Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 129 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Crema viso ELICINA e Lumache
 Messaggio Inviato: 13/11/2006, 16:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 14:16
Messaggi: 58
Località: Piemonte
Mi imbatto per caso in rete
su qyesta crema indicata anche per pelli asfittiche
e impure. Orbene leggo e guardate un po' come decantano i più terrificanti componenti dei cosmetici...roba da fuorviare
qualsiasi ignaro consumatore,
il quale dopo la lettura
desumerà che la paraffina viene rpescritta ai neonati

il Glicol Propilene è un umettante emolliente benefic e la Imidazolyn urea rientra nei prodotti più delicati

Che purcaria.................... ...



COMPONENTI SECREZIONI DI LUMACA
COMPONENTI CREMA BASE
Elicina Crema è composta per l’80% da estratto di mucopolisaccaridi di lumaca "Helix Aspersa Muller" e per il restante 20% da eccipienti che permettono di conservare il prodotto per 3 anni, le danno l’aspetto bianco e la rendono praticamente inodore.
N.B. Le nostre lumache non subiscono alcun danno né disturbo poiché la secrezione viene raccolta passivamente.

Allantoina: già da tempo è stata provata la capacità di questo elemento di rigenerare la pelle umana, è la sostanza più efficace per riparare il tessuto cicatriziale.
L’allantoina è anche un ottimo idratante ed un antiossidante che aiuta cioè, a combattere i radicali liberi che danneggiano la pelle ed accelerano i processi di invecchiamento.
Questo ingrediente, proprio per le sue eccezionali proprietà, è da tempo utilizzato nella cosmesi ma in forma sintetica, si ottiene infatti attraverso l’ossidazione dell’acido urico.

Proteine & Vitamine: le proteine e le vitamine sono degli ottimi elementi nutritivi per la pelle e per l’organismo in generale. La dieta vegetariana, fatta di verdure fresche quali lattughe e di ortaggi come le carote, apporta alle nostre chiocciole una grande quantità di proteine e vitamine che sono anche molto efficaci nella lotta ai radicali liberi. Nello specifico:
Vitamina A: aiuta il mantenimento delle condizioni delle membrane cellulari.
Vitamina C. Stimola la sintesi del collagene e aiuta a prevenire la distruzione del collagene ad opera dell’enzima Collagenase. La vitamina C agisce anche come antiossidante e protettrice delle cellule.
Vitamina E: un antiossidante: protegge dal danneggiamento delle strutture cellulari e riduce le infiammazioni e le perdite di umidità.

Collagene ed Elastina: L’elastina e il collagene sono delle proteine presenti nel tessuto connettivo (particolare tessuto che provvede a collegare, nutrire e sostenere i tessuti dei vari organi). Il collagene è la principale proteina del tessuto connettivo ed è il responsabile della sua compattezza, della rigenerazione ed idratazione delle cellule. L’elastina d’altro canto è fautrice della elasticità del tessuto connettivo e della pelle in generale.

Acido glicolico: L’acido glicolico con la sua delicata azione esfoliante permette la rimozione delle cellule morte dall’epidermide ed agisce anche come idratante. L’acido glicolico contrasta i radicali liberi e stimola la produzione del collagene.

Peptidi ad azione purificante: Proteggono la pelle dallo stress ambientale e sono efficaci nella prevenzione di infezioni, in quanto agiscono come una barriera protettiva bloccando il percorso microbico verso il sangue. Agevolano quindi i naturali processi riparatori in un ambiente simile a quello in cui un osso rotto si risana all’interno del corpo.

Torna all'indice


Ingredienti crema base: Vediamo ora nello specifico quali sono gli eccipienti della crema base che costituisce il 20% dell’Elicina Crema.

Paraffinum Liquidum: è usato in cosmetica per le sue proprietà emollienti. Viene usato da decenni come idratante dopo bagno per i neonati.

Propilene Glycol: è un idratante aprotico e viene utilizzato come umettante in cosmetica. E’ il più comune trasportatore di umidità usato in cosmetica oltre all’acqua. Il propilene glycol è anche un ammorbidente ed un agente riduttore di viscosità, necessario per amalgamare i Mucopolisaccaridi di Lumaca nella crema.

Stearic Acid: è un acido grasso saturo essenziale, chiamato anche Octadecanoic Acid è uno dei più comuni acidi grassi organici a catena lunga realizzato con grassi animali e vegetali.

Cetil Alcohol: è un emolliente ed emulsionante naturale derivato dall’olio di palma.

Sodium Lauril Sulphate: è un detergente, emulsionante e riduttore di tensione nella cosmetica, derivato dal cocco. Un riduttore di tensione migliora l’assorbimento del prodotto e ne facilita la diffusione sulla pelle. E’ presente nella crema in una quantità minima.

Diazonidinil Urea: è un agente conservante largamente diffuso in prodotti delicati.

Methylparaben e Propylparaben: sono dei conservanti usati per evitare l’insorgere di muffe e lieviti che potrebbero danneggiare il prodotto. Sono innocui e presenti in quantità minima, meno dello 0,1%.

Triethanolamine: è un agente neutralizzante per stabilizzare il pH della crema.


Hum....................più di parte non potevanoooooooooo :con:


[quote][/quote]


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/11/2006, 12:10 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35149
Località: Monfalcone
da alfemminile ha scritto:
"Lasciamo in pace le povere lumache!!! "
Inviato da Lola il 17 mag a 10:41


Mi è stato segnalato questo post apparso su cosmetici, e visto che qualcuna delle frequentatrici di questo forum era curiosa di conoscere il mio parere lo posto qui, anche per evitare che spendiate i vostri soldi in cose così assurde!

<<<" x esperte inci:bava di lumaca "
Inviato da monimonique il 16 mag a 15:36


come promesso, per tutte le interessate e per me vi riporto l'inci della famigerata crema elicina a base di bava di lumaca:
Snail Secretion Filtrate 80%, Mineral oil, Propylene Glycol, Stearic acid, Cetyl alcohol, Sodium Lauryl Sulfate, Diazolidinyl urea, Methylparaben, Propylparaben, Triethanolamine .
Cosa ve ne pare? Grazie a chi vorrà rispondere!
monica>>>

<<<allora, ti riporto quello che c'è sulla confezione:
A unique natural and hypoallergenic nutritive cream derived from an extract obtained from the Chilean Snails "Helix Aspersa Muller". This extract contains Allantoin, Collagen, Eslatin and Glycolic Acid wich acts as an exfoliant thus eliminating deads cells, nourishes the tissues and improves skin's elasticity leaving the skin soft and smooth!
Ho ricontrollato l'inci, è proprio come ho scritto, non c'è l'acido glicolico ma dicono il contrario!! mistero....anche sul sito, ora non ricordo se proprio elicina.com veniva menzionato l'acido glicolico e se non sbaglio al 1,6%...strano fenomeno....cosa ne pensiamo? è tutta una fregatura? >>>


Dunque vediamo: 80% di bava di lumaca (per microfiltrata, eh!!!) olio minerale (cioè petrolato) emulsionato come facevano, udite udite... cinquant'anni fa, con un sapone (quindi pH basico, che te lo spalmi sulla pelle e ti dura tante ore!) di trietanolammina e acido stearico, e in aggiunta un tensioattivo (cioè detersivo) anionico, il sodium lauryl sulfate che va bene che si lega al petrolato, ma comunque è un po' aggressivo.
Come sistema conservante, due parabeni e la diazolidinyl urea, rilasciatrice di formaldeide e quindi conservante tosto!

A parte il fatto che la formulazione fa schifo ed è sicuramente stata elaborata da una capra in cosmetologia, scusate se ve lo dico, diciamo che è un mezzo vuoto in cui disperdono l'80% di bava di lumaca.
Per quanto riguarda la bava, vediamo che contiene: allantoina, collagene, elastina, acido glicolico.
Esaminiamoli: allantoina, idratante, ce ne sarà pochissima vista anche la sua bassa solubilità in acqua ( e la bava è un gel acquoso), e in un qualsiasi cosmetico la troviamo allo 0.5% che è una percentuale almeno 5 volte tanto, come minimo.
collagene ed elastina (e qui ce ne sarà già di più, visto che la bava secca e lascia un film lucido e duro) funzionano come idratanti, perchè legano a sè l'acqua, e tensori, perchè "fanno strato", ma è stato dimostrato in ogni caso che con il collagene e l'elastina che sono presenti all'interno della nostra pelle e le conferiscono turgore ed elasticità non c'entrano un bel niente, hanno molecole troppo grosse per penetrare, quindi possono solo fungere da umettanti. Ne possiamo fare tranquillamente a meno e sostituirle con l'acido ialuronico, per esempio, non è che abbiano tutta questa efficacia cosmetica.
E veniamo all'ultimo elemento: l'acido glicolico. Orbene, trattasi di bava di lumaca... caustica non è assolutamente, sarà leggermente acida come tutte le secrezioni animali, ma avrà un pH che se proprio vogliamo essere buoni sarà al massimo di 5... funzione esfoliante sottozero!!!! E' come pensare di fare un gel al sudore della Lola, che contiene acido lattico, e dire che è agli alfaidrossiacidi!!!

Quindi, perchè andare a scomodare le lumache, per avere un cosmetico con quattro sostanze a basso costo, che si trovano in praticamente tutti i cosmetici, e presenti a percentuali ridicole?
Solo per una questione di marketing, perchè bisogna diferenziarsi dagli altri proponendo qualcosa di esotico (notare che la lumaca non è nostrana ma cilena!) e dall'aura miracolistica... il miracolo ricuramente lo fa ai bilanci della ditta che mette in commercio questa inutilità in barattolo!!!

Ah, dimenticavo: hanno scelto di farne una crema con petrolati piuttosto che un gel perchè senza grassi la bava si seccherebbe sulla pelle imbalsamandola.

Bene, io ho detto la mia... se proprio volete provarci, credo che anche la lumaca nostrana vada bene!

da saicosatispalmi ha scritto:
Ritorno sull'argomento perchè sono stata accusata di non essermi preparata sufficientemente sull'argomento, e non aver considerato la differenza tra la bava di lumaca nostrana e quella cilena...

Dunque: sembra che in un allevamento cileno di lumache destinate alla gastronomia francese, si siano accorti che gli operatori, che probabilmente avevano le mani immerse nel viscidume per 10 ore al giorno, avessero le mani incredibilmente morbide... da qui all'analizzare la composizione della bava il passo è stato breve, e si scopre che contiene: allantoina, acido glicolico 1.6%, collagene ed elastina.

Allora producono un bel cosmetico con 80% di bava di lumaca microfiltrata, il resto è propylene glycol, acido stearico+trietanolammina per fare da emulsionante basico, mineral oil, conservanti.
Miracolosa per l'acne, ma se vogliamo anche per le pelli mature perchè cicatrizza, promuove il rinnovamento cellulare, insomma ti ritrovi con la faccia uguale al sederino che avevi quarant'anni fa.

Ma io dico: visto che le percentuali degli attivi della bava sono inferiori a quelle usate in qualsiasi cosmetico che si rispetti, e non sono neanche così esotici, considerata l'effettiva quantità di cosmetico che ci si spalma sulla pelle (distante anni luce dall'avere le mani immerse tutto il giorno nel liquido), sta roba potrà fare qualcosa?

Io l'ho stroncata di brutto, considerato poi che non si può proporre per l'acne un'emulsione con mineral oil...
Espertoni, che ne dite?


Questo è uno di quei post vaganti che a quanto pare non ha spostato nessuno, che non era un'inci era chiaro, adesso lo sposto in bufale.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Ultima modifica di Lola il 27/07/2007, 9:31, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/11/2006, 14:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/10/2006, 13:54
Messaggi: 104
Ma con la bava di lumaca non si faceva lo sciroppo per la tosse dei bambini?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/11/2006, 11:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 14:16
Messaggi: 58
Località: Piemonte
Si, lo sciroppo c'è ancora
ma..non l'ho mai usato..preferisco usare
propoli o echinacea combinati o fluidificanti come il marrubbio
e l'altea...

mi fa senso...................... :oo:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/11/2006, 12:03 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35149
Località: Monfalcone
Lo sciroppo funziona per l'OE di timo che ha dentro, credo che la bava non sia granchè d'aiuto.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/11/2006, 12:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 14:16
Messaggi: 58
Località: Piemonte
Pensavo contenesse pino ed eucalipto.
il timo è un antibiotico naturale se non erro..
lo suo anche per cucinare...con la maggiorana.

Quando ho mal di gola brucio l'olio essenziale
con arancio amaro e inalo..a volte aggiungo il pino
se ne ho in casa.

Trovo giovamento nel bruciare gli oli essenziali
mi passa anche il raffreddore


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/11/2006, 14:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/10/2006, 13:54
Messaggi: 104
No no, mi sembrava che funzionasse per la bava di lumaca! C'era qualche studio documentato in proposito. La bava che ricopre le lumache è antibiotica e disinfettante e protegge l'animaletto dalle infezionie dalle malattie, per questo viene usata come antibiotico.

Mi chiedo che relazione ci sia con la bellezza della pelle.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/02/2008, 15:41 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 21/01/2008, 14:44
Messaggi: 17
ragazze, io l'ho provata per circa tre mesi l'elicina. e devo dire che a me qualcosa ha fatto! a parte i primi dieci giorni che mi sono spelata come una biscia (ho poi iniziato ad abbinare un'idratante e così ho continuato), in seguito la pelle sembrava davvero più liscia e dopo un mese avevo l'impressione che si vedessero molto meno i segni dell'acne. ma la cosa più bella è che, quando senti che sta per arrivare il brufolazzo malefico, se ce la spalmi su te lo fa regredire! quando stavo per finire il barattolo ho scoperto che qui nel forum l'avevate messa nelle bufale e (senza peraltro aver letto tutto attentamente) ho deciso di non ricomprarla. ma quando l'altro ieri sono arrivati i due brufoloni da ciclo l'ho rimpianta moltissimo! ed adesso chissà quanto tempo ci metteranno ad andare via sti due cosacci rossi?!? in breve: mi sa che la ricomprerò (nonostante il costo super elevato). vi chiedo però: c'è qualcosa che giustifica le mie impressioni tra gli ingredienti, o soffro di allucinazioni?!?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/02/2008, 12:34 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35149
Località: Monfalcone
Continuo a pensare sia una bufala. Spesso la nostra pelle ha alti e bassi autonomamente, indipendentemente dai cosmetici usati.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: bavetta
 Messaggio Inviato: 05/03/2008, 16:12 
Non connesso
esimio cosmetologo
esimio cosmetologo
Avatar utente

Iscritto il: 15/10/2006, 19:37
Messaggi: 80
Località: MILANO
...l'idea di per se' non è male.
La lumaca va su e giu' e sotto ci sta uno che raccoglie.
Il muco di lumaca potrebbe funzionare come umettante ed idratante.
Anche Casanova utilizzava secrezioni organiche a fini di benessere.
Il sudore come afrodisiaco e visto che era dotato di sense of...humor ,raccoglieva quello delle sue prede per idratare la pelle....
d'altra parte quale miglior idratante,lubrificante conoscete???
Se Dio lo ha formulato per rendere piu' facile la procreazione ci sara' un motivo!
Dio...che cosmetologo.
Viva le lumache e viva le foche!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/04/2008, 14:45 
Non connesso
spignattatrice lamè
spignattatrice lamè
Avatar utente

Iscritto il: 02/04/2008, 16:35
Messaggi: 10112
Località: tra Padova e Venezia
Salve io sono nuova nuova percio se sbaglio qualcosa portate pazienza, io questa crema di lumache l'ho provata con la mia collega per vedere se era tante parole per nulla, e devo dire che sono rimasta veramente stupita del risultato.
ho delle smagliature che hanno vent'anni, belle larghe e perlacee che più non si può, (anche perchè sonoun metro e 94 di donna e su di me c'è tanto spazio per loro) e non ho mai sperato di cancellarle, ma di renderle meno visibili magari si, ho usato questa crema per un mese e veramente sono migliorate meno profonde e molto meno bianche.
la mia collega ha problemi di cisti sulle gambe da peli incarniti e anche lei ne è molto soddisfatta.
Non voglio assolutamente dire che fa miracoli ma che per me funziona meglio di tante altre.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/07/2008, 15:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 02/01/2008, 12:35
Messaggi: 1286
Località: Cagliari
Mia sorella è tornata a casa tutta contenta per la crema che le hanno fatto provare...è della linea t-age e ha detto che le ha fatto la pelle morbidissima!Sul campioncino c'è scritto che è fatta col 90% di bava di lumaca ma non c'era l'inci, così ho chiesto mandando una mail e questa è stata la risposta:

estratto di bava di lumaca (90% unica nel suo genere),methylparaben e
propylparaben (conservanti nelle quantità consentite dal Ministero della
salute), essenza di pesca, carbomer, retinol, acqua


Chissà se tutta questa bava qualcosa la fa...! :mirmo:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/11/2008, 0:03 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 16/11/2008, 13:07
Messaggi: 3
E io che stavo per correre ed andarla a comprare...
pensavo che elicina avrebbe fatto bene alle cicatrici che mi sono procurata un mese fa con le mie stesse manine schiacciandomi i punti neri...ma se dite che è una bufala allora mi risparmio questi quaranta euro :?
Inoltre sto andando dal dermatologo e ho gà fatto 4 sedute con l'acido glicolico al 70% , forse è meglio che evito la tentazione di spalmarmi creme per velocizzare il tutto ed evito di fare altri pasticci...

_________________
Farfallina


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/11/2008, 10:18 
Non connesso
spignattatrice lamè
spignattatrice lamè
Avatar utente

Iscritto il: 02/04/2008, 16:35
Messaggi: 10112
Località: tra Padova e Venezia
lo sò che mi ripeto ma io presa in internet l'ho pagata 17 euro dalla francia e mi trovo bene bene :D:

_________________
IO SONO TUTTA UN PLURALE


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/05/2009, 14:54 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 22/11/2008, 17:01
Messaggi: 7
scusate se tiro su questo post, ma sono interessata a questa crema ..... ho letto cose molto interessanti al riguardo, mia sorella l'ha comprata ma non ancora sperimentata, io leggendo il bugiardino nella scatola son tentata :oops:
la vorrei usare solo la sera e sul viso, sia per le rughette e sia per le macchie/lentiggini che mi sono aumentate in modo spropositato :?

posso provare secondo voi? se volete posto l'inci della crema, anzi ora vado a contrallare che non sia gia' stato fatto :oops:


grazie ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/05/2009, 15:32 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35149
Località: Monfalcone
Eli, è un buon idratante ma miracoli non ne fa, soprattutto sulle macchie.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/05/2009, 16:05 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 22/11/2008, 17:01
Messaggi: 7
Lola ha scritto:
Eli, è un buon idratante ma miracoli non ne fa, soprattutto sulle macchie.



grazie Lola della tua veloce risposta :) ma secondo te quindi non e' malissimo come crema? cioe' potrei provare a prenderla....certo forse non risolvera' del tutto il problema macchie (maledette :evil: ) ma se facesse anche pochino per me sarebbe gia' :cin:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/05/2009, 16:18 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35149
Località: Monfalcone
Gli altri ingredeinti sono tutti orridi... bruttissimi i conservanti, orrido il petrolato come unico emolliente, brutto l'SLS come emulsionante... detto fra me e te questa crema è formulata con i piedi e non me la spalmerei mai e poi mai.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/12/2009, 2:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/11/2007, 1:56
Messaggi: 205
Località: La Spezia
Ho scoperto che della crema alla lumaca c'è anche la versione plus!!


80% Helix Aspersa Muller Extract, Glycerin, Hydroxyethyl Acrylate/ Sodium Acryloyldimethyl Taurate Copolymer, Squalane, Polysorbate 60, Cetyl Alcohol, Caprylic/Capric Triglyceride, Hydrogenated Polyisobutene, Cetearyl Alcohol, Ceteareth-20, PPG-20 Methyl Glucose Ether, Phenoxyethanol, Methylparaben, Ethylparaben, Butylparaben, Propylparaben, Isobutylparaben, Polysorbate 60, Sorbitan Stearate, Cyclopentasiloxane, Dimethicone Crosspolymer, Dimethicone, Laureth-23, Laureth-4, Disodium EDTA, Triethanolamine.

Dicono che è la nuova formulazione per pelli secche e sensibili... ma non c'è il paraffinum liquido quindi non è più leggera della vecchia?. Magari è un po' meno orrida?
:mah:

_________________
...io guardo il risultato!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/04/2010, 21:36 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 12/04/2010, 1:15
Messaggi: 6
Ciao a tutte...
Questa crema me la comprò mia mamma ormai 3 anni fa circa...in quanto avevo delle macchioline post brufolo (:evil:), e qualche cicatrice post brufolo schiacciato (:roll:)... all'epoca la versione plus non esisteva...e lei me ne aveva comprati due barattoli... Il primo barattolo lo usai con costanza, mattino e sera massaggiando bene sulle macchioline... Poi usai il secondo con meno costanza, o solo al mattino, o solo la sera, e non tutti i giorni...
Molte macchie si sono schiarite, altre sono proprio scomparse..e anche delle cicatrici "a buchino" sono scomparse! :oo:
L'ho ricomprata altre due volte in questi 3 anni... E su di me funziona... Continuo ad avere macchioline perchè continuano ad uscirmi brufoletti pre-ciclo o post-mcdonald :evil:...però sulle macchie è efficace nello schiarirle... ho provato anche a comprare la plus, avendo la pelle tendente al secco, e mi lascia la pelle molto morbida...
Le macchioline che ho ora sono tutte nuove, quelle vecchie non ci sono più ormai da tempo... Sarà anche il turn over cellulare, ma secondo me Elicina mi ha aiutato molto...
Avrà un inci schifoso, ma non è una bufala... Almeno su di me...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 129 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Baidu [Spider] e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi