Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Vi giuro che non scherzo: la crema al coccodrillo 0_______0
 Messaggio Inviato: 17/02/2009, 22:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/09/2006, 19:58
Messaggi: 826
Località: Bologna, per caso
...fa andare via le rughe...e fa venire le scaglie???

http://www.croccity.co.za/client/47/doc_store/COL.doc


c'è anche l'inci....

Ingredients: Aqua (Water); Nile Crocodile Oil; Glycerin; Paraf Moll Alb; Isopropyl Meristate; Sorbitan Stearate; Polysorbate 60; Alkyl Acrylate Cross Polymer; Diazolidinyl urea, Methyl Parahydroxybenzoate; Propyl Parahydroxybenzoate; Parfume; Propylene Glycol; Cetyl Alcohol; Potassium Cetyl Phosphate; D-Alpha Tocopheryl Acetate; Triethanolamine


Allora, sentite qua secondo questo articolo cosa fa questa crema miracolosa a base di olio si coccodrillo e..e.. Paraf Moll Alb (che sarà un parente di Gandalf??? :D: )

Fade Freckles; Acne and Pimple Marks.
Fade dark lines associated with aging, wrinkles and laugh lines.
Fade the darkness of tired looking circles under eyes.
Fade uneven dark tones on knees, elbows shoulders, and neck.
Fade shaving scars, razor bump marks, and dark shadows.
Fade Surface scars, "Liver" spots and many other discolorations.
Fade tans and sun spots. Also very effective as a skin lightener.
Control rashness and dryness.
Help prevent discolorations from forming.
Make skin softer, brighter and more attractive.
Make you look years younger.
For embarrassing Stretch-Marks that result from pregnancy, weight change, etc.


Però non porta il caffè a letto..mannaggia :? se no me la compravo sicuro!!! :D:

(se avete lo stomaco delicato vi sconsiglio di visitare il sito, è dedicato interamente ai possibili "usi" del coccodrillo africano :evil: a scopo alimentare e terapeutico, arrivata alla ricetta dei filetti di coccodrillo mi è preso un colpo :oo: )

_________________
Time you enjoy wasting was not wasted - John Lennon


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/02/2009, 9:31 
Non connesso
PR del forum
PR del forum
Avatar utente

Iscritto il: 21/07/2008, 15:05
Messaggi: 1819
pure l'isopropyl miristate, non le manca niente, è anche comedogena!
...ma eliminiamo i database inci, compriamo questa crema e usiamola per...tutto!




:oo:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/02/2009, 10:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/11/2008, 15:38
Messaggi: 1103
Località: Hibernia
No, dai, non ci voglio credere. Facciamo che ora mi concentro e mi convinco che il secondo ingrediente in realtà è, che ne so, olio per motori esausto.
:evil:
A volte penso che la natura non sarà mai cattiva abbastanza con gli umani. Peccato che i cataclismi "ad personam" non esistano, quello sì che sarebbe karma. :evil:

Ma poi mica la potranno vendere sul mercato internazionale, non si era bandito l'uso commerciale del povero bestione? O mi confondo con qualcos'altro?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/02/2009, 10:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2008, 12:53
Messaggi: 428
Località: Cesenatico
LadyQ ha scritto:
Ma poi mica la potranno vendere sul mercato internazionale, non si era bandito l'uso commerciale del povero bestione? O mi confondo con qualcos'altro?


Io lavoro in una ditta che produze calzature, anche in coccodrillo...
Occorre seguire delle rigide norme sulla tracciabilità dei lotti per gli animali protetti... Alcuni non possono essere utilizzati proprio, altri, come il coccodrillo, hannod elle limitazioni, per cui devono essere tracciati i lotti.

Però dal punto di vista "animalistico" se fanno fuori i poveri coccodrilli per farci le scarpe e le borse, tutto quello che rimane, dopo aver preso la pelle, è bene che venga utilizzato, piuttosto che buttato, no? almeno la loro morte è stata più utile...
Io promuovo la bistecca di coccodrillo per quanti, abitando in zona coccodrillo, già che acciuffano per spellarlo, almeno se lo magiano pure (non so perchè la bistecca di coccodrillo debba essere più crudele della bistecca di vitello)... ma spremerlo per una crema???

Più che altro la mia domanda è: cos'avrà il coccobrillo di così miracoloso, per cui la sua spremitura possa fare bene alla pelle?

Credo che una crema al maiale potrebbe essere assai meno "poetica" ed "esotica, ed ugualmente funzionale... ovvero inutile...

_________________
Cownik
Viviamo solo per scoprire nuova bellezza. Tutto il resto è una forma d'attesa. (Kahalil Gibran)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/02/2009, 15:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/01/2009, 0:54
Messaggi: 511
Località: l'isola che non c'è
cabiria979 ha scritto:

in un altro forum stanno parlando bene di una crema al veleno di vipera. mi cadono le braccia al centro della terra... :twisted:


Oddio :oo: mi sa che ce l'ho in bagno!! credo l'abbia regalata l'estetista a mamma per Natale :oo: Dopo ricontrollo per bene...casomai metto l'inci direttamente qui così ci facciamo due risate! :D:

_________________
"We are all mad here" :D:
Immagine
Swappini... have a look ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/02/2009, 15:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 27/12/2007, 2:18
Messaggi: 688
Località: Bari
Si è parlato qui ... del veleno di vipera :)
viewtopic.php?f=17&t=2963&hilit


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/02/2009, 13:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/03/2008, 11:03
Messaggi: 88
ehhh
motivi a favore dell'acquisto di crema al coccodrillo:

il coccodrillo è come il maiale, non si butta via niente...

è piu' esotico del pollo, del tacchino, della quaglia; non posso andare in giro dicendo che ho messo in faccia una crema alla quaglia

il coccodrillo possono averlo già usato gli indigeni irrrititì a scopi medicinali e voi, ignorantone , ignorate che le indigene non hanno rughe e si pavoneggiano nella giungla

il coccodrillo è odioso e antipatico, quindi è giusto che finisca in una crema piu' dell'olio di pastore tedesco

Infine :
il coccodrillo ha un olio? da che parte viene?
no perchè mi ricordo del muschio bianco che viene dalle ghiandole perianali di qualche animale......


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/02/2009, 15:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2008, 12:53
Messaggi: 428
Località: Cesenatico
Cita:
il coccodrillo possono averlo già usato gli indigeni irrrititì a scopi medicinali e voi, ignorantone , ignorate che le indigene non hanno rughe e si pavoneggiano nella giungla


Un pò OT: questa cosa mi piace sempre quando leggo i volantini di olii, piante, buri, o cibi "esotici"... quando c'è scritto "Le indigene del popolo Curucù usano da millenni questo burro, e non hanno nemmeno una ruga" poi non specificano che le indigene del popolo curucù vengono gettate nel vuolcano all'età di 20 anni per placare le ire del dio fuoco, e da questo si evince che non fanno in tempo a farsele venire le rughe...
oppure anche "guardate i cinesi... bevono the verde e hanno 0 colesterolo!"... io aggiungerei "bevono the verde, e mangiano solo riso, e pure poco, e hanno 0 colesterolo... perchè se vai di grigliate di maiale a go go, hai voglia di berne di the verde..."

_________________
Cownik
Viviamo solo per scoprire nuova bellezza. Tutto il resto è una forma d'attesa. (Kahalil Gibran)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/02/2009, 10:44 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2009, 22:01
Messaggi: 31
Località: napoli e dintorni
stavo pensando esattamente la stessa cosa! quando propagandano come fosse la panacea di tutti i mali il guaranà, il ginseng, il ginko biloba, l'erba-pipa degli hobbit... ma una bella passeggiata nella jungla a divincolarti da cespugli alti 3 metri, un combattimento a mani nude con un puma, quei salutari 10-15 km con 2 secchi contenenti litri d'acqua da portare al villaggio sulle spalle dopo una giornata in risaia... allora vedi come bruci i grassi, eviti il colesterolo, rassodi i glutei... e per quanto riguarda la rughe, no problem, una bella tossina colerica quando meno te l'aspetti e là, il problema non si pone più! ...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Vi giuro che non scherzo: la crema al coccodrillo 0_____
 Messaggio Inviato: 19/05/2012, 13:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/05/2010, 14:42
Messaggi: 81
Che tristezza infinita. Io invece scommetto che i visoni si ammazzerebbero ESCLUSIVAMENTE per farne una crema anticellulite, per esempio. Sempre la solita storia, vabbè tanto si ammazzano per farci le scarpe...
Io sono d'accordo che non possiamo essere integralisti e moralisti, però a tutto c'è un limite. C'è una grandissima differenza secondo me nall'usare pellame di animali abbattuti per scopi alimentari per farne scarpe, che usare animali abbattuti per scopi di moda e farne poi anche cosmetici.

_________________
"Ciò che noi facciamo non viene mai capito, ma solo lodato o biasimato, spignattamenti inclusi" F.Nietzsche and me.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi