Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: marmotta o cervo... quale scegliere???
 Messaggio Inviato: 03/08/2016, 19:41 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 21/12/2014, 15:29
Messaggi: 1572
Io mangio anche bamby ma l'idea di spalmarmelo in faccia mi fa rabbrividire

_________________
"Adoro l’odore del karma nell’aria"
Il mio mercatino viewtopic.php?f=34&t=55686


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: marmotta o cervo... quale scegliere???
 Messaggio Inviato: 03/08/2016, 21:31 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35436
Località: Monfalcone
Coerente :twisted:

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: marmotta o cervo... quale scegliere???
 Messaggio Inviato: 05/08/2016, 15:50 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 21/12/2014, 15:29
Messaggi: 1572
ahahahahahahah :twisted: :twisted: :twisted:

_________________
"Adoro l’odore del karma nell’aria"
Il mio mercatino viewtopic.php?f=34&t=55686


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: marmotta o cervo... quale scegliere???
 Messaggio Inviato: 10/08/2016, 18:13 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 13/05/2016, 16:42
Messaggi: 13
Giusto questo sabato ero in gita in montagna e c'era un mercatino in cui, tra le varie bancherelle, c'era anche quella delle creme, dove vendevano la crema all'olio di marmotta. Nonostante sia passato tanto tempo, non hanno ancora smesso di produrla, purtroppo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: marmotta o cervo... quale scegliere???
 Messaggio Inviato: 10/08/2016, 23:22 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2961
Località: Genova
certo che fra grasso di marmotta, grasso di cervo, bave di lumaca e balsamo di tigre... sto aspettando la pipì di vipera e lo sterco di pipistrello per vedere che priprietà gli attribuiscono :roll:

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: marmotta o cervo... quale scegliere???
 Messaggio Inviato: 11/08/2016, 9:53 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 13/05/2016, 16:42
Messaggi: 13
Beh di recente ho scoperto l'esistenza della crema al colostro bovino, quindi di fantasia ne hanno molta..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: marmotta o cervo... quale scegliere???
 Messaggio Inviato: 11/08/2016, 12:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2006, 10:05
Messaggi: 959
Località: Liguria
Ciao, ma questo olio di marmotta/cervo ha proprietà cosmetiche simili alla lanolina prelevata dal vello delle capre o pecore?
Se si, si potrebbe usare quest'ultima che non comporta uccisioni o sbaglio?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: marmotta o cervo... quale scegliere???
 Messaggio Inviato: 11/08/2016, 13:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/01/2015, 19:13
Messaggi: 1623
Località: Rossano Veneto
Ciao, non penso vengano uccisi per l' olio ma per essere mangiati, di conseguenza cercano di utilizzare tutto quello che possono dall'animale cacciato, pelle, grasso ecc. ^___^

_________________
La parte più intima di una donna non l'avrai mentre la spogli ...., l'avrai mentre l'ascolti. ^___^


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: marmotta o cervo... quale scegliere???
 Messaggio Inviato: 11/08/2016, 16:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2013, 20:06
Messaggi: 848
Località: Piacenza
Si ma un conto è mangiare, un conto è spalmarselo addosso :vomit: e poi :vomit: e poi :vomit: Forse i miei sono solo preconcetti, ma non ce la posso fare a pensare di avere sulla pelle roba di un animale, che sia bava, grasso o colostro. A questo punto viva le materie prime di sistesi! Possibile che se questo grasso di marmotta avanza, non ci siano usi alternativi e più appropriati che spalmarselo addosso?

_________________
ELENA


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: marmotta o cervo... quale scegliere???
 Messaggio Inviato: 11/08/2016, 20:13 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4324
Località: 55 Cancri-e
Ma chi è che mangia le marmotte?

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡
«..zitta Jane, tu dai troppa importanza all'amore degli esseri umani. Sei troppo impulsiva, troppo appassionata..»
(Jane Eyre - Charlotte Brönte)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 11/08/2016, 20:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/01/2015, 19:13
Messaggi: 1623
Località: Rossano Veneto
easyboy82 ha scritto:
Non serve risalire agli antichi cacciatori germanici ;) :

"Sulle nostre montagne la marmotta è stata cacciata fino al secondo dopoguerra. Cucinata arrosto, in umido o in salmì la sua carne rappresentava un importante apporto proteico per gli abitanti delle aree montane.
Prima di essere cotta, tuttavia, essa doveva subire diverse operazioni: all’asportazione del grasso e delle ghiandole utilizzate dall’animale per marcare il territorio, seguiva il bagno nelle fredde acque di un torrente, necessario affinché potesse perdere il tipico odore penetrante e sgradevole.
La forte pressione venatoria esercitata nei suoi confronti era giustificata anche dalle proprietà terapeutiche del suo grasso, tanto vantate dalla medicina popolare. Gran parte delle famiglie locali custodiva gelosamente dell’olio di marmotta, ottenuto dalla liquefazione del grasso al sole.
Il lìkuit, come era anche denominato, veniva impiegato per curare i processi infiammatori, le affezioni bronchiali e polmonari, i reumatismi, le emorroidi, le distorsioni e le lussazioni articolari. Ad esso si ricorreva anche per curare le botte, il mal di denti e di ventre. La posologia prevedeva la sua frizione sulla parte malata o l’ingestione. "



Magari sulle alpi austriache non è in estinzione e si caccia ancora...in Mongolia so che l'arrosto di marmotta è un piatto nazionale :D:


^____^

_________________
La parte più intima di una donna non l'avrai mentre la spogli ...., l'avrai mentre l'ascolti. ^___^


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi