Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 27/05/2012, 23:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2009, 0:32
Messaggi: 2096
Località: NAPOLI
rebby ,non è la stessa cosa,questo è un gel di idrossicellulosa,con attivo un 10%di acido lattico, il quale viene tamponato con soda, fino a ph desiderato.
ph 3,5 se lo vuoi esfoliante
ph 5,5-6 se idratante

mentre il sodio lattato al 60%,è un vero e proprio attivo idratante,perchè non è diluito in un gel,ma solo acido lattico tamponato con soda.

tagliar o chi più brava di me, saprà spiegarti chimicamente,cosa succede a livello teorico,ma sono due cose diverse.


ad ogni modo ti consiglio di comprarlo :angel: ,per motivi di sicurezza.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 27/05/2012, 23:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/06/2009, 23:26
Messaggi: 2209
Sì, il sodio lattato è la stessa cosa, sia se autoprodotto che se comprato.
Quello venduto è al 60% perchè diluito con il 40% di acqua.
In ogni caso quoto Tanya, se non si sa bene con cosa si sta smanettando meglio comprare.

_________________
Soffro di insomma.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 28/05/2012, 0:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2009, 0:32
Messaggi: 2096
Località: NAPOLI
come dice tagliar e miriam, sempre sodio lattato è, ma il mio è allungato in un gel.

ti metto il link..dell altro .


http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=19&t=28711&hilit=sodio+lattato


Ultima modifica di TANYA il 28/05/2012, 0:22, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 28/05/2012, 0:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/10/2007, 11:25
Messaggi: 723
Super grazie tanya! Ora vado a nanna ...ma domani leggeró !
B notte.:-)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 28/05/2012, 18:39 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2012, 15:24
Messaggi: 588
Località: Roma
Ciao Tanya grazie per la ricetta! :)
L'ho fatto proprio ieri, ma non avendo l'idrossicellulosa ho usato la xantana (immagino vada bene lo stesso, giusto?!?), il ph l'ho portato a 4 però poi mi è venuto un dubbio in questo periodo posso usarlo un giorno sì e un giorno no, solo la sera sotto la crema? Oppure visto che sta avvicinando l'estate, il sole più forte potrebbe creare dei problemi alla pelle così esfoliata?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 28/05/2012, 21:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2009, 0:32
Messaggi: 2096
Località: NAPOLI
l esfoliazione non è mai consigliabile, durante i periodi con maggiore esposizione solare ,ti consiglio di rimandare .oppure portalo a ph fisiologico ,ed usalo tranquillamente come gel idratante ,sotto la crema.

credo che vada bene anche l xanthan,per questo gel.

ps la ricetta non è mia ,ma solo scopiazzata dal forum. :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 29/05/2012, 0:29 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2012, 15:24
Messaggi: 588
Località: Roma
TANYA ha scritto:
oppure portalo a ph fisiologico ,ed usalo tranquillamente come gel idratante ,sotto la crema


Ok, seguirò il tuo consiglio! Il bello è che dovevo prepararne solo 50 gr, invece mi sono distratta e ne ho fatti 100. :duro:
Quindi penso di fare così: 50 gr li porto a ph fisiologico e gli altri 50 li terrò per l'autunno prossimo sperando che durino.
Grazie mille :cuori:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 29/05/2012, 1:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2009, 0:32
Messaggi: 2096
Località: NAPOLI
mi piace, la tua firma ;)


il tuo gel durerà :birra:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 29/05/2012, 8:43 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2012, 15:24
Messaggi: 588
Località: Roma
:)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 29/05/2012, 10:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2006, 12:14
Messaggi: 341
Località: provincia di Udine
Domandona.....per Tanya o chi può rispondermi ;) .....
.....differenze a livello di esfoliazione ( più o meno marcata) e resa sulla pelle tra questo gel di sodio lattato e quello di ammonio lattato (ovviamente riferendomi ad entrambi in versione esfoliante e non idratante, cioè a ph 4 - 4.5 diciamo) ?
So che ovviamente sono ossidoriduzioni diverse, volevo solo capire se possono essere equivalenti o meno... ;)

_________________
La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio, di essere amati a dispetto di quello che si è.
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 03/06/2012, 19:57 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 02/05/2011, 12:29
Messaggi: 26
Località: Milano
Ero intenzionata a fare il gel all'ammonio lattato (come esfoliante), ma dato che trovare l'ammoniaca giusta è difficile mentre la soda è già in casa vorrei provare quello con il sodio lattato..come chiede pozionemagica, qualcuno sa in cosa si differenziano? Magari uno è più forte/delicato a parità di ph..?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 06/09/2012, 13:16 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2959
Località: Genova
Up! Io vorrei farlo, ma non ho natrosol e siccome la xantana cell'ho ma temo appiccichi... ho la gomma guar che non ho mai usato e giace li in attesa... potrei usarla al posto del natrosol?

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 06/09/2012, 16:02 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35684
Località: Monfalcone
Pannina, gelifica con xanthan a 0.5 e lascialo liquido, a te basta che non sia proprio acqua, se è anche un po' gelificato già lo puoi spalmare. Il guar non lo so, per quello resterei sulla xanthan.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 06/09/2012, 19:47 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2959
Località: Genova
xantana 0,50 la sopporto bene, ok proverò sperando che non mi venga troppo liquido... :roll:

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 16/09/2012, 14:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/05/2008, 16:48
Messaggi: 537
volendo realizzare questo gel esfoliante con il sodio lattato al 60% di vernile, che percentuale dovrei usarne? (non riesco a fare i calcoli :oops: )

_________________
"Certo che non esiste una cosa così," disse. "E' proprio per questo che è la mia preferita. Qualcosa può ben farti felice, no? Anche se non è reale".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 16/09/2012, 14:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 22/08/2011, 10:49
Messaggi: 274
Località: Puglia
Io l'ho fatto con la xanthan a 0,5 ed è venuto non molto denso, ma usabile tranquillamente. Certo non è piacevolissimo da spalmare, ma lo metto la sera prima di andare a letto, quindi non è un problema..

_________________
Non possiamo fare grandi cose, ma solo piccole cose con grande amore.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 16/09/2012, 16:21 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16457
Località: Milano
giggi ha scritto:
volendo realizzare questo gel esfoliante con il sodio lattato al 60% di vernile, che percentuale dovrei usarne? (non riesco a fare i calcoli :oops: )


Prendiamo 100 g di gel come fatto da Tanya, che contiene 10 g di acido lattico (sempre che il suo acido lattico sia al 100%).
10 g di acido lattico sono equivalenti a 12,4 g di sodio lattato al 100%*, quindi a 20,7 g di sodio lattato al 60% (infatti il 60% di 20,7 è 12,4).

* questa equivalenza deriva dal rapporto tra il peso molecolare (PM) del sodio lattato (112,1) e il PM dell'acido lattico (90,1), che è 1,24

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 17/09/2012, 16:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/05/2008, 16:48
Messaggi: 537
ho realizzato questo gel con 20 g di sodio lattato al 60% e 0,5 di xantana + 3 glicerina (nella ricetta di tanya leggo 5 di glicerina) e sono scesa a ph4 aggiungendo gocce di acido lattico...la xantana è troppa per me, mi fa una patina che mi fa sudare, o provo con una percentuale più bassa e me lo tengo liquido invece che in gel, o forse è meglio provare con altro. (poi mi domandavo: ma questo effetto di "strato" della xantana non è che annulli l'effetto esfoliante del sodio lattato? non c'entra nulla vero?)

_________________
"Certo che non esiste una cosa così," disse. "E' proprio per questo che è la mia preferita. Qualcosa può ben farti felice, no? Anche se non è reale".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 17/09/2012, 19:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2009, 0:32
Messaggi: 2096
Località: NAPOLI
giggi,ciao,non dirmi che userai questo gel, ora che le temperature, sopratutto al sud sono ancora altine e il sole può far danni come sai ,ti consiglio di rimandare il tuo test ad ottobre inoltrato,la xanthan,ollo 0,5,non dovrebbe fare strato ,almeno non mi risulta ,piuttosto è molto idratante,cosa che mitiga l effetto esfoliante del l acidità del prodotto.stesso discorso per la percentuale di glicerina .puoi tranquillamente abbassarla se ti da fastidio,personalmente preferisco non aggredire troppo la pelle.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: gel al sodio lattato esfoliante
 Messaggio Inviato: 18/09/2012, 8:29 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 08/09/2012, 16:59
Messaggi: 1805
ieri ho letto questo topic, e mi sono incuriosita. trattandosi inoltre di uno spignatto facile (nonostante gli ingredienti mi facciano un po' paura...) ho fatto questo gel utlilizzando però la xantana perchè non in possesso dell'altro. xantana allo 0,4 per paura delle'effetto bava. Ho portato il ph a 4 per timore di un prodotto troppo aggressivo. Certo, la soluzione era piuttosto liquida, ma l'ho messo in un contenitore con contagocce, e alla sera dopo la pulizia con latte detergente, ne ho messa qualche goccina sul viso. (prima l'ho provato in un'altra parte per vedere la reazione) Faccio notare che qui da me, l'estate è un ricordo, nonostante la temperatura sia ancora gradevole. bè, sono rimasta molto soddisfatta, nessun bruciore, nessun effetto colla o senso di appicicaticcio, e questa mattina una sensazione di pelle molto liscia e idratata.
Leggevo che si consiglia un giorno si e uno no...ma per quanto tempo? essendo ph 4, non si rischia di alterare il ph della pelle? Potrebbe essere un trattamento da fare anche solo una volta a settimana?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Outlander, rosalita e 18 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi