Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 28/01/2017, 18:03 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16456
Località: Milano
tagliar ha scritto:
La % della soluzione di acido ialuronico?


Hai scritto 1%, ma significa 1% di ciascuno?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 28/01/2017, 18:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 9:09
Messaggi: 189
si tagliar ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 28/01/2017, 18:42 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16456
Località: Milano
Specificalo nella ricetta.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 28/01/2017, 18:46 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 9:09
Messaggi: 189
fatto
:ok:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 28/01/2017, 21:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 9:09
Messaggi: 189
dimenticavo che...secondo me...se mi limito a 3 o comunque pochi attivi e lascio grande percentuale di acqua in realtà formulo solo una crema...fluida magari ma sempre crema
Come detto nel topic dedicato alla formulazione di un siero la % di attivi può arrivare anche al 90% e comunque è sempre alta altrimenti che siero è?
Non per questo si tratterebbe di un lavoro " non di fino"
Infatti riguardo la possibilità che un'alta concentrazione di attivi possa irritare, io questo problema col mio siero non l'ho riscontrato e sono già due settimane che lo uso
Forse perchè la formula in fondo non è poi così male allora...e non creata " a caso"
:maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 29/01/2017, 9:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 21:38
Messaggi: 1699
Località: Milano
Domanda generale : per gli estratti glicolici non è consigliabile stare in una percentuale totale di circa il 5%? Qui sono in tutto al 14%, non è troppo?
Grazie

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 29/01/2017, 9:50 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35668
Località: Monfalcone
Nei commerciali si arriva anche a percentuali alte, noi cerchiamo di stare bassi perchè vogliamo evitare che il propylene glicol distrugga la barriera epidermica. Altri lo considerano una cosa positiva cosi gli attivi penetrano.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 29/01/2017, 9:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 21:38
Messaggi: 1699
Località: Milano
Grazie Lola, quindi la percentuale di uso che ho memorizzato può ritenersi il giusto compromesso come ho capito studiando qui dentro? :)

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 29/01/2017, 13:14 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35668
Località: Monfalcone
per me, per il mio modo di vedere, sì.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 29/01/2017, 15:06 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35668
Località: Monfalcone
Aggiungo: tutti noi siamo passati per il voler mettere in una formula tutti gli attivi comprati, poi ci rendiamo conto che il minestrone più che essere drammaticamente attivo appiattisce tutte le attività delle sostanze usate e va bene ma non é funzionale in proporzione a tutto quello che ci abbiamo messo. Ecco, in un secondo step, passare a formulare con meno attivi più mirati, tagliati sulla base delle esigenze che sentiamo di avere in quel momento. Certo, ognuno deve crescere da solo, noi che ci siamo già passati stiamo a guardare :)

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 30/01/2017, 12:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 9:09
Messaggi: 189
Grazie Lola :lol:
è di "consolazione" sapere che tutte siete passate per la fase in cui si cerca di massimizzare la concentrazione di attivi "sperando " in un migliore risultato
Magari mi sono lasciata "ingannare" da quella frase del post dove appunto...come scritto in precedenza...si dice che un siero può arrivare ad una concentrazione di attivi altissima
Io ho cercato comunque di ponderare la formula e infatti non ho nessuna reazione cutanea anzi per me è un siero molto piacevole
Sarebbe per me molto costruttivo...e credo per tutti coloro che stanno imparando...se tu o comunque qualche esperta desse qualche indicazione per "correggere" la formula
Questo perchè penso che una critica negativa...che naturalmente permette una crescita...sarebbe maggiormente costruttiva se suffragata da qualche magistrale "correzione"
Grazie mille
:maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 30/01/2017, 14:47 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 15:52
Messaggi: 5333
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
Carastella, ci provo io ( che non sono un'esperta) a esprimere un pó il concetto di "selezione ragionata" degli attivi.
Nel momento in cui metti tantissima roba dentro un prodotto ( siero o crema), non sai cosa fa chi. E non sai più cosa fa sinergia con cosa.
E non sai se un effetto magari non proprio bello ( tipo appiccicume, o reologia poco accattivante, ecc ecc) dipenda da cosa.

Per questo conviene formulare con poche cose in fase C, e tutte ben selezionate, in modo da poter crescere e capire cosa va meglio per la tua pelle.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 10:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 9:09
Messaggi: 189
Grazie infinite Stregonza...gentilissima :winkle:
quanto mi piace quando mi vengono spiegati questi concetti :ok:
Ok recepito il messaggio
Ora siamo al passo successivo...e questo dipende delle singole necessità
Se io ho una pelle giovane mi basta idratarla e magari proteggerla e il gioco è fatto
Ma se ho una pelle che ha maggiori esigenze...dato che non è più giovanissima...non posso più limitarmi a pochi ingredienti
Dovrò si proteggerla...dovrò idratarla...nutrirla...aggiungere antiossidanti...promuovere il rinnovamento cellulare...distentedere i primi segni del tempo...ecc. e il gioco si complica
Anche suddividendo gli ingredienti tra crema giorno e crema notte temo che non bastino più 2-3-ingredienti
Ecco il motivo del siero...almeno credo che per questo siano nati
Anche nel sito ne ho visti vari e per quanto ricordo pur senza arrivare al 90 % di attivi ne contengono comunque una % alta
Come posso ottenere il giusto compromesso?
Ammetto di avere una pelle che tradisce una età fortunatamente più giovane di quella anagrafica però non posso nemmeno passare anni e anni a sperimentare magari creando creme anche ben fatte ma non abbastanza efficaci...e nel frattempo i giorni passano :duro:
Ecco perchè mi piacerebbe tanto che magari mi venisse "corretta" la ricetta base...sforbiciando su quanto superfluo ecc.
Come a scuola...se la maestra non ti spiega dove hai sbagliato difficilmente troverai da sola la soluzione
Questo sito è speciale...tanto mi ha insegnato in pochi mesi e credo comunque di aver anche inparato molto...mai avrei pensato di creare cremine niente male
Ma più vado avanti e più mi butto sul difficile...non mi piace "accontentarmi"
Per questo vi chiedo gentilmente collaborazione...tra una correzione e un consiglio si cresce davvero tanto...e non sempre copiare le ricette altrui porta a tale risultato
Preferisco i vestiti cuciti su misura :eyes:
Grazie ancora infinite
:maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 10:57 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10704
Località: S. Gimignano
Ma noi non ti conosciamo, come facciamo a farti il vestito su misura? :maria:
comunque, un siero antiage ha soprattutto bisogno di un bel pool di antiossidanti, due o tre idratanti in sinergia, qualche vitamina. Puoi volere un siero effetto lifting, e lì vanno bene i vari spianarughe che sai, dei begli idratanti potenti, qualche promotore di sintesi del collagene, qualche elasticizzante.
Personalmente i peptidi vari li vedo meglio in una crema, ma se vuoi fare un siero ai peptidi concentrati su quelli, studiali bene e vedi a cosa è più efficace accoppiarli. L'importante è sapere cosa vuoi che faccia il siero, e "TUTTO" non è la risposta giusta :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 11:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 9:09
Messaggi: 189
bella risposta Galatea :ok:
mi hai tolto le parole di bocca...volevo scrivere che deve fare TUTTO
comunque a parte la battuta questo era proprio il mio intento e credo di averci messo gli ingredienti che menzioni
Se poi mi consigli di mettere i peptidi nella crema...la prossima volta li sposto nella crema giorno anzichè nel siero come avevo fatto nella crema precedente
Le vitamine le ho concentrate nella crema notte A-C-E per questo le ho evitate nel siero
Magari tu quali ingredienti elimineresti dal mio siero?

Le mie esigenze non sono "particolari" nel senso che non ho una pelle problematica e devo dire che anche la ginnastica facciale mi aiuta
Diciamo che più di tutto vorrei "rallentare" le conseguenze del tempo...più che migliorare l'aspetto attuale e si...limare leggermente quei due segnini sul labbro superiore...che però mi sembrano elefanti perchè li guardo da vicinissimo ma in realtà sono moscerini

Non abbandonatemi :cry:
:maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 11:35 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/10/2012, 22:51
Messaggi: 2021
Località: la ridente val di nievole
io di solito mi muovo così: prendo una ricetta valida e promossa, tipo il siero di Ludovica o quello di Vati, che sono fantastici, e li adeguo alle mie esigenze sostituendo alcuni degli attivi. E' sicuramente più semplice, visto che sei ai primi spignatti. Visto che ho 59 anni, ho anch'io parecchie esigenze, ma cerco di distribuire gli attivi tra siero, crema giorno e crema notte.
L'emulsione a caldo per un siero non è proprio indicata, dato che vuoi metterci tante cose, e sono tutte termolabili, e questo lo sai già.
Non è facile darti consigli, su questa formula pout pourri.
Ci provo: sei in menopausa? se non lo sei ancora, togli il nano regens. Gli estratti glicolici li ridurrei, emulsionando a freddo puoi sostituire parte dell'acqua con i crioestratti, ad esempio. Il gel d'aloe non ha utilità. Di attivi idratanti mi sembra che ce ne sia una quantità industriale, taglia qualcosa. Anche i peptidi, direi di sceglierne 2 o 3 in sinergia.

_________________

Stay hard, stay hungry, stay alive
If you can
And meet me in a dream of this hard land


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 12:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 9:09
Messaggi: 189
Benissimo Rosalita grazie mille :winkle:
il quadro si sta delineando
Seguirò i tuoi consigli e credo che possano aiutarmi molto

Per l'aloe l'avevo abbandonato poi l'ho rivalutato ques'estate quando al mare l'ho utilizzato al posto della crema solare nonostante facessi anche passeggiate sul bagnasciuga
Pensa che non mi sono nemmeno spelata un pochino...è stato fantastico e noto che quando lo aggiungo alla crema giorno, come in quella che sto usando attualmente, conferisce una piacevole sensazione di freschezza che anche mamma apprezza molto

Per quanto riguarda l'emulsione a caldo ho giustificato il suo utilizzo e devo dire che l'escamotage che ho applicato per il momento tiene Ovviamente gli attivi li ho aggiunti a freddo quindi non hanno subito shock termico
Per il momento il siero non si è separato...l'ho preparato il 15 gennaio...ed aspetto di vedere cosa succederà a distanza di almeno un mese dato quello che mi ha detto Galatea
Per dovere di cronaca farò sapere...sperem :eyes:

Ancora grazie...scusate se mi sono dilungata ma credo di interpretare il pensiero di molte "spignattatrici in erba" perchè con l'aiuto direttamente esplicitato "sul lato pratico" si può agevolare molto il momento "creativo"
:maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 12:45 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35668
Località: Monfalcone
CARASTELLA!!!

INUTILE CHE TI FAI IL SIERO COL 123% DI ATTIVI E POI TI FAI MASSACRARE IL COLLAGENE STANDO AL SOLE SENZA PROTEZIONE!

LA SCOTTATURA E' L'ULTIMO DEI TUOI PROBLEMI, TE L'ASSICURO.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 14:21 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 15:52
Messaggi: 5333
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
Boh secondo me è impossibile che un cosmetico faccia TUTTO.
Sia contemporaneamente antiossidante, liftante, rinnovatore, riparatore ecc ecc.
Giá è tanto se ne fa una, di queste cose, anche se solo in parte.

Ma io sono pessimista di natura :maria: e per questo metto dentro poche cose nei miei prodotti :maria:

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Springtime Serum
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 14:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 9:09
Messaggi: 189
beh certo Stregonza...il mio era un "eufemismo" :winkle:

certo...certo sto rivedendo i miei "concetti base" :ok:
anche se come dice Lola al momento ci si fa prendere dalla speranza che più ingredienti=maggiore efficacia

farò tesoro di quanto leggo qui e ringrazio sempre moltissimo tutte le persone gentili e disponibili che mi rispondono...anche se qualche volta sarebbe consigliabile un tono più pacato...ma se serve a sortire miglior risultato va bene anche quello

ognuno si esprime come può
:maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi