Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il corpo


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/11/2008, 16:52 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 06/03/2008, 12:04
Messaggi: 1770
Località: Napoli
AAAAAAAAAAAAAA
Finalmente a Napoli abbiamo una cosa positiva :risat:

Speriamo che non ricompaia, era una cosa che mi stressava non poco,
sotto i piedi è terribile!!

_________________
... ed io speriamo che me la cavo
... bozza di blog


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/11/2008, 23:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/12/2006, 23:54
Messaggi: 2466
Eheh, in effetti la dottoressa me l'ha detto che è recidivante e difficile da guarire, ormai sono entrata un po' in quell'ottica lì!!!
@Lucia: ma tu usi anche una crema mani normalmente? Ti aiuta? Cioè, io non ho la pelle delle mani secca, non so se mettere roba supplementare possa far bene!Forse l'hai scritto in qualche post ma me lo sono perso :oops: Grazie!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/11/2008, 0:16 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 06/03/2008, 12:04
Messaggi: 1770
Località: Napoli
io uso, non sempre, un po di cold cream semplice fatta con olys, olio di mandorle e karitè, ma nel mio caso penso che l'aiuto maggiore l'abbia avuto dal sapone, non uso piu' quei saponi liquidi industriali.

_________________
... ed io speriamo che me la cavo
... bozza di blog


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/11/2008, 8:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2007, 16:30
Messaggi: 2593
Località: Hogsmeade
@Luciap: può darsi anche che oltre alla disidrosi tu avessi anche un'allergia da contatto ed eliminando quel problema (hai eliminato il sapone) hai migliorato di molto la situazione

@Manes: di solito x i momenti critici uso la crema Flubason che è un farmaco a base di cortisone ma mi trovo bene anche con la crema Protopic che è un unguento senza cortisone. Invece quando la situazione è stabile almeno una volta al giorno metto la crema idrovel che è una crema che si compra in frmacia a base di urea ma non è un farmaco. Costicchia un po', circa € 10,50 mi pare però mi dura tantissimo. Poi il resto della giornata una buona crema normale, quella con cui ti trovi bene in condizioni normali, questo lo decide la pelle naturalmente, va da persona a persona

se avete bisogno chiedete pure, vi rispondo volentieri :) purtroppo sono diventata molto esperta :?

_________________
ImmaginePoche chiacchiere e menare. (Felice Gimondi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/11/2008, 23:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/12/2006, 23:54
Messaggi: 2466
Grazie Lucie :D: siete state molto care, per ora la "cosa" è addormentata, speriamo duri...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/04/2009, 21:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/03/2009, 19:08
Messaggi: 137
ragazze volevo parlarvi della mia esperienza con la disidrosi...(eh già oltre alle varie allergie al nichel e conservanti ho anche questo!) :roll:
posto qui perchè non ho trovato un topic che parlasse esclusivamente di questo problema. come qualcuna ha già detto si manifesta sulle dita della mani e/o sui piedi, con delle micro bollicine che si rompono rilasciando un liquido trasparente e appiccicoso, dopo di che si formano croste e ferite. io ce l'ho da più di 2 anni solo sulle mani. il primo dermatologo mi ha dato una cura di cortisone (diproform) per 10 giorni e una crema idratante alle olive, ma finito il periodo di cura tutto è tornato come prima. oggi sono andata da un altro dermatologo e anche questo mi ha dato un'altra crema al cortisone per ben 30 giorni :evil: e un'altra crema idratante....la quale contiene petrolatum e paraffinum liquidum. [smilie=icon_cry.gif] ma non succederà niente a mettermi questa schifezza sulle ferite delle mani?
uffa...poi gli ho detto che sto usando prodotti bio e lui mi ha detto che peggiorano le cose.... :twisted:
ma il cortisone non fa male usato per tanto tempo? se non risolve definitivamente sarò comunque costretta a usarlo di tanto in tanto per tenere sotto controllo...non posso andare in giro con le mani tutte fongie e con i tagli....!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/04/2009, 21:58 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/12/2006, 23:54
Messaggi: 2466
pixellina ha scritto:
uffa...poi gli ho detto che sto usando prodotti bio e lui mi ha detto che peggiorano le cose.... :twisted:


Ma non saprà nemmeno cosa sono i prodotti bio si facesse furbo :evil: io da quando ho la crema al burro di karitè Fitocose la crema medicata la uso rarissimamente. Non ho mai avuto l'occasione di usare roba cortisonica ma non mi ispira troppo usarla vita natural durante!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 21/04/2009, 7:59 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 06/03/2008, 12:04
Messaggi: 1770
Località: Napoli
come ti lavi le mani??
con quali prodotti??

_________________
... ed io speriamo che me la cavo
... bozza di blog


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 21/04/2009, 8:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2007, 16:30
Messaggi: 2593
Località: Hogsmeade
anche a me subito ha dato una crema al cortisone ma mi ha detto di usarla x 5-6 giorni consecutivi quando la situazione è proprio disperata. Tra l'altro poi ne ha trovata una simile non al cortisone e me l'ha fatta provare....visto che andava anche meglio della prima mi ha detto di continuare con quella senza cortisone che quando lo si può evitare è sempre meglio!

_________________
ImmaginePoche chiacchiere e menare. (Felice Gimondi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 21/04/2009, 18:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/03/2009, 19:08
Messaggi: 137
ragazze avete ragione che il cortisone meno si usa e meglio è....ma purtroppo questi sono i medici che trovo! :evil:
altri soldi spesi inutilmente secondo me....comunque faccio questa prova per 30 giorni e poi vedo....ma questo dermatologo già mi sta antipatico perchè ha detto anche "non esistono prodotti bio"...e poi non sapeva nemmeno dire il nome del conservante che devo evitare (Methylchloroisothiazolinone)

per Luciap: lavo le mani con un olio detergente, si chiama "Reliderm" e non mi da problemi, ma costa 20 euro....Invece quest'altro dermatologo mi ha dato un sapone della NO ALL, appena lo provo ti faccio sapere come va!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/05/2009, 15:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/03/2009, 19:08
Messaggi: 137
Ragazze, qualcuna di voi che ha la disidrosi ha mai provato a mettersi il gel d'aloe traendone benefici? Io ci ho provato e funziona abbastanza, quasi subito attenua il rossore, se ci sono ferite aiuta a rimarginarle prima. Non credo che possa eliminare completamente il problema però magari usata ogni giorno insieme a una crema idratante aiuta a tenere sotto controllo la situazione senza uso di cortisone! Ho fatto anche qualche ricerca su internet scoprendo che l'aloe va bene in caso di aczemi! Io ho quello Equilibra. :cin:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/05/2009, 7:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2007, 16:30
Messaggi: 2593
Località: Hogsmeade
mah, io ci ho provato ieri sera, avevo in mano il gel di aloe [no linguaggio sms] mi marito era scottato e ho provato a mettermelo sul piedi (ce l'ho anche li, con quest'afa mi son riempita mani e piedi!) ma non ne ho tratto gran beneficio...[no linguaggio sms] il dermatologo mi aveva detto che ognuno può trarre beneficio da cose diverse, bisogna provare 1000 cose! a me invece pare una mano santa la crema piedi al mentolo della bottega verde, e sì che non ha un inci bellissimo.... ;)

_________________
ImmaginePoche chiacchiere e menare. (Felice Gimondi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/05/2009, 18:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/05/2009, 17:51
Messaggi: 222
Questo post mi è capitato come il cacio sui maccheroni.
Da una settimana circa per la prima volta mi sono riempita il dorso delle mani di bollicine che fanno un prurito enorme, oggi poi più che prurito bruciano e comunque hanno tutte le caratteristiche che avete elencato. Non ho usato niente ancora perchè non so proprio dove andare a parare, al massimo le metto sotto l'acqua.
Il fatto è che lunedi sono capitata dalla mia dottoressa di famiglia e guardandole mi ha detto che erano verruche, il mio ragazzo invece ha continuato ad insistere con il fatto che fossero "bollicine d'acqua" causate dal sudore. A ben pensarci sabato scorso ho tenuto su dei guanti di gamma da casalinga per un'ora e mezza e mi sono fatta la sauna alle mani tant'è che ho dovuto toglierli per disperazione. Sarà mica dipeso da quello?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/05/2009, 8:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2007, 16:30
Messaggi: 2593
Località: Hogsmeade
può essere [no linguaggio sms] tenendo i guanti non le hai fatte respirare e se avevi già questa dermatite in via di sviluppo ti ha fatto venire fuori le bollicine tutte insieme...[no linguaggio sms] ti sarebbe venuta lo stesso se è questo che intendi, ci avrebbe impiegato di più forse....ma se è davvero una disidrosi allora le bollicine si formano in profondità e poi vengono in superficie. Non sono come un'irritazione che parte già dalla superficie.

_________________
ImmaginePoche chiacchiere e menare. (Felice Gimondi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/05/2009, 10:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/05/2009, 17:51
Messaggi: 222
Sì sì sono partite dalla profondità infatti all'inizio mi sembrava solo un effetto ottico poi sono salitein superficie e avevano ancora il colore della pelle oggi sono diventate più rosse da due giorni da qualche bollicina più grande è cominciato ad uscire un liquido trasparente tipo quello dei brufori :?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/05/2009, 10:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/05/2007, 16:02
Messaggi: 573
a me succedeva la stessa cosa, ho scoperto di soffrire di disidrosi

Ho cancellato pane, pasta e latticini dalla dieta per un paio di mesi e ha funzionato :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/05/2009, 11:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2007, 16:30
Messaggi: 2593
Località: Hogsmeade
Rei ha scritto:
Sì sì sono partite dalla profondità infatti all'inizio mi sembrava solo un effetto ottico poi sono salitein superficie e avevano ancora il colore della pelle oggi sono diventate più rosse da due giorni da qualche bollicina più grande è cominciato ad uscire un liquido trasparente tipo quello dei brufori :?

allora benvenuta nel club..purtroppo x te...
io dopo quasi 1 anno di pace, da quando è scoppiato il caldo e l'afa alle stelle mi sono riempita mani e piedi :evil:

_________________
ImmaginePoche chiacchiere e menare. (Felice Gimondi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/05/2009, 11:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/05/2009, 17:51
Messaggi: 222
Simona Ba ha scritto:
Ho cancellato pane, pasta e latticini dalla dieta per un paio di mesi e ha funzionato :)


:oo:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/05/2009, 12:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/05/2007, 16:02
Messaggi: 573
Rei, provare non costa nulla :)
Ho mangiato riso al posto della pasta, ho eliminato il pane e la mia adorata mozzarella e gorgonzola e tutti i meravigliosi formaggi del mondo, tranne il parmigiano reggiano, per due mesi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/05/2009, 13:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/05/2009, 17:51
Messaggi: 222
A parte che non mi farei togliere la pasta per nulla al mondo :cin: (due mesi poi! ), a meno che non si tratti di problemi molto gravi ovvio, ho letto che queste maledette bollicine vanno via qando lo decidono loro e riappaiono sempre quando lo decidono loro, anche dopo un anno. Quindi come si fa a dire che eliminando questi cibi si risolve il problema? Non vedo proprio la relazione tra le due cose :mah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il corpo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi