Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cassia Angustifolia Seed Polysaccharide
 Messaggio Inviato: 05/10/2017, 15:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/05/2009, 12:11
Messaggi: 98
Località: Toronto
Chi mi sa dire qualcosa su questo ingrediente? Mi pare di aver capito che lo si usa come sostituto "vegetale" dell'acido jaluronico. Ma in quanto a prestazione ha lo stesso effetto? Qui in America alcune marche dicono che e` anche migliore.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia Angustifolia Seed Polysaccharide
 Messaggio Inviato: 05/10/2017, 15:34 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35457
Località: Monfalcone
Questa mi è nuova, comunque di acido ialuronico vegetale ne ho già visto, prodotto dalla ceratonia siliqua (carrubo). L'acido ialuronico tira sempre (per via di un marketing perverso che fa finta di non sapere che quello che mettiamo fuori con quello che c'è dentro e mantiene l'aspetto giovane non hanno nulla in comune) e la fonte vegetale fa figo e innovativo.
Stiamo parlando di... idratanti, dei gel. Un gel di semi di lino è analogo, tanto per capirsi. Non credo affatto che sia così miracoloso, come non ho mai visto miracoli nemmeno col sodio ialuronato.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia Angustifolia Seed Polysaccharide
 Messaggio Inviato: 05/10/2017, 15:41 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10498
Nessun "omologo" vegetale potrebbe avere lo stesso effetto dell'acido jaluronico, quindi è abbastanza irritante che spaccino delle polverine vegetali idratate in acqua migliori dello jaluronico.
Quest'ultimo perlomeno ce l'abbiamo fisiologicamente nel nostro organismo, e quando applicato sulla pelle ha più chances di essere riconosciuto e quindi utilizzato in maniera positiva.
Lola ha ragione quando dice che un gel di sodio jaluronato non fa miracoli, ma come umettante è sicuramente più performante.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Martarella e 15 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi