Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 15/11/2006, 19:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 8:32
Messaggi: 664
3 Fasi Clinique

LIQUID FACIAL SOAP - MILD

Immagine

Inci: water purified, sodium laureth sulfate, sodium chloride, cocamidopropyl hydroxysultaine, lauramidopropyl betaine, sodium cocoil sarcosinate, tea-cocoyl glutamate, di-ppg-2 myreth-10 adipate, aloe barbadensis leaf juice, peg-120 methyl glucose dioleate, sucrose, sodium hyaluronate, cetyl triethylmonium dimethicone, peg-8 succinate, tocopheryl ethyl succinate ethyldimonium ethosulfate, butylene glycol, chamomilla recutita (matricaria), hexylene glycol, polyquaternium-7, laureth-2, caprylyl glycol, sodium sulfate, edta, disodium edta, sodium benzoate, phenoxyethanol.

CLARYFYING LOTION 2

Immagine

Inci: alcohol denat., water purified, witch hazel (hamamellis virginiana), glycerin, menthol, sodium borate, ext. d & c violet no. 2 (ci 60730), ext. d & c red no. 33 (ci 17200),ext. d & c red no 6 (ci 15850.

DRAMATICALLY DIFFERENT MOISTURIZING LOTION

Immagine

Inci: water purified, mineral oil (paraffinum liquidum), sesame (sesamum indicum) oil, propylene glycol, tea-stearate, glyceryl stearate, lanolin alcohol, petrolatum, methylparaben, propylparaben, fd & yellow no 5 (ci 19140), fd & yellow no 6 (ci 15985), ext. d & c red no. 33 (ci 17200)


Ok, sono 3 prodotti diversi, ma dato che è più facile cercare "3 fasi", piuttosco che "dramatically different moisturizing lotion", e dato che fanno parte di una biutirutin proprio pensata così, con questi 3 prodotti, faccio un unico post (Fulìdu non uccidermi) :D:
Allora, dicesi 3 fasi un programma di biutirutine pensato da clinique negli anni 60 se ben ricordo, composto da un sapone non sapone, una lozione, una crema, e mantenuto costante nel tempo, perchè "perfetto". Modesti eh!
Comunque devono essere calate le vendite, perchè in questi ultimi due anni hanno fatto uscire un sapone liquido al posto del panetto, e una lozione in gel, al posto che in crema.
Porrei l'attenzione soprattutto sull'ultima, la ddml... che viene venduta ad un prezzo immorale considerando che è petrolio con un po' di olio di sesamo dentro...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/11/2006, 10:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2006, 16:29
Messaggi: 1704
Che schifezza immane. Io avevo provato i campioncini (la mini trousse con tutte e 3 i prodotti a 8 euro) anni fa: la lozione sulla mia pelle faceva l'effetto dell'acqua ragia, mentre la crema ungeva da morire. Provata una volta e mai più usata, 8 euro buttati via (ma almeno mi è rimasta una graziosa trousse verdina).

A vedere l'inci l'effetto orrido non mi stupisce.

_________________
Svignamocela
(Tolstoj, in punto di morte)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/11/2006, 17:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 8:32
Messaggi: 664
La mia teoria sulle 3 fasi è che siano fatte apposta per creare dipendenza: prima sgrassano ed esfoliano, e poi tappano tutto con la crema al petrolio.
Se salti un passaggio sei finita - e questa è la migliore delle ipotesi, ovvero che la pelle non dia segni di squilibrio mentre le usi.
Le metterei tra le bufale, non fosse perchè contano tantissime adepte ignare :evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/11/2006, 17:36 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35438
Località: Monfalcone
Sarà fatto, sposto immediatamente! :D

Per la cronaca, a me sembra incredibiel che una cavolo di saponetta che sgrassa come una saponetta non profuma un tubo ha un colore infame e mi lascia la pelle che tira abbia l'inci più lungo della "dramatically different eccetera" certo che se non le davano quel nome col cavolo che ne vendevano tante!

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/11/2006, 17:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 23:08
Messaggi: 263
Località: Milano
ORRORE!! Le tre fasi mi hanno fatto venire i BUBBONI GIGANTI sulla faccia quelli che la commessa :mirmo: definiva normale passaggio perchè la pelle tornasse ad essere equilibrata :evil:

_________________
Gabry


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/12/2006, 1:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/12/2006, 18:51
Messaggi: 85
Località: firenze - perugia
lo ammetto, io in un attacco di nonosochè mi sono presa la pochettina da 8 euro, qualche mese fa. senza prima leggere gli ingredienti. se li avessi letti, soprattutto quelli della crema - gel - quellocheè me ne sarei ben guardata!
una cosa però, io ricordo perfettamente che all'inizio dell'inci del gel c'era almeno un silicone, subito dopo l'acqua. mi sa che l'inci che ha postato barbara è quello della crema (lotion) anziché del gel, può essere? vediamo se lo ritrovo...

forse è questo:

Water (Aqua Purificata) Purified, Dimethicone, Isododecane, Butylene Glycol, Bis-Peg-18 Methylether, Dimethyl Silane, Glycerin, Laminaria Saccharina Extract, Saccharomyces Lysate Extract, Cucumis Sativus (Cucumber) Fruit Extract, Hordeum Vulgare (Barley) Extract, Helianthus Annuus (Sunflower) Seedcake, Caffeine, Trehalose, Sodium Hyaluronate, Tocopheryl Acetate, Chamomilla Recutita (Matricaria), Polysilicone-11, Silica, Propylene Glycol Dicaprate, Oleth-10, Laureth-23, Laureth-4, Ammonium Acryloyldimethyltaurate/vp Copolymer, Carbomer, Tromethamine, Disodium-Edta, Phenoxyethanol, Methylparaben, Yellow 5, Red 4, Yellow 6.

_________________
Immagine
nidoali


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/12/2006, 10:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 8:32
Messaggi: 664
gwendydd ha scritto:
mi sa che l'inci che ha postato barbara è quello della crema (lotion) anziché del gel, può essere?


sì, non sono stata molto chiara... ho postato l'inci del sapone liquido, della lozione, e della ddml originale, dunque in crema e non in gel!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/01/2007, 19:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/01/2007, 18:09
Messaggi: 78
un mia amica dice di trovarsi bene, anzi voleva farla comprare anche a me. dice che all'inizio ti "esplodono" tutti i brufoli e poi ti ritrovi con la pelle tipo il culetto di un bambino. :mah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/01/2007, 0:13 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35438
Località: Monfalcone
Sarà mica per i petrolati che i brufoli esplodono? :twisted:

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Provate
 Messaggio Inviato: 02/05/2007, 17:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 31/03/2007, 15:43
Messaggi: 63
Località: Pieve a Nievole
E bocciate... Non tanto per i risultati, che c'erano eccome... Dopo un primo impatto di espulsione schifezze (i prime 3-4 giorni) la pelle era più pulita, davvero!
I pori visibili come sempre ma i punti nerisono diminuiti, dalla pelle che avevo prima asfittica a livelli allucinanti (per trattamenti sbagliati che avevo fatto) ho avuto ottimi risultati ed è stata la prima mossa, pelle perfetta....
L'ho sospesa perchè: il sapone chimicamente inteso, sulla pelle fa male, c'è poco da fare, almeno sulla mia alla lunga si secca.... Io pero' usai quello in saponetta, non il liquido, questo non l'ho mai provato...
La lozione, è una cosa fantastica, ma solo la mild senza alcol (l'alcol sulla pelle mi fa male pure questo, me la secca e la priva del suo film protetittivo)...
la crema lasciamo stare, brutta brutta.. La versione gel meglio, ma mi incasinava la vita; non sapevo mai se dovevo anche mettere il mio abituale idratante, insomma 3 fasi, poi idratare poi truccare... E quanta roba mi devo mettere in faccia?????
Abbandonate, anche se per amor di cronaca devo dire che hanno dato una bella scossa alla mia pelle e hanno contribuito alla sua rinascita...


Luna


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/05/2007, 18:21 
 
L'unico ingredienete da salvare di tutte e tre le inci (un'escalation di schifezze) è il sodio borato (presente nella lozione) che può essere davvero utile per le la pulizia delle pelli grasse, inoltre ha una buona azione antibatterica (utile per i brufoletti e le impurità) e acidificante

Il sodio borato lo si può comprare anche in farmacia a basso costo (l'acqua borica) e la lozione la si può fare da se


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/05/2007, 19:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/10/2006, 15:22
Messaggi: 617
Ragazze, le tre fasi sono agghiaccianti.
Io le ho usate qualche anno fa e vi dico solo che la lozione 'mild' a me ha fatto diventare la faccia di cartavetro.
Non scherzo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/03/2008, 3:44 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 20/02/2008, 19:01
Messaggi: 6
per la serie cliniquisti anonimi:
mia madre ha una serie di amiche nel reparto beauty della rinascente di piazza fiume a roma. tutte le tipe di qualunque casa (da collistar a dior) sostenevano che clinique fosse il non plus ultra.
dato che ho un po' di problemini alla pelle (ho la dermatite seborroica ma solo in testa-per fortuna- e ho una pellicina mista con dei comedoni che arrivano quando meno te lo aspetti e spesso diversi brufoloni) per ANNI veri ho dato circa 75 euro a ciclo al signor clinique, comprando anche i vari corollari delle tre fasi (tra cui una costosissima crema definita tournaround, della quale cercherò di postare l'inci quanto prima...).
la mia povera pellaccia era diventata molto più sottile, i brufoli aumentavano e la tizia che mi vendeva le creme, oramai ervamo in confidenza dato che ero una delle sue più fedeli clienti, che insinuava miei possibili problemi ormonali.
a settembre ho detto basta: dopo aver fatto un check-up completo e aver scoperto che i miei ormoni stanno benissimo, ho deciso di optare per le tre "biofasi" consigliate da barbara su sai cosa ti spalmi. la mia pelle e il mio portafoglio la stanno ancora ringraziando sentitamente... :fiesta:
per quello che mi riguarda l'unica cosa che mi è rimasta di clinique è il porta sapone, dove ora c'è un enorme pezzone di sapone di aleppo e la bottiglietta del kit da viaggio dove mescolo la mia dose di acqua e aceto di mele ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/03/2008, 12:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/01/2008, 2:30
Messaggi: 266
La mostruosa crema delle 3 fasi clinique mi ha regalato 4 allegre pustolette sul mento che ciclicamente tornano a infiammarsi! :twisted:
Non avevo mai avuto cose del genere, solitamente quando una puntina cicatrizzava spariva e basta, ora invece resuscitano! :oo:
Penso che quello schifo abbia fatto danno in profondità e che ci vorrà molto tempo per guarire :(

L'unica cosa Clinique con cui mi sono trovata bene è una maschera all'argilla che si tiene su poco e ha anche un bell'effetto "fresco" probabilmente dovuto al mentolo che contiene... però è l'unica maschera all'argilla che ho usato, forse facendosela da se l'effetto è lo stesso :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/03/2008, 13:14 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35438
Località: Monfalcone
Beh, non credo che la cremaccia petrolifera abbia effetti così a lungo termine! ;) magari sono i tuoi ormoni, o lo stress...

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/08/2008, 23:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 16/06/2008, 18:09
Messaggi: 88
Località: montegrotto terme (pd)
Questo sito distrugge una dopo l'altra le mie certezze (distruzione benefica, comunque).
Confesso che clinique è stata la mia biutirutin a più riprese tra i 20 e i 30 anni, perché sapone+tonico pulivano a fondo e in effetti levigavano... la crema invece no, la mia pelle non l'ha mai potuta sopportare (e io che facevo? regalavo i campioncini a mio fratello che si trovava benissimo :evil: :evil: ) e ho sempre fatto fatica a trovarne una che non mi desse problemi. Avevo intuito però che quel paraffinum liquidum con me non andava d'accordo...e te credo, solo che lo piazzano dappertutto!
Una volta ho pure provato un'altra "specialità" clinique che si chiamava "turnaround cream", non ho la più pallida idea dell'INCI ma ho dovuto sciaquare via già la prima applicazione perché la pelle si era arrossata e pizzicava da morire, mai successo in vita mia (per fortuna era un campione omaggio, secondo la squinternata della commessa avrei dovuto insistere... sì, per andare a fuoco!!!)
clinique e compagnia bella :bam: :bam: :bam:
3 fasi ok, ma solo bio :D: :D:

_________________
If there are no dogs in heaven, then when I die I want to go where they went. (Will Rogers)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/08/2008, 15:11 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 16/07/2008, 15:53
Messaggi: 5
RagaSSe anche io ho le tre fasi della clinique, tra l'altro non sono nemmeno i campioncini ma le confezioni grandi..
Per fortuna mia e della mia pelle, visto quello che ho letto finora, sono state un regalo poco usato, stazionano da un bel pò sul ripiano del bagno..
Io ho pelle secca ai lati e ho la zona T leggermente più grassa, con tendenza a formare punti neri sul naso e ultimamente anche sul mento (credo per qualche crema sbagliata, ma ancora la devo individuare.. [smilie=immo_seremegliodiholly_21091889364.gif]).

Quando mia zia mi ha regalato le tre fasi ero con lei in profumeria..la commessa si raccomandò di non mettere la crema sulla zona T ma solo sulle guance..e io sul resto della faccia cosa avrei dovuto mettere secondo lei?? :evil: mistero..

Fortuna la mia pigrizia ha avuto la meglio sulle 3 fasi.. :D:

Posso chiedere, essendo piccola novellina, di cosa parlate quando vi riferite alle 3 biofasi?

Denchiu.. ...

_________________
"..e divenne geloso degli uccelli, rubò loro le ali, le mise al treno e volò."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/08/2008, 15:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/01/2008, 2:30
Messaggi: 266
ChiccaV ha scritto:
Posso chiedere, essendo piccola novellina, di cosa parlate quando vi riferite alle 3 biofasi?

Denchiu.. ...


Cercando sul forum troverai il topic dedicato alle 3 biofasi!! [no linguaggio sms], di base, si parla di questo -> http://www.saicosatispalmi.org/index.php?option=com_content&task=view&id=145&Itemid=11


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/08/2008, 19:12 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35438
Località: Monfalcone
Infatti, la geniale idea delle tre biofasi è stata di Barbara :)

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/09/2008, 8:28 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 03/09/2008, 10:43
Messaggi: 17
Località: Cuneo
Da novellina devo spezzare un'ARancia (come diceva Sconsolata ;) ) nei confronti delle 3 fasi: io non mi sono trovata così male a dire la verità.

avevo una pelle piena di impurità a causa dello smog, ho usato le 3 fasi per un paio di mesi e (dopo la classica fase "esplosiva" all'inizio) la situazione si è stabilizzata e la pelle è rimasta per un po' molto liscia e purificata.
Dopo un po' mi sono accorta che in effetti era un po' troppo aggressiva per me, in particolare il tonico (la seconda fase) mi dava qualche problema, così l'ho abbandonato e eliminando questa fase la pelle è di nuovo migliorata.
Poi ho sostituito anche la crema idratante e ora sto usando il detergente (la prima fase...cavolo non finisce più sto bottiglione e con quel che costa mi dispiace buttarlo via :firu: ) abbinata a una crema dell'erbolario e devo dire che mi trovo sorprendentemente bene.

Insomma, sul lungo termine non fa per me, però non credo che se non l'avessi usata per quel periodo avrei "sbloccato" la situazione, quindi tutto sommato non lo trovo così pessimo...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi