Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 273 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 14:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2016, 14:39
Messaggi: 582
Mission Impossible: neofita decide di realizzare fondotinta ispirato al M*C Face and Body.
Se aiutate quest'incosciente, lei ce la metterà tutta.

Oggetto: fondotinta quasi invisibile.
Il fondo a cui vorrei ispirarmi appartiene alla nuova generazione di fondotinta: leggerissimi, di consistenza fluida o gel, generalmente bifasici; si agitano prima dell'uso. Sono più uniformanti che coprenti, in armonia con i nuovi dettami del MU (v. Lisa Eldridge: il fondotinta deve uniformare, se è necessario camuffare i difetti lo si farà con il correttore). La quantità di biossido di titanio va di conseguenza: è bassissima. Si tratta di fondi modulabili e stratificabili, con un finish naturale "dewy", ossia non opaco. Fa parte di questa categoria anche un altro fondo molto noto, il M*FE Face & Body.
Questi fondi si possono usare anche sul corpo.


INCI fondo da plagiare (cit. Galatea :D: ):
Water/Aqua/Eau, dimethicone, hydrogenated polyisobutene, butylene glycol, PVP/hexadecene copolymer, stearic acid, phenyl trimethicone, polyglyceryl-3 diisostearate, ethylhexyl hydroxystearate, VP/eicosene polymer, talc, tocopherol, tocopheryl acetate, citrus aurantium dulcis (orange), fusanus spicatus wood oil, Xanthan Gum, triethanolamine, polysorbate 20, magnesium aluminum silicate, trimethylsiloxysilicate, cetyl alcohol, disodium EDTA, phenoxyethanol, chlorphenesin [+/- mica, titanium dioxide (CI 77891), iron oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), chromium oxide greens (CI 77288)], <ILN40892>
Editato 26/02/2017 ore 15.44 da confezione originale mia acquistata 08/2016


Formula attuale

Fase A:
acqua 74g
glicole propilenico 4g
Carbopol Aqua 2g

Fase B:
metilglucosio distearato 1,2g
alcool cetilstearilico 0,4g
eptil undecilenato 4g
isoamil laurato 2g
ciclopentasilossano 0,5g
etilesile stearato 2g
Cetiol Sensoft 2g
dimeticone 0,7g
macadamia 2g

Miscela di:
- ossidi di ferro (77491, 77492, 77499, 77007)
- talco
- biossido di titanio
- Extender W
per un totale di 1g sull'intera formula*.

NB Un terzo della Fase B è volato a terra durante una manovra azzardata :D: Di conseguenza la mia ultima prova è handicappata. Come spesso mi succede, però, l'incidente mi ha messa sulla buona strada quanto al risultato finale e a come ottenerlo.

Fase C:
Extender W (Mica, Titanium Dioxide) 1,6g
Velvet Sphere (Mica, Silicon dioxide) 2g
[Sericite Mica 1g (eliminato nell'ultima prova)]
[Softshade (Titanium Dioxide, Mica, Silica, Alumina) 0,26 (eliminato nell'ultima prova)]
Fenilight 0,5g

In quest'ultima versione il pH risultante è già 5.5
* Sto facendo i calcoli del casino di pigmenti che ho combinato in quattro giorni, tornerò vincitrice lo giuro

Prossimi step:
- stabilire la giusta quantità di cere: con quella che ho usato, il fondo tende ad addensarsi col tempo. No buono. Deve restare liquido, non deve diventare una crema
- capire se il metilglucosio distearato va ri-sostituito con l'acido stearico come da INCI originario
- provare a sostituire Carbopol Aqua con Xanthana (quale?) come da INCI originario
- provare a sostituire quasi completamente i siliconi con isoamil laurato ed eptil undecilenato. Sono entrambi ottimi per la dispersione / sospensione delle polveri, secondo me se pò ffà. Manterrei però almeno uno 0,5 di dimeticone, perché è più denso e secondo me aiuta a tenere in piedi la baracca
- stabilire la giusta quantità di pigmenti (ce ne vanno pochissimi) e di TiO2 (vorrei aumentare un pochino la coprenza del M*C originario)
- rifare il mix di pigmenti senza il blu ultramarino, che a pH inferiore a 7 sviluppa acido solfidrico. Infatti nel fondo originale c'è solo ossido nero, l'avessi saputo prima rcozzio.

È venuto un papiro ma volevo descrivere bene la situazione, è il mio primo progetto. A missione compiuta sono disposta a cancellare tutto :blob9:

Mi aiutate? :angel:

_________________
The mind must be opened like a door. Silence is the key.


Ultima modifica di GiuniaT il 26/02/2017, 18:30, modificato 10 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 14:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 7:01
Messaggi: 2103
Località: OZ
Se metti i vari link per raggiungere le ricette di stregonza e l'inci del fondo che vuoi copiare sarebbe meglio, che dici? Io seguo il tuo progetto con interesse :)

_________________
"salagadula magicabula bidibibodibibù fa la magia tutto quel che vuoi tu bidibibodibibù"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 14:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2016, 14:39
Messaggi: 582
Lo faccio subito Magia!
(Seguo con interesse anch'io, come se si trattasse di una terza persona ahahahahah)

_________________
The mind must be opened like a door. Silence is the key.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 14:35 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 9818
Località: S. Gimignano
L'inci puoi anche riportarlo qui sopra, in caso di plagio è consentito :maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 15:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2016, 14:39
Messaggi: 582
Quanto segue è il punto a cui sono arrivata per ora.

Step 1: ho realizzato il fondo Liquid di Stregonza con un paio di sostituzioni. Il mix di pigmenti era sbagliato, le polveri sulla mano si fondevano perfettamente ma una volta inserite nell'emulsione davano un color fango che ve lo raccomando. Cestinato tutto.

Step 2: rifatto il fondo di Stregonza cominciando a pervertirlo in direzione M*C (Streghi, d'ora in poi tu non leggere :D: ). Ho dimezzato le cere ed il Carbopol Aqua, aumentato un po' il glicole propilenico, sostituito cetearyl isononanoate con ciclopentasilossano, sostituito dycaprylyl carbonate con dycaprylyl ether, Cetiol Ultimate con Cetiol Sensoft, sostituito acido stearico con alcool cetilstearilico, sostituito metilglucosio sesquistearato con metilglucosio distearato.

I pigmenti nella formula di Streghi sono a 3, io ne ho utilizzato un decimo (ma su questa parte editerò appena finisco i calcoli).
Il biossido di titanio è stato portato da 7 a quantità irrisoria (editerò con i dettagli).

Step 3: idem come sopra ma con ulteriori sostituzioni: dycaprylyl ether diventa heptyl undecilenate, il ciclopentasilossano viene ridotto all'osso e quasi del tutto sostituito da isoamyl laurate. Aggiunto 1g di olio di macadamia. Aggiunta Fase C con:
- Extender W (contiene TiO2) - (Mica, Titanium Dioxide)
- Velvet sphere (Mica, Silicon dioxide)
- Soft shade (Titanium Dioxide, Mica, Silica, Alumina)
L'emulsione regge.

Il risultato è sorprendentemente simile al fondo M*C, ci sono rimasta quasi male :D:

_________________
The mind must be opened like a door. Silence is the key.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 17:01 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 33450
Località: Monfalcone
Ma é liquido?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 17:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2016, 14:39
Messaggi: 582
Sì capo del mio cuor

Edit Qui una review con foto:
https://fidyabeauty.com/2013/07/02/revi ... dy-di-mac/

Edit Miscela di pigmenti e riempitivi che ho usato:

Giallo 4,85g
Rosso 2g
Blu 1,15g
Nero 0,55g
talco 12g
TiO2 11,17g
Extender W 3,14g
TOT = 34,86g

Di questo mix ho utilizzato 1g in Fase B.
Il TiO2 va aumentato, i pigmenti credo di no.

_________________
The mind must be opened like a door. Silence is the key.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 21:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 16:06
Messaggi: 2280
Località: Manfredonia
... mia cara, seguo con interesse (anche se io ho bisogno di coprenza) il tuo progetto :ok:

Per ora, tutto l'apporto che riesco a darti, è "tradurre" i tuoi numeri portandoli a 100 (sono numeri a 3-4-5 cifre dopo la virgola, che deciderai tu se arrotondare per eccesso o per difetto), perchè, così come sono, non mi ci raccapezzo e non capisco quanto c'è (o forse dovrei dire non c'è :lol: ) di ogni ingrediente :eyes:

Giallo 0,139g
Rosso 0,0573g
Blu 0,03298g
Nero 0,01577g
talco 0,344g
TiO2 0,32g
Extender W 0,09g
TOT = 0,99905g > 1g

_________________
"Ti salverò da ogni malinconia,
perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te...
io sì, che avrò cura di te"

Franco Battiato - La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 21:36 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/10/2012, 22:51
Messaggi: 1832
Località: la ridente val di nievole
Io non ti so aiutare, ma mi sembra che questo viewtopic.php?f=19&t=56164 assomigli al risultato che vuoi ottenere.

_________________

Stay hard, stay hungry, stay alive
If you can
And meet me in a dream of this hard land


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 21:54 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 33450
Località: Monfalcone
ma spiegami, trenta euro per avere la stessa pellle di prima?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 21:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 16:06
Messaggi: 2280
Località: Manfredonia
Rosalita, la povera è già andata a chiedere, dillà :lol:
:love:

_________________
"Ti salverò da ogni malinconia,
perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te...
io sì, che avrò cura di te"

Franco Battiato - La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 22:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2016, 14:39
Messaggi: 582
lulù58 ha scritto:
Giallo 0,139g


Ecco dove avevo sbagliato mannaggiallamiseria! Avevo fatto le proporzioni ma sul giallo ho sbagliato (io e la matematica... ). Ecco perché è un'ora che aggiungo pigmenti perché rifacendo il mix viene troppo arancione :roll:

Grazie Lulù, io ci speravo tanto che mi aiutassi con i numeri :heart:

Rosalita: sì, infatti se scorri il thread ti accorgi che l'avevo commentato. Però quel fondo è molto più coprente (pigmenti + riempitivi 12g, mentre qui ce ne saranno 1 o 2 ad esagerare). Grazie mille per l'aiuto :amour:

Lola: eeeeh non è così semplice la questione... Questo fondo lo indossi e gli altri non lo vedono. Però non fa cerone. Però uniforma. Però lo puoi mettere d'estate e d'inverno. E sì, ti fa il viso molto più bello, pur restando invisibile. Provalo :D:

Edit: Qui c'è un'immagine piuttosto chiara dell'effetto modulabile. Cliccando su "11 more images" si apre una finestra pop-up. La terza foto mostra un prima e dopo.
https://www.makeupalley.com/product/sho ... MAC/Liquid

_________________
The mind must be opened like a door. Silence is the key.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 26/02/2017, 23:26 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/10/2012, 22:51
Messaggi: 1832
Località: la ridente val di nievole
Scusa Giunia, non avevo letto tutto quel topic. A vederlo dall'immagine, la resa è molto simile alla BB mousse di Ludovica. Magari puoi ispirarti qui per le polveri necessarie..

_________________

Stay hard, stay hungry, stay alive
If you can
And meet me in a dream of this hard land


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 27/02/2017, 0:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2016, 14:39
Messaggi: 582
Ti ringrazio Rosalita, mi ero già studiata la BB mousse di Ludovica, così come la sua Cream to Powder Foundation. È proprio alle sue bellissime formule che mi sono ispirata per la quantità dei filler. Ho studiato tutte le formule di fondotinta del forum, anche fra le non promosse, come quella di Paty, che secondo me è molto bella.

Ora, le polverine qui sono l'ultimo dei miei problemi. Io devo ragionare sul corpo della formula: quali e quanti emulsionanti, quale e quanto modificatore reologico per la fase acquosa, quanti grassi e quali, quanti siliconi.
Devo capire quale tensioattivo / emulsionante usare (polisorbato 80?), se mi serve assolutamente il glicole butilenico o posso continuare con il propilenico, se mi serve l'acido stearico, se mi serve un chelante.

Insomma devo andare al sodo... risolvere problemi pratici, come l'errore dei pigmenti che Lulù mi ha aiutata a vedere.

_________________
The mind must be opened like a door. Silence is the key.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 27/02/2017, 8:15 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 15:52
Messaggi: 4725
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
Giunia, l'unica cosa che ti posso dire è:
attenzione a diminuire il Carbopol Aqua, è quello che fa stare su -nel tempo- tutta la faccenda.
Altrimenti tempo un mesetto massimo e via che si separa tutto.

Per il resto, buoni esperimenti! :cin:


(io toglierei il cetilstearilico e metterei lo stearico a 1, visto che c'è in inci; un pò di cere ti servono per evitare che le polverine migrino dove non devono)

_________________
Immaginediffida di chi non ama i gatti


abracadabra....booooooooooo!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 27/02/2017, 9:23 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 14/01/2012, 10:42
Messaggi: 1252
Seguo con interesse anche io, non so aiutarti, e quando lo realizzi lo farò sicuramente :D: , anche se tu immagina io quello di Stregonza lo sento leggerissimo, e non lo sento così filmante il carbopol acqua.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 27/02/2017, 9:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 16:06
Messaggi: 2280
Località: Manfredonia
Giunia, ma il trimethylsiloxysilicate non pensi di inserirlo in formula? ...ora è disponibile anche a noi comuni mortali 8)
... e il magnesium aluminum silicate?... abbinato alla Xantana sarebbe perfetto per stabilizzare l'emulsione, e, visto che nella formula originale manca il carbopol aqua, io penso che abbiano usato questa sostanza per sospendere i pigmenti. Ti allego un po' di considerazioni su MgAlSi che ho nei miei appunti
Ludovica ha scritto:
Facendo varie prove ho constatato che una sospensione di MgAlSi e xantana (4% e 0,4%), e glicole propilenico al 5%, regge in sospensione quantità assurde di polveri, sono arrivata al 25%...... Per stabilizzare emulsioni fluide (sieri) lo uso a concentrazione tra lo 0,3 e lo 0,5% (pura ) associato a xantana tra lo 0,3 e lo 0,4%, lavorati insieme a caldo, e funge benissimo, senza nessuna variazione nel tempo. La sospensione migliora anche la texture del siero in quanto è un "parente" del talco (silicato di magnesio) e, come il talco, assorbe e lubrifica.....

Sushi ha scritto:
Riesce inoltre a sospendere molto bene le particelle di polvere/pigmento etc.

_________________
"Ti salverò da ogni malinconia,
perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te...
io sì, che avrò cura di te"

Franco Battiato - La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 27/02/2017, 10:52 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 33450
Località: Monfalcone
I commerciali sono da agitare, significa che sono talmente liquidi che il olore si deposita. se basta agitare vuol dire che di sospendente ce n'è parecchio, ma di gelificante pochissimo. Il sospendente anche emulsiona.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 27/02/2017, 15:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2016, 14:39
Messaggi: 582
Stregonza ha scritto:
(io toglierei il cetilstearilico e metterei lo stearico a 1, visto che c'è in inci)

Grazie infinite Stregonza, questa era una delle domande che mi giravano in testa. Rilancio: tu che lo usi, potresti dirmi in cosa lo stearico è diverso dal cetilstearilico? In consistenza, ad esempio? L'ho messo in carrello da Vernile ma devo ancora inviare l'ordine.
Ti devo eterna riconoscenza. Senza il tuo bellissimo fondotinta non avrei saputo da dove partire per ragionare su questa formula. Mi dispiace solo avere sbagliato il colore quando l'ho realizzato: mi piaceva davvero tanto. Si stende molto bene, ed è morbidissimo :heart:

Mariangela: nemmeno a me dà fastidio il Carbopol Aqua, anzi. Il fondo di Streghi per me è splendido. Quello che sto cercando di fare però è davvero diverso!

Lulù mia: quanto sei cara e preziosa. Ma quindi il trimethylsiloxysilicate sarebbe un sospendente / filmante? In effetti è interessante, ci devo pensare.
Per il MgAlSi: volevo provare ieri ma alla fine ho deciso di fare una prova diversa, con Solagum AX e basta. Viene molto bene. Oggi provo con Xanthana e MgAlSi. Mi erano sfuggite quelle considerazioni di Ludovica, grazie :heart:

Lola: è proprio come dici. Non sapevo che il sospendente emulsionasse anche, ti ringrazio, ci rifletto su. Edit: tu me ne consiglieresti uno in particolare?

Vi chiedo:
- perché c'è un chelante (disodium EDTA) in questo INCI? Non riesco a capirlo.
- cosa potrei usare come tensioattivo / solubilizzante secondo voi? Vedo un polisorbato 20, potrei usare un 80 al suo posto? Edit: carrellato polisorbato 20 da GC.

Grazie a tutte per l'aiuto :amour: :amour:

_________________
The mind must be opened like a door. Silence is the key.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Fondotinta (in)visibile
 Messaggio Inviato: 27/02/2017, 17:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 16:06
Messaggi: 2280
Località: Manfredonia
Giunia, per l'EDTA ti rimando a questa pagina del nostro Paracelso, semmai tu non l'avessi letta

_________________
"Ti salverò da ogni malinconia,
perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te...
io sì, che avrò cura di te"

Franco Battiato - La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 273 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi