Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 161 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 24/03/2012, 13:18 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 16/12/2010, 2:31
Messaggi: 23
Il neutromed intimo con ph 3.5 va ad asciugare completamente la pelle.Questa può essere una cosa buona per chi ha una pelle che si lucida facilmente,però allo stesso tempo lascia una sensazione di pelle che tira leggermente.A me questo effetto non piace particolarmente,preferisco qualcosa di meno aggressivo,però magari si può utilizzare qualche volta alla settimana perchè contiene antibatterico e quindi potrebbe essere adatto per far diminuire un po' di impurità.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 23/07/2012, 12:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/01/2009, 0:54
Messaggi: 511
Località: l'isola che non c'è
Spero di postare nel topic adatto, se così non fosse cancellate pure ;)
Dunque, quando mi trucco uso sempre il latte detergente per pulire il viso e togliere fondotinta e make up (occhi compresi, sì lo so non si fa :oops: ), lo spalmo sulla faccia con le mani e poi lo tolgo con una spugnetta da strucco bagnata, tipo quella delle estetiste.
Ora però mi sorge un dubbio: la suddetta spugnetta, lasciata ad asciugare sul ripiano del bagno dentro un portasapone vuoto, può trasformarsi in un covo di schifezzuole?
Chiedo perché ho notato che da quando non mi strucco più così (d'estate non metto il fondo) le imperfezioni/sfoghi sulle guance sono mooooolto diminuiti e mi è venuto il dubbio che potesse dipendere dalla non perfetta igiene della spugnetta... :?

_________________
"We are all mad here" :D:
Immagine
Swappini... have a look ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 23/07/2012, 13:21 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10508
Dubbio fondato, la spugnetta se non ben lavata e lasciata umida diventa un covo di batteri che poi si spalmano sulla pelle; fossi in te abbandonerei la spugnetta e laverei il viso con le mani per rimuovere latte e trucco residuo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 23/07/2012, 13:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/01/2009, 0:54
Messaggi: 511
Località: l'isola che non c'è
Grazie Laura, ecco svelato l'arcano dei perenni sfoghi rossi sulle guance :neutral:
Ci ho messo un po' a capirlo ma meglio tardi che mai :D:

_________________
"We are all mad here" :D:
Immagine
Swappini... have a look ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 24/07/2012, 9:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/06/2009, 15:15
Messaggi: 116
Ho acquistato da sephora al costo di 5 euro, un pad di silicone con micro dentini sempre in silicone per effettuare un leggero scrub di tanto in tanto. Stanca dei soliti detergenti per lo scrub i quali o non erano adatti alla mia pelle oppure non facevano alcun scrub. Sono rimasta MOLTO soddisfatta in quanto effettua un ottimo scrub ma con il detergente che decidete voi, quindi anche il vostro solito amato detergente.

_________________
"Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in Paradiso." M.Hack


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 24/07/2012, 11:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 23/05/2007, 18:44
Messaggi: 318
Com'è fatto questo pad?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 24/07/2012, 16:35 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10508
muffin ha scritto:
Ho acquistato da sephora al costo di 5 euro, un pad di silicone con micro dentini sempre in silicone per effettuare un leggero scrub .

Hai un'immagine? Perchè sono dubbiosa, il silicone è morbido e non mi pare materiale che faccia attrito da scrub, mi pare più adatto a fare un massaggio per stimolare la circolazione, nel caso. Ma se vedo un'immagine capisco meglio.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 24/07/2012, 21:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/06/2009, 15:15
Messaggi: 116
http://www.fabulouslybroke.com/wp-conte ... or-Pad.png


eccolo qui, vi assicuro che i dentini si sentono eccome.

_________________
"Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in Paradiso." M.Hack


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 25/07/2012, 7:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 12/07/2009, 18:51
Messaggi: 722
Località: Viale dei Ciliegi n° 17
Laura ha scritto:
Dubbio fondato, la spugnetta se non ben lavata e lasciata umida diventa un covo di batteri che poi si spalmano sulla pelle;


quindi come andrebbe asciugata? perché credo d'avere lo stesso problema con il panno in microfibra, lo lavo bene ogni volta, ma lo lascio asciugare in bagno sul calorifero


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 25/07/2012, 11:46 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10508
Nel senso che ti lavi con il panno e noti brufoletti? Dovresti farlo asciugare benissimo senza farlo venire a contatto con superfici se non perfettamente pulite, e il calorifero può essere polveroso.
Però i brufoletti possono essere anche da irritazione causata dallo sfregamento, si dovrebbe fare la solita prova della sospensione per verificare un nesso di causalità.

@muffin ho visto l'immagine del pad, resto sempre perplessa sul fatto che realizzi uno scrub, ma se ti trovi bene continua senz'altro.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 25/07/2012, 13:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 12/07/2009, 18:51
Messaggi: 722
Località: Viale dei Ciliegi n° 17
no, no, per fortuna non ho riscontrato problemi di brufoletti; era solo una domanda di prevenzione, perché se i batteri proliferano su una spugnetta, prolificheranno anche su un panno lasciato asciugare all'aria...
il panno lo uso per struccarmi


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 25/07/2012, 13:21 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10706
Località: S. Gimignano
i batteri e le muffe comunque si fanno scoprire facilmente... puzzano :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 25/07/2012, 14:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/06/2009, 15:15
Messaggi: 116
io consiglio i classici dischetti di cotone per asportare trucco o anche solo latte usato x la detersione etc. perchè usare solo le mani secondo me non asporta bene come asporta un dischetto usa e getta. E' vero, il costo è superiore e l'ambiente non ci ringrazia però sempre meglio di usare le mani o una spugnetta\panno rischiosi per i batteri :)

_________________
"Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in Paradiso." M.Hack


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 25/07/2012, 14:51 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2012, 10:13
Messaggi: 2
Secondo me se una spugna è ben strizzata ed asciuga rapidamente non dovrebbero esserci problemi di proliferazione batterica, vero?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 25/07/2012, 15:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 17/12/2011, 16:23
Messaggi: 809
Località: London
Io faccio così, lavo accuratamente la spugna, la strizzo bene e la lascio asciugare appesa e non ha mai puzzato. Nemmeno il panno di microfibra che uso per rimuovere le maschere, con cui faccio la stessa cosa della spugnetta.

_________________
Finché la musica solo per noi suonerà!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 25/07/2012, 16:10 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10508
muffin ha scritto:
io consiglio i classici dischetti di cotone per asportare trucco o anche solo latte usato x la detersione etc.

Ma infatti il mio consiglio è di fare una sana passata con le mani insaponate e risciacquo abbondante dopo il passaggio per asportazione del grosso con spugna/panno/dischetto.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 17/03/2013, 13:57 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 12/03/2013, 15:48
Messaggi: 27
Località: Viareggio
Ciao ragazze,
ma non c'è nessuna che abbia una pelle secca e sensibile?? Ho letto tutta la discussione sulla pulizia quotidiana del viso e quella sua quante volte lavare il viso al giorno, ma ho notato che le vostre pelli sono per lo più miste/tendenti al grasso..
Ormai sono diventata più esperta di pelle grassa che secca! :D:
Comunque avendo letto tutto, credo che per la mia pulizia del viso mi rifarò a una saponetta dei Provenzali per la mattina (adesso vado a leggere quelle discussioni, così vedo quale può essere il più adatto per me) e un latte detergente per la sera..
Avete qualche consiglio per una pelle come la mia??

Grazie! :cuori:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 17/03/2013, 22:19 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10508
Se la sera hai pulito per bene è inutile infierire con la saponetta la mattina, delipidifichi una pelle già di per sè povera di sebo, troppe detersioni non giovano alla pelle secca. Penso sia sufficiente una sciacquatina con acqua tiepida.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 18/03/2013, 12:38 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 12/03/2013, 15:48
Messaggi: 27
Località: Viareggio
Perfetto, allora mi tengo il latte detergente serale!
Grazie Laura!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Per la pulizia quotidiana del viso
 Messaggio Inviato: 17/09/2013, 15:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/09/2007, 8:13
Messaggi: 148
Pelle sensibilissima, secca e reattiva, ma con pori dilatati
Da anni uso la saponetta all'olio di argan Daymon's per lavarmi il viso, e non ho mai avuto problemi. Ultimamente a son di sentirmi ripetere "hai una pelle stupenda, ma quei pori dilatati! tutta colpa del sapone (ma vi risulta che a lungo andare il sapone aumenti la dilatazione dei pori?)!e poi non usi il tonico! " ho deciso di cambiare beauty routine.
Non l'avessi mai fatto :duro:
latte e tonico per pelli sensibili...viso arrossato, bruciore, brigoline sottopelle
da quel giorno non sono più riuscita ad usare niente, neanche la crema viso che usavo abitualmente (ora aspetto la visita dal dermatologo)
per ora lavo il viso con l'acqua e metto una goccia di jaluronus 2% e almeno il rossore si è attenuato
Pensavo di riprovare con la saponetta passati i canonici 15gg e una passata di tonico vit c prima della Jaluronus. Che dite? potrebbe andare? sono molto tentata anche dalle 3 biofasi
Per ora comunque, l'unico detegente che non mi ha dato mai problemi di nessun tipo direi che è praticamente solo la saponetta. Sicuramente ho sbagliato a non usare mai un tonico...mea culpa


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 161 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi