Ciao ragazze! Lola mi ha consigliato di rivolgermi qui! Spero che qualcuna sia un po' esperta e mi possa aiutare..

Il topic si chiama "hennè sui capelli tinti" ma io dovrei fare il contrario.
Ho fatto l'hennè rosso da giugno fino a gennaio, una volta al mese circa mischiando quello puro con quello col picramato.
Però l'effetto non mi piace troppo e dato che vorrei essere proprio rossa, ho deciso di passare alla tinta del parrucchiere!
La mia domanda è: se la faccio a fine maggio circa.. 4 mesi dall'ultimo hennè sono abbastanza per non ritrovarmi i capelli verdi?!
Non voglio decolorarli.. solo tinta..
Qualcuna ha esperienza simile?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hennè sui capelli tinti
 Messaggio Inviato: 04/05/2011, 20:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/10/2009, 19:14
Messaggi: 901
Località: Cecina (LI)
Io non ho mai usato henné con picramato ma più puoi aspettare e meglio è :-k

Altrimenti puoi sempre raccogliere dei capelli dalla spazzola (ma tanti) e fai un test su di loro per vedere come reagiscono ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hennè sui capelli tinti
 Messaggio Inviato: 04/05/2011, 20:46 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 03/05/2011, 17:36
Messaggi: 7
Non so se questo possa c'entrare qualcosa.. adesso i miei capelli hanno scaricato molto.. il riflesso c'è ancora (al sole), ma nel complesso sono castani.. infatti anche quando faccio la doccia, il colore non lo perdo più da mesi..
Durante i mesi di hennè ho provato anche a fare una tinta fai-da-te della sanotint (senza ammoniaca) e non mi è successo nulla.. ma non so se anche quelle delle parrucchiere siano così!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hennè sui capelli tinti
 Messaggio Inviato: 04/05/2011, 20:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 12/11/2006, 19:07
Messaggi: 8744
Località: Trieste
Ora che ci penso! Io un tre anni fa feci la tinta nera su capelli henneati di rosso (all'epoca ci davo dentro di sitarama, quindi il picramato c'era) dopo almeno sei-sette mesi dall'ultima hennata, ricordo che il riflesso rosso c'era sempre alla luce del sole per un bel po' ma nessun riflesso verde. Avevo rimosso il ricordo :oo:
Comunque il consiglio di provare su una ciocca nascosta o su un mazzetto di capelli (tanti appunto) raccolti dal pettine è il più sensato: non rischiare su tutta la capa, non è il caso ;)

_________________
There's a weight on you, but you can't feel it
Livin' like I do it's hard for you to see it.
Was I hurt too bad? Can I show you daylight
How could I be sad when I know that you might


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hennè sui capelli tinti
 Messaggio Inviato: 04/05/2011, 20:55 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 03/05/2011, 17:36
Messaggi: 7
mmm che bella notizia serenella!
sì proverò prima su una ciocca!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 162 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi