Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 348 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 18  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/09/2008, 20:07 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/04/2008, 21:48
Messaggi: 34
Sto utilizzando il tonico acqua naturale e 1\4 di cebion da circa due settimane.
Ieri ho provato con metà sia mattino che sera. Non ho avvertito differenze, pizzicori, pelle che tira ecc...
Da qui la domanda, c'è una dose oltre la quale è inutile se non dannoso andare?
E se provassi a farmi una maschera tritando 1 o 2 pasticche da far sciogliere appena con qualche goccia d'acqua e tenere su 5 minuti, otterrei un trattamento urto (magari da riservare per occasioni speciali) o un ricovero al centro ustionati?

Ps fermo restando che come dice Laura un tonico, per quanto buono, è sempre un tonico.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/09/2008, 12:36 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10508
Shiny ha scritto:
E se provassi a farmi una maschera tritando 1 o 2 pasticche da far sciogliere appena con qualche goccia d'acqua e tenere su 5 minuti, .

Te lo sconsiglio, io ho provato una volta una maschera nella quale avevo disciolto una pasticca di Cebion e il risultato non mi è piaciuto, la pelle risultava arrossata e stressata.
Se vuoi provare ti consiglio di usare 1/4 di pasticca e un amido per dare consistenza alla maschera, non usare mai l'argilla perchè contiene metalli incompatibili con la vitamina C.
Per mia esperienza, sto usando il Triple C di SCTS da due settimane applicato mattina e sera, la vitamina C da il suo meglio con delicate applicazioni quotidiane, e per delicate intendo evitando inutili sovradosaggi e puntando sull'applicazione costante; così facendo io mi vedo la pelle tesa e piacevolmente luminosa, certo il Triple C è un prodotto più completo e strutturato rispetto ad un tonico home-made.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/10/2008, 19:34 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/04/2008, 21:48
Messaggi: 34
chicco2911 ha scritto:
beh, oggi ho comprato il Cebion e la farmacista mi ha detto: " Brava, ti prepari in anticipo x prevenire il raffreddore !" :oops:


L'uno e l'altro!
Metti due dita d'acqua per 1\4 di cebion, usa il necessario come tonico, il resto lo bevi!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/02/2009, 19:31 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 29/07/2008, 14:19
Messaggi: 44
Anche a me sono spuntati dei brufoletti sopratutto sulla fronte :evil: :evil:
Uso il tonico alla vit C da circa 10 giorni.... sarà lui il colpevole?
In questi giorni per colpa del carnevale ho mangiato un sacco di schifezze

:firu:
Sospendo il tonico e mi metto a dieta?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/02/2009, 21:01 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 26/08/2008, 14:05
Messaggi: 30
Località: roma
Lety lo usi tutte le sere? Mi sembra si sia parlato di non farlo sempre, io lo facevo un paio di volte a settimana, ora ho sospeso perché sto usando il kit al glicolico di BV


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/03/2009, 16:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/01/2009, 16:58
Messaggi: 71
Dopo i tonico VitC si puo' stendere un fluido agli AHA (tipo il Fitcose)?

non e' troppo irritante?

a proposito, perche' meglio la pasticca di una spremuta di arancio o limone? :D: non e' una battuta, ma mi sembra piu' bio disponibile e meno chimico...

grazie donnine!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/03/2009, 17:04 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10508
kousmine ha scritto:
Dopo i tonico VitC si puo' stendere un fluido agli AHA (tipo il Fitcose)?non e' troppo irritante?!

Potrebbe, si potrebbero alternare nell'uso ma le pelli reattive meglio che si astengano completamente.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: tonico vitamina c
 Messaggio Inviato: 14/04/2009, 14:40 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2009, 10:56
Messaggi: 46
Località: napoli
Ciao a tutte
vorrei fare anch'io il tonico con la vitamina c . Possiedo la vitamina in polvere ma non la bilancia qualcuno potrebbe indicarmi la quantità prendendo come unità di misura un cucchiaino?
Ho letto che ci vuole un grammo di vitamina sciolto in due dita d'acqua.
grazie Giovanna.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: tonico vitamina c
 Messaggio Inviato: 14/04/2009, 17:34 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10508
giovanna ha scritto:
Ho letto che ci vuole un grammo di vitamina sciolto in due dita d'acqua.

Di certo non l'hai letto su questo forum, troppa quantità e rischi di ustionarti.
Ti consiglio di leggere questo topic dedicato all'argomento, troverai le informazioni che cerchi :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/11/2009, 3:32 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 09/09/2009, 15:28
Messaggi: 11
Ho deciso di provare questo tonico.. ho gia il cebion...
Premetto che ho letto tutte le 14 pagine del post :oo: prima di fare ben 2 domande, quindi spero di non chiedere cose di cui si è già discusso...

1) Se uso questo tonico, dopo un'oretta posso truccarmi ( con prodotti di profumeria non ecobio per ora, purtroppo!)? Se no, usandolo solo la mattina, posso truccarmi di sera ( quindi parecchie ore dopo)?? ( forse è una domanda scema, ma non voglio fare casini...)

2) Ho il siero al glicolico di bv al 7% e la crema della stessa linea al 5%.. sono usabili (uno dei due) mezzora dopo il cebion o è meglio evitare?
In alternativa, potrei usare un giorno il tonico e un giorno il siero o la crema? (li devo finire!!)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/11/2009, 14:32 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10508
Gaietta83 ha scritto:
1) Se uso questo tonico, dopo un'oretta posso truccarmi .)

Sì.
Gaietta83 ha scritto:
2) Ho il siero al glicolico di bv al 7% e la crema della stessa linea al 5%.. sono usabili (uno dei due) mezzora dopo il cebion o è meglio evitare?

A queste percentuali il glicolico è solo idratante, non dovrebbero esserci problemi di irritazione, ma stai all'erta.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/11/2009, 0:28 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 09/09/2009, 15:28
Messaggi: 11
Laura, la mia pelle ti ringrazia ogni giorno!!!
:)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/11/2009, 18:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/07/2008, 16:20
Messaggi: 239
Posso mettere l'acido ascorbico puro nel gel all'aloe (Zuccari) o nel siero all'acido jaluronico (fai da me allo 0,1)?

Per esempio, se facessi 1 cucchiaino raso di aloe, uno zic di acido jaluronico quanto ascorbico potrei mettere?

Il tutto quanto mi durerebbe?

(Vorrei fare un gel per un paio di macchie scure post brufolo non tanto vecchie)

Grazie ...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/11/2009, 13:22 
Non connesso
Moderatrice Spignattante
Moderatrice Spignattante
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2007, 15:27
Messaggi: 4160
Località: Venezia
Spero che qualcuno non mi bastoni :oops:

Comunque io ho l'ascorbico puro e la dose giornaliera è di 90mg minimo in "due dita di acqua."

90 mg = 0.09 gr e diciamo che io ne uso lo 0,1 perché è il minimo che la mia bilancina può misurare. E comunque cercherò di capire quanto prenderne con un cucchiaino perché ogni sera con il bilancino in bagno non è il caso.

Il mio dubbio sono 'ste due dita di acqua, non è una misura precisa per i miei gusti :D:

Quindi 0,1 gr in 20ml di acqua (in un misurino dello sciroppo) come vi sembra come dose? :mah: Troppo concentrata o poco? :mah:

Ieri sera ho fatto comunque così e non ho avuto bruciori in viso.

_________________
E senza pace dentro al petto, so che non posso fare tutto.

Guida per novellini

blog


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/02/2010, 15:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/04/2009, 14:54
Messaggi: 173
Località: Roma
Ho cominciato ad usarlo la sera, mettendo un quarto di Cebion effervescente in 10 ml. di acqua distillata (forse è poca acqua? ma mi pareva di aver letto così!), nel contenitore di un campioncino di deodorante da 20 ml. Me lo spruzzo sul viso (coprendo gli occhi con la mano 8)), sul decoltè e sul dorso delle mani, picchietto con le dita per farlo assorbire e poi tampono l'eccesso con l'asciugamano (altrimenti, se faccio evaporare tutta quell'acqua dalla pelle del viso mi si secca). Poi aspetto più o meno un quarto d'ora e metto la crema.
Mi pare stia andando bene. Avevo paura di reagire male a tutta 'sta vitamina C, visto che la mattina uso anche il fluido di Fitocose! :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/04/2010, 0:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 27/06/2009, 21:05
Messaggi: 51
Località: Milano
scusate se riapro questo post.
stasera mi sono comprata delle compresse di vitamina c, molto blande, perchè una compressa intera di vitamina c ne contiene 90 mg per cui dovrei discioglierla tutta in acqua. acqua demineralizzata, precisiamo.
e questo è quello che ho fatto.
effetto fresco iniziale, leggero pizzichino dopo un po'.
io sinceramente l'ho sciacquato dopo averlo tenuto 5 minuti.
non so come facciate voi a tenerlo su, io stavo iniziando a sentire pizzicare tutto. l'ho tolto con l'acqua fresca, e ci ho messo su un velo di crema bjobj per la pelle arrossata.

però devo ammetterlo, la pelle è decisamente più liscia. speriamo che elimini quelle macchiette post brufolo che ho sulle guance e che sono lì da poco.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/05/2010, 10:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/02/2010, 13:00
Messaggi: 95
Località: Pinerolo (TO)
Ho iniziato ad usare l'acido ascorbico puro in acqua distillata con aggiunta di un pò di fruttosio.. mi piace la pelle mi sembra che risponda bene già dopo poche applicazioni (mattina e sera). ho letto in un topic he non va usato con acido ialulonico.. io uso un siero all'acido ialuronico sotto la crema.... devo sospendere? o faccio gioni alterni ? devo dire che la vitamina c mi sembra più efficace... :roll: il siero viso che ho è il Renovhyal... grazie se mi volete illuminare.....


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Ho letto
 Messaggio Inviato: 11/05/2010, 21:51 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 04/05/2010, 13:37
Messaggi: 7
tutte le pagine del post.
Era proprio quello che cercavo: il tonico alla vit C.
Io ho l'acido ascorbico puro.
Per il viso, in 10 ml di acqua distillata 1 gr di ascorbico è troppo?
Mi dite per favore come devo fare per non crearmi danni?
La percentuale per il corpo può essere più alta? Avevo pensato alle gambe, braccia ecc.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: tonico vitamina c
 Messaggio Inviato: 12/05/2010, 9:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 07/04/2010, 13:59
Messaggi: 164
Località: Prato
Laura ha scritto:
giovanna ha scritto:
Ho letto che ci vuole un grammo di vitamina sciolto in due dita d'acqua.

Di certo non l'hai letto su questo forum, troppa quantità e rischi di ustionarti.
Ti consiglio di leggere questo topic dedicato all'argomento, troverai le informazioni che cerchi :)


Credo che questo risponda anche alla tua domanda. Anche pochi post più su si parla di 90 mg in due dita d'acqua :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: grazie
 Messaggio Inviato: 12/05/2010, 10:30 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 04/05/2010, 13:37
Messaggi: 7
allora devo provare con 0,1 gr in due dita di acqua...saranno 10 ml?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 348 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 18  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Silky e 16 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi