Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 131 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: cicatrici fresche...come curarle al meglio
 Messaggio Inviato: 01/05/2008, 20:31 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 19/04/2008, 11:18
Messaggi: 29
Località: Sicilia
hoboemia ha scritto:
per le cicatrici fresche la cosa migliore sono i cerotti in silicone.

i risultati sono evidenti gia' dopo una settimana, ma la cura va continuata fino a 8 settimane.

tra i cerotti in silicone, quelli della Resolve( in farmacia ) sono i piu' economici.

Ma quante ore al giorno si devono tenere sulla cicatrice?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cicatrici fresche...come curarle al meglio
 Messaggio Inviato: 01/05/2008, 20:38 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/05/2007, 20:37
Messaggi: 91
aiwa ha scritto:
Ma quante ore al giorno si devono tenere sulla cicatrice?


almeno 12 ore al giorno.
se è in un punto non visibile, mantieni il cerotto anche per 24 al giorno.
Sono cerotti che rimangono in sede anche dopo la doccia.

Un mio amico, per alcune cicatrici post-operatorie, li sta usando con risultati sorprendenti


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/05/2008, 21:25 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 19/04/2008, 11:18
Messaggi: 29
Località: Sicilia
Il problema è per chi ha cicatrici in viso...vai a tenerli dodici ore..giustamente la mia amica a cui le ho segnalato l'esistenza di questi cerotti è un po' perplessa. :roll:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/02/2010, 22:18 
Non connesso
spignattatore
spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 2057
mmm... ho una cicatrice longitudinale grandina (quasi 20cm) sull'addome, che ha da poco compiuto un anno... tranne mezzo cm di cheloide non mi posso lamentare del lavoro del chirurgo... potrei usare l'olio di rosa mosqueta o dovevo pensarci prima?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/02/2010, 17:36 
Non connesso
spignattatore
spignattatore

Iscritto il: 14/02/2009, 1:49
Messaggi: 312
..io ho una cicatrice relativamente fresca sul nasino; domattino acquisto i cerotti al silicone. li provo e tra qualche settimana vi dico.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cicatrici fresche...come curarle al meglio
 Messaggio Inviato: 05/02/2010, 23:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/11/2009, 18:45
Messaggi: 186
Località: Bergamo
Lakura ha scritto:
salve a tutte, tra due giorni tolgo definitivamente il cerotto dell'operazione alla tiroide che ho fatto 10 gg fa. Tutto ok, ma ora ho da "curare" la cicatrice :) consigli?


Puoi utilizzare Mederma, praticamente il Contractubex meno l'eparina, prodotta dalla stessa azienda Mertz.
E' fantastca, l'ho veduta fino a due anni fa, non utilizzarla fino a quando la ferita non è chiusa (è importante) 30 o 40 giorni dopo l'operazione, 3 o 4 volte al giorno costantemente, dopo 3 mesi la cicatrice risulterà piatta, sottile e liscia.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/02/2010, 23:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/11/2009, 18:45
Messaggi: 186
Località: Bergamo
Brendon ha scritto:
mmm... ho una cicatrice longitudinale grandina (quasi 20cm) sull'addome, che ha da poco compiuto un anno... tranne mezzo cm di cheloide non mi posso lamentare del lavoro del chirurgo... potrei usare l'olio di rosa mosqueta o dovevo pensarci prima?


Non è troppo tardi per Mederma, invece di 3 mesi la terapia sarà di 6 mesi, fa regredire anche i cheloidi.
Manco mi pagasse ancora la Mertz :D: E' troppo efficace questa crema per non consigliarla. :)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/02/2010, 18:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 29/10/2008, 10:55
Messaggi: 576
Località: paese del vino, dell'olio e della nebbia
Alejandro ha scritto:
..io ho una cicatrice relativamente fresca sul nasino; domattino acquisto i cerotti al silicone. li provo e tra qualche settimana vi dico.


mi dispiace,auguri di buona guarigione :)

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/02/2010, 18:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 29/10/2008, 10:55
Messaggi: 576
Località: paese del vino, dell'olio e della nebbia
@ Papaia
a fine agosto hanno messo 5 punti a mio figlio,sotto il mento
ora la cicatrice è ancora rossina e ci sono 2 o 3 pallini sottopelle,che dici ,va bene quella crema? in che dosi?
non vorrei gli rimanesse la cicatrice perchè io sono una pigra e mi ero affidata alle capacità rigenerative della sua giovanissima pelle(6 anni)

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/02/2010, 0:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/11/2009, 18:45
Messaggi: 186
Località: Bergamo
Sono passati 6 mesi, la ferita è sicuramente chiusa, ora puoi utilizzare Mederma.
Bagna leggermente la pelle, poco poco, faciliterà l'assorbimento della crema idrosolubile, mettila 4 volte al giorno massaggiando bene, asciuga subito.
Il gel rende parecchio, non è necessario metterlo in grande quantità, assicurati di trattare tutta l'area.
Se la cicatrice è grande massaggia dall'interno all'esterno, continua la terapia per 3 mesi e vedrai che otterrai una cicatrice sottile, piatta e morbida.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/02/2010, 20:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/05/2009, 19:59
Messaggi: 71
Dunque tento di rimediare agli errori di postaggio fatti precedentemente scrivendo nel topic giusto, quindi questa volta mi limiterò a fare errori di contenuto.
Visto che immagino ci sia una differenza di trattamento tra cicatrici nuove e vecchie..mi domandavo.. dopo quanto una cicatrice si considera vecchia?
Io (come dicevo nel messaggio brutta-copia) ho delle cicatrici post-chirurgiche di un intervento fatto un anno e mezzo fa, posso considerarle vecchie, no?
Mi sembrano piuttosto evidenti ohimè, e vorrei limitare i danni evitando di fare cavolate come invece sono solita fare...dunque mi rivolgo a voi come al mio oracolo dell'era digitale e vi chiedo...in base all'età e al tipo "post-bisturi" di cicatrice..cosa fare?
- applicare olio di rosa mosqueta? (della serie sono bio fino in fondo,senza se e senza ma)
-applicare una della due sopracitate creme di farmacia (della serie un presidio medico-chirurgico dà sempre un effetto-sicurezza)
-applicare quei cerotti di cui ho sentito parlare proprio in questa sede (della serie "mettiamoci una pezza")
-applicare qualcosa di cui non so nemmeno l'esistenza ma che voi mi svelerete (della serie pigrizia mentale, il mio stile di vita)
-oppure ultima opzione: "non sa/non risponde".


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/02/2010, 21:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/11/2009, 18:45
Messaggi: 186
Località: Bergamo
L'unica differenza tra cicatrici recenti e vecchie è la durata del trattamento, invece di 3 msi 6-8 mesi.
Mi permetto di consigliarti Mederma perchè conosco bene questa crema, prova a fare un giro su internet e leggi i commenti di chi l'ha utlizzata.
Ricordi il famoso Contractubex? Mederma è prodotta dalla stessa azinda Mertz, identica ma senza eparina, non è più un farmaco e ora si trova anche in Italia.
In farmacia troverai moltissime creme, a volte i prezzi sono veramente esagerati e non proporzionali al risultato, Mederma (2 anni fa) costava 28€ per 50gr, un prodotto ella concorrenza costava quasi 5 volte tanto.
Un consiglio, in farmacia cercano semèpre di "rifilare" Sameplast, NON è la stessa cosa, stessi ingredienti ma a concentrazione differente. differente è pure il risultato.
Mederma è efficace anche su cicatrici ipertrofiche e cheloidi, anche su cicatrici vecchissime.
2 anni fa avrei potuto sommergervi di confezioni vendita e campioni :)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/02/2010, 21:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 29/10/2008, 10:55
Messaggi: 576
Località: paese del vino, dell'olio e della nebbia
la stavo cercando ora mederma su ebay perchè avevo letto che in Italia non c'era,o perlomeno era solo al Vaticano
l'ho trovata a meno di 10 euro

lo ammetto ,quando ho letto che è a base di estratto di cipolla sono rimasta perplessa ,ma se tu dici che funziona ci credo !e la provo!

ne ho letto anche a proposito delle smagliature...

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/02/2010, 21:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/05/2009, 19:59
Messaggi: 71
E allora Mederma sia! Ti ringrazio tanto Papaia ;)
Meribosnia..dici che c'è da fidarsi a prenderla su ebay?
Io lo uso, ma finora mai per creme e simili :mah:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/02/2010, 22:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 29/10/2008, 10:55
Messaggi: 576
Località: paese del vino, dell'olio e della nebbia
non lo so ,per ora stavo dando un'occhiata,visto che la mertz è tedesca sono andata su ebay.de,forse poi guarderò i siti delle farmacie online tedesche
stai sicura che cercherò per giorni da tutte le parti!!

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/02/2010, 22:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/05/2009, 19:59
Messaggi: 71
ahahah eh lo so, mi sa che siamo affette dalla stessa malattia :D:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/02/2010, 22:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/11/2009, 18:45
Messaggi: 186
Località: Bergamo
ottantaquattro ha scritto:
E allora Mederma sia! Ti ringrazio tanto Papaia ;)
Meribosnia..dici che c'è da fidarsi a prenderla su ebay?
Io lo uso, ma finora mai per creme e simili :mah:


Vi assicuro che tutte le farmacie possono procurarla, magari vi fanno aspettare mezza giornata ma il grossista l'ha in casa.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/02/2010, 22:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/11/2009, 18:45
Messaggi: 186
Località: Bergamo
10€ forse la confezione da 20 gr.
Io avrei potuto averla a 22€, prezzo pagato dalla farmacia, sto parlando del tubo da 50 gr, diffiderei di un prezzo troppo basso.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/02/2010, 23:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/05/2009, 19:59
Messaggi: 71
Ari-grazie Papaia. Sapendo quanto paga la farmacia la versione da 50 possiamo regolarci un po' meglio nelle ricerche


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/02/2010, 19:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2009, 14:40
Messaggi: 223
Per le cicatrici, esiste anche lo skarflex-gel con silicone. Non so poi per quali tipologie sia più indicato, ma ne ho sentito parlare e sembra funzioni. Visto che parlavate di prodotti con silicone mi è venuto in mente quello. ;)


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 131 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb