Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 134 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Olio Johnson's: dalla padella alla brace!
 Messaggio Inviato: 09/10/2006, 9:23 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 34933
Località: Monfalcone
...."l'Olio Johnson's, spalmato sulla pelle umida, idrata dieci volte di più di una normale crema idratante!"

Orbene, non so che creme idratanti usino quelli della johnson's, so solo che questa pubblicità ha fatto davvero presa. E ci sono migliaia di donen che si cospargono di petrolato dopo ogni doccia, salvo lamentarsi che hanno la pelle secchissima, tanto che neanche l'olio la rimette in sesto... e te credo!

C'era una volta l'olio johnson's, con cui sono stati spalmati da capo a piedi generazioni di neonati dagli anni ottanta in poi (esisteva anche prima, ma per fortuna negli anni Settanta era di gran moda il borotalco dopo il bagnetto).

Inci: paraffinum liquidum, parfum. Semplicissimo, non servivano neppure gli antiossidanti perchè è petrolio, dura per migliaia di anni sempre uguale. Poi naturalmente ai neonati in questione (poverini, che avevano fatto di male!) si macerava la pelle perchè la naturale traspirazione non riusciva a superare lo strato di plastica liquida con cui erano stati spalmati, con arrossamenti e brufoletti, e giù a spalmarli di altro olio che avevano la pelle così rovinata!

Da un paio di anni, la rivoluzione: l'inci è diventato: isopropyl palmitate, paraffinum liquidum, parfum.
L'isopropyl palmitate è una gran brutta sostanza sulla pelle. E' un olietto leggero e trasparente, solo che ha il viziaccio di essere molto comedogenico. Se agitate una bottiglia di olio johnson's moderno infatti, noterete che è molto liquid, ben più liquido di prima.
Orbene, sul neonato (poverino!) potrebbe portare brufoletti e irritazioni, ma alle donne che ci si spalmano tutto il corpo dopo la doccia indovinate cosa porta: brufoletti e punti neri sul posto che più facilmente li può sviluppare, cioè sulla schiena! Oltre a non idratare per niente, sia chiaro, perchè non penetra neanche fra i primi strati di corneociti, cosa che qualsiasi olio vegetale fa (e sappiamo, da esperienza personale, che solo olio non basta). Insomma, è come darsi qualche giro di domopack sperando di rimanere idratate col sudore sottostante!

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/10/2006, 9:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/10/2006, 15:35
Messaggi: 601
Io l'ho provato una sola e solissima volta... andavo ancora a scuola, quindi sono passati un po' di annetti... l'ho acquistato, mi sono docciata e ho tentato di cospargermici ma.... ho massaggiato lungamente senza ottenere alcun risultato. Mi sono dovuta ridocciare! :oo:
E' possibile che non si assorba nemmeno in minima parte?!
Ci ho ritentato una seconda volta provando a metterne qualche goccia sulla pelle umida... peggio che andar di notte...sembravo un'anguilla appena uscita dalle acque salmastre... scivolavo che era un piacere!
Olio Jihnson's mai più! (ho buttato la confezione praticamente intera)

_________________
Giu Immagine

Voglio essere ciò che sono prima di essere in qualsiasi altro modo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/10/2006, 8:30 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 34933
Località: Monfalcone
Io lo usavo, quando andavo al liceo - correva l'anno 1988 credo, ricordate quel video di Robert Palmer con le chitarriste con il viso bianco, la bocca rosso fuoco e gli occhi neri? Ecco, mi truccavo uguale (non sarà stato il massimo della finezza, pensata a posteriori! però andava di moda così).

Per togliere il mascherone, con sbiancamento ottenuto con pochissimo orrendo pastone bianco al paraffinum liquidum (roba da carnevale), mi davo una bella passata con olio johnson's, scioglievo tutti i chili di mascara e di nero sugli occhi, poi in qualche maniera lavavo via tutto. Funzionava benissimo. L'avessi saputo che bastava un po' di semplice olio! :?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ok, ma allora..
 Messaggio Inviato: 15/10/2006, 10:42 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 34933
Località: Monfalcone
sonnica11 ha scritto:
qual è l'olio migliore, secondo voi? :?


L'olio migliore è quello che non puzza, che costa poco, che irrancidisce poco facilmente.

Se per struccarsi va bene un olio di riso o soja o olys o girasole o vinaccioli (li trovi tutti al supermercato reparto olii alimentari, con 3-4 euro ne compri un litro);
per idratare il corpo va bene uno di questi già detti con una parte (basta 1/5) di olio delle fate-esseni-angeli dell'Erboristeria Magentina oppure uno della Nature's che hanno ottime profumazioni, fantastico quello "coccole" ma buonissimo anche "rilassamento".
Oppure ancora: 1/5 olio di karitè dei Provenzali (mostruosamente profumato, troppo!), 4/5 un olio dei suddetti.
Ultima idea: 1/5 olio di monoi di Fitocose (è quello dalla profumazione migliore che abbia sentito finora), 4/5 olio normale.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/02/2007, 7:06 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 24/01/2007, 11:02
Messaggi: 28
Ehi ragazze, anch'io tempo fa, quando avevo acquistato quello all'aloe, mi ero trovata male perchè non mi piace ungermi di olio, senza sapere tra l'altro quale rischio correvo cospargendomi di petrolio...beata ignoranza!
[no linguaggio sms] anch'io come voi avevo deciso di usare il prodotto sui mobili ma perchè a me restavano le ditate?Mi sembrava di usarlo con parsimonia proprio per evitare...forse dovrei diluirlo con aceto, limone o altro?Eventualmente in che quantità?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/02/2007, 10:25 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 34933
Località: Monfalcone
Ma che rischio? A parte il brufoletto, la pelle disseccata, non è che sia veleno! :D
Non tentare di mescolarlo con cose acquose (tipo acqua, aceto, succo di limone) che non starebbero insieme. E poi l'aceto sui mobili di legno non lo metterei in ogni caso.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/02/2007, 10:37 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 24/01/2007, 11:02
Messaggi: 28
Grazie Lola, avrei sicuramente sbagliato. Allora lo lascio così com'è. Per il rischio mi riferivo ai petrolati in generale, per il fatto che possano filmare troppo e risultare comedogeni a seconda del tipo di pelle (e per me è così: l'ho testato con la crema nivea baby bimbi ipoallergenica che contiene sia paraffina liquida sia cera microcristallina...mi lasciava la pelle unta anche dopo diverse ore...così ho tratto le mie conclusioni!) e poi hai detto tu che recentemente sono stati classificati cancerogeni di classe 2^...o sbaglio?! :oops: Io sono quella sempre catastrofica ma solo per questa potenziale cancerosità tenderei a stare lontano dai petrolati.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/02/2007, 10:47 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 34933
Località: Monfalcone
Hai ragionissima ma non essere catastrofica... c'è gente che si è spalmata di nivea tutta la vita ed è ancora qui per raccontarlo; la legge ci protegge, e le sostanze davvero nocive le ha vietate. Noi cerchiamo il meglio, che corrisponde pure al più sano, è per questo che siamo qui.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/12/2007, 13:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/10/2007, 23:31
Messaggi: 146
Località: Lecce
Io ne ho ancora una confezione intera presa anni fa e anche una mezza confezioe della versione in gel... come smaltirlo?? nel water?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/12/2007, 16:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 12/11/2006, 19:07
Messaggi: 8744
Località: Trieste
No, ovviamente - a parte che inquini di brutto, ma non lo pulisci mai più :)

Tienilo come struccante, come lubrificante per cardini cigolanti, per cerniere lampo che non ne vogliono sapere, per lucidare le foglie delle piante d'appartamento, per lustrare scarpe... un po' alla volta lo finirai! :D

_________________
There's a weight on you, but you can't feel it
Livin' like I do it's hard for you to see it.
Was I hurt too bad? Can I show you daylight
How could I be sad when I know that you might


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/02/2008, 11:23 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 28/12/2007, 18:48
Messaggi: 45
Mi ci strucco gli occhi e...
Ci lucido il pianoforte nuovo! :yuhu:

Lo uso come una cera per lucidare, poche gocce per pulire e poi lucido con un panno morbido o ancora meglio con del cotone. Lucido come uno specchio!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/02/2008, 13:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2007, 12:10
Messaggi: 3605
Albertine ha scritto:
Ci lucido il pianoforte nuovo! :yuhu:

Lo uso come una cera per lucidare, poche gocce per pulire e poi lucido con un panno morbido o ancora meglio con del cotone. Lucido come uno specchio!


spiega, spiega, che anch'io ho un pianoforte, anzi due.
però credo che sia verniciato, tipo laccato. forse non va bene.
posso usarlo tipo cera per il pavimento di parquet?
però ora che mi viene in mente non ho olio johnson da consumare.

_________________
passo le notti
nero e cristallo
a sceglier le carte
che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio
non farsi mai


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/02/2008, 0:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/01/2008, 2:30
Messaggi: 266
Io ho usato a lungo l'olio Johnson e notavo due cose:

- Sulle gambe, dopo la depilazione con lama, la pelle non si seccava come se non mettevo niente. Anche sul naso arrossato durante i giorni critici di un'influenza era un toccasana, spariva ogni dolore causato dalle piccole lesioni.

- In altre parti del corpo invece mi dava problemi: follicolite nell'inguine depilato, piccole puntine sul decoltè... ecc..

Quando sono venuta su questo forum ho visto subito questo topic e ho smesso di usare l'olio.
Però ora vi volevo chiedere...: ok che chimicamente fa schifo, perchè non nutre la pelle e non è ecologico ecc... ma se invece lo si considerasse come un film compatto che protegge le piccole lesioni? Che ci sarebbe di male se la sua azione fosse solo quella di costituire una barriera fisica?
Quando fa freddo ci mettiamo i guanti senza la pretesa che questi idratino o nutrano la pelle delle mani, però, riparandole come mezzo fisico, fanno il loro sporco lavoro! ;)

[no linguaggio sms] ora sono alla ricerca di qualcosa che lo sostituisca... il bello dell'olio johnson era che, pur sudando, l'odore non cambiava e non si irrancidiva. Non so se sia il mio sudore ma qualunque altra crema abbia provato ([no linguaggio sms] cose da supermercato), alla prima sudata (anche io giorno dopo!!) l'odore irrancidiva schifosamente! :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/02/2008, 10:25 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 02/02/2008, 21:54
Messaggi: 21
Località: Milano
Io posso solo dirti per esperienza personale che quando utilizzavo l'olietto Johnson dopo la ceretta ai baffetti mi veniva sempre la follicolite :oo: adesso cambiando olietto (karitè) non più...
Per quanto rigarda il tuo quesito rispetto ai "grassi" la vasellina è chimicamente inerte per cui stabile nei confronti degli agenti atmosferici ed altri composti chimici. Quindi non irrancidisce con il calore ( e te credo mica è naturale !) Forma però sulla pelle un film occlusivo, ottima bariera fisica ma pessimo traspirante...
Io non saprei cosa consigliarti: sicuramente un olietto profumato con qualche goccia di oe...chiederei consiglio alle spignattatrici più esperte ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/04/2008, 16:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 27/03/2008, 1:27
Messaggi: 313
Località: Milano
Io l'olio johnson per finirlo lo sto usando per ungere bene e tanto viso, orecchie, collo e sotto la nuca prima di fare la tinta così quando queste zone si sporcano non rimangono macchiate e non vado in giro con la fronte viola!! :D: tanto così si lava via in breve tempo! ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/04/2008, 19:38 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 28/12/2007, 18:48
Messaggi: 45
Io quando ho gli occhi tanto truccati lo uso, tanto non ho paura di sprecarlo :D: però lavo via bene bene con tanto sapone e comunque non lo faccio più di una volta a settimana. Che è anche la media delle volte in cui mi trucco serio. :roll:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/04/2008, 11:11 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 34933
Località: Monfalcone
Aly ha scritto:
mah... [no linguaggio sms] io in faccia ques'olio non me lo spalmerei mai e poi mai, neanche nei contorni del viso e basta...


Ma guarda che il problema del petrolato è quando rimane in sede, non è che è velenoso di per sè. Se serve una funzione barriera, e non come cosmetico quotidiano, si può usare tranquillamente.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/08/2008, 14:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/04/2008, 11:02
Messaggi: 86
Località: milano/treviso
fatevi una graaaandeeee risata!!
oggi mi sono imbattuta in questo sito sull'olio johnson's baby....non ho parole...

http://www.lamiapellehaunsegreto.it/

_________________
claudia


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/08/2008, 23:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 16/06/2008, 18:09
Messaggi: 88
Località: montegrotto terme (pd)
Claudietta, ho guardato questa falsa meraviglia di sito che citi e in effetti :risat: :risat: :risat:
Poi ho avuto la malsana idea di aprire la scheda "creato per i piccoli"... ... ... ...
Ma quante mamme inconsapevoli ci cascano ogni giorno? Poveri bambini, e con l'imprimatur dei dermatologi allergologi, per di più.

_________________
If there are no dogs in heaven, then when I die I want to go where they went. (Will Rogers)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/08/2008, 8:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/04/2008, 11:02
Messaggi: 86
Località: milano/treviso
chiaretta ha scritto:
Claudietta, ho guardato questa falsa meraviglia di sito che citi e in effetti :risat: :risat: :risat:
Poi ho avuto la malsana idea di aprire la scheda "creato per i piccoli"... ... ... ...
Ma quante mamme inconsapevoli ci cascano ogni giorno? Poveri bambini, e con l'imprimatur dei dermatologi allergologi, per di più.


il bello è che è così ben progettato,e la favoletta che ti raccontano è così "fiabesca", che quasi quasi ci cascavo anch'io :risat: scherzo, ovviamente...

e la storiella dell'olio minerale con paraffina purificata etc etc??perchè, dobbiamo ringraziarli che non ci mettano il petrolio greggio dentro? :evil:

_________________
claudia


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 134 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi