Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 05/11/2016, 14:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
Si si ma provo assolutamente, appena ho un momento. In questo periodo sto studiando pure troppo e facendo troppo poco :D
Faccio una prova 3+2 magari, spero che però un 2% di esterquat risulti abbastanza districante come un 1 di Behenamidopropyl.

Altra cosa: oggi sono andata in missione :maria: al mio negozio di fiducia a guardare un po' di inci. ho notato una esplosione dell'uso di questo bell'ingredientino.
L'ho trovato in una sorta di bagnoschiuma cremoso, dopo i tensioattivi e qualche estattino, mediamente in basso, e soprattutto l'ho trovato in quinta posizione in diversi prodotti a risciacquo (persino nel sapone liquido mani e viso) . Era secondo solo all'acqua e ai soliti 4 tensioattivi usati nei prodotti bio.
Ma io mi chiedo, ha senso usare un ingrediente del genere in un detergente?

(no perchè se ha senso lo uso subito, mi piace un sacco :angel: )


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 05/11/2016, 14:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
King_F ha scritto:
Scusate se faccio il guastafeste eheh ma io stento a credere che sia più performante del suo cugino stereamidopropyl dimethylamine, mi sembra che per entrambi la parte condizionante della molecola sia la stessa. Credo che cambi la molecola di partenza con cui ottengono il condizionante. Sarebbe bello però fare maggiore chiarezza, magari con l'intervento di qualche chimico :)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Oh, io non ho idea del perchè "chimico" dietro a questa cosa, ma ci metto tranquillamente la mano sul fuoco, perchè ho utilizzato veramente tanti tipi di balsami e maschere che contenevano diversi condizionanti e l'unica cosa che le migliori avevano tutte in comune era questo ingrediente.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 05/11/2016, 16:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/02/2012, 12:45
Messaggi: 447
Sono due molecole diverse. Per la sintesi si parte dall'acido corrispondente (stearilico, quindi un C18 oppure behenilico, C22) che viene fatto reagire con una dimetilammina, si forma un legame ammidico e rimane un'estremità con un gruppo amminico terziario. Quando si acidifica da questa ammina si forma il composto cationico che fa da condizionante. Essendo che la fibra del capello sopra pH 3.7 è caricata negativamente, si forma un legame elettrostatico tra i due (capello e condizionante). In aggiunta a questa attrazione elettrostatica, ci sono anche delle forze (più deboli) che si instaurano tra la catena alchilica e il capello, quanto più è lunga la catena tanto maggiori saranno queste forze (C22 più forze di C18) quindi maggiore l'effetto condizionante.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 05/11/2016, 16:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2013, 22:15
Messaggi: 158
Località: Bari
Grazie LaFra! Non sapevo che il potere condizionante dipendesse anche dalle interazioni tra la catena alchilica del condizionante e il capello. Resto davvero impressionato! :oo:

_________________
Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri.

G. Orwell


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 05/11/2016, 16:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2013, 22:15
Messaggi: 158
Località: Bari
Raffaella non mettevo in dubbio la tua parola è solo che sono troppo testardo e volevo capire :blob9: complice anche il fatto che è una mp poco diffusa e, a quanto ho capito, anche un pochino più costosa quindi l'opinione delle persone si basava più sulla resa effettiva di balsami acquistati che lo contenessero che da prove realizzate. Però ora ci posso mettere una pietra su :cin:

_________________
Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri.

G. Orwell


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 05/11/2016, 18:52 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 811
Località: Roma
Raffaella lo usano come condizionante cutaneo a basse dosi (intorno allo 0,5 e anche meno); dovrebbe dare una sensazione setosa e talcata (dicono, io non li ho mai provati). Siccome non cozza con gli anionici come altri, è sfruttabile in questo senso.

Io ho provato solo con stearamidopropyl in un paio di shampoo che ho fatto, ma avevo esagerato con le dosi e i capelli mi si sporcavano troppo in fretta.

In un detergente per il corpo, dove si può raggiungere una delicatezza sulla pelle in altro modo, mi sembra un po' andarsi a cercare una fatica in più. Però se uno non è pigro può provare:

si scalda a bagnomaria il behenamidopropyl con acqua e acido lattico nella giusta proporzione fino a scioglimento. (es 0,3% behenamidopropyl, 0,06% acido lattico, acqua 5/10 % del totale)
Una volta raffreddato si aggiunge al detergente.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 08/11/2016, 15:54 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 18:27
Messaggi: 686
Località: Torino
Grazie per le informazioni Cira e LaFra, questo condizionante continua ad incuriosirmi, prima o poi lo proverò :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 29/12/2016, 18:38 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
Ciao, uppo la discussione per dire che dopo essermi studiata bene la scheda tecnica e aver fatto un po' di prove la quantità adatta di acido lattico da usare per il nostro behena è di circa 0,24 grammi di acido lattico per ogni grammo di behena :) spero questa info possa esservi utile!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 29/12/2016, 18:38 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
ah, dimenticato di specificare che si parla di acido lattico al 90% :)

Inoltre aggiungo che, l'esatto processo di preparazione che la casa madre consiglia è il seguente:

1) Riscaldare l'acqua a 80 gradi e aggiungere l'acido lattico (nella quantità che ho detto su)
2) Aggiungere il behena e l'alcol cetilico
3) rendere omogeneo ad alta velocità, girando per 30 minuti
4) abbassare la temperatura di circa mezzo grado al minuto (io faccio bagnomaria freddo e amen)
5)aggiungere gli altri componenti sotto ai 40°
6) perfezionare il ph se necessario

:)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 29/12/2016, 21:10 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4336
Località: 55 Cancri-e
Beh dipende che formula usi..

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡
«..zitta Jane, tu dai troppa importanza all'amore degli esseri umani. Sei troppo impulsiva, troppo appassionata..»
(Jane Eyre - Charlotte Brönte)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 30/12/2016, 3:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
hai ragione. mi riferisco all'uso consigliato nei balsami di cui si parlava prima nel topic :)
avevo avuto un po' di problemi a capire come organizzarmi con l'acido lattico e ho avuto un po' di ricottamenti vari, finalmente ho trovato la tecnica, speravo di fare cosa gradita :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 30/12/2016, 9:06 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35457
Località: Monfalcone
ma in casa mezz'ora di minipimer é improponibile.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 17:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/05/2010, 19:57
Messaggi: 391
Io lo comprai da alkemilla un annetto fa, sull'onda dell'entusiasmo per un paio di balsami commerciali che lo contengono che usavo.

Ho fatto due prove, la prima nemmeno me la trascrissi :roll: ma sicuramente acidificai alla fine, perché non avevo trovato praticamente nulla su come utilizzarlo in formulazione.
La seconda prova l'ho fatta qualche giorno fa, dopo che il mio interesse per questa sostanza è stato ridestato dal vederlo commercializzato da glamour :D:

Anche questa volta però sono rimasta parecchio delusa, il risultato sui miei capelli non ha niente a che vedere con quello dato dai balsami commerciali che usavo :neutral:
L'ho usato al 3 % e ho acidificato a ph 4.5, addensato con cetilstearilico, l'emulsione è perfettamente riuscita, ma è come mettere acqua fresca, mi sembra anzi mi renda i capelli ancora più crespi.

Posso solo confidare nella formula di Cira :allah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 19:24 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35457
Località: Monfalcone
Apple, i commerciali non hanno segreti che non si possano copiare. se districavano di più o avevano più condizionante o avevano altri condizionanti in aggiunta.
Quando mi sono fatta il balsamo per la prima volta l'ho usato ben oltre la percentuale che indicavano, e ho fatto bene.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 20:23 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 811
Località: Roma
Sì pure secondo me. E il fatto che il Biofficina lo abbiano chiamato "concentrato" è un indizio non da poco :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 31/01/2017, 22:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 7:01
Messaggi: 2284
Località: OZ
Infatti io avevo compratola maschera della omnia botanica con enormi aspettative e invece mi è successo come ad apple e i capelli erano 'na schifezza! :vomit:
Probabilmente il behena era presente in minima quantità! :fangule:

_________________
"salagadula magicabula bidibibodibibù fa la magia tutto quel che vuoi tu bidibibodibibù"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 01/02/2017, 17:53 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 18:27
Messaggi: 686
Località: Torino
Io ho notato che nel mio caso mi ha lasciato i capelli molti morbidi al tatto e piuttosto lucidi dopo l'asciugatura e per nulla appesantiti, quindi insomma né crespi né brutti, ma neanche io ho notato tutto l'incredibile potere condizionante che immaginavo dato l'hype digitale su questa sostanza. Come faccio sempre con ogni condizionante nuovo che provo, l'ho usato la prima volta al 4% ( mi piacciono i balsami che si sentono :winkle: ) in una formula semplice e scarna, con pochi grassi e pochissima guar hc in A, senza ulteriori condizionanti e il risultato è stato senza infamia e senza lode per quanto riguarda il potere districante/condizionante, per esempio la stessa formula di prova con il btms plus mi aveva pensare "wow questo è il condizionante della mia vita"!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 07/02/2017, 16:29 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 31/08/2016, 11:43
Messaggi: 2
Ciao.... ho provato ad usare questo condizionante.... e molto valido ma purtroppo i balsamo che faccio non sono densi.... non superano la densità del latte. Ho provato con l'alcool cetilico e anche usando alcool cetilico + esterquat e niente.... voi come lo usate?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 07/02/2017, 18:16 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35457
Località: Monfalcone
Ciao Saby, c'è giusto la ricetta di Cira che parla della densità e che a quanto pare non è un problema: viewtopic.php?f=21&t=56706&hilit=behenamidopropyl

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Behenamidopropyl Dimethylamine.. !
 Messaggio Inviato: 24/03/2017, 14:49 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 25/08/2016, 14:15
Messaggi: 36
Ciao Sabina,io sto elaborando un progetto con questo balsamo. Sulla base di quello di cira ovviamente.. stamani ho provato a farlo,ma rimane un progetto poiché ancora lo devo testare. Io ho usato alcol cetilico e cetilstearilico, oltre a olio di cocco e burro di Karitè per aumentare ulteriormente la densità. Sinceramente ha una buona densità, da balsamo consistente e non liquefatto. Attendo di raggiungere i 30 messaggi minimi di regola e poi posto il progetto. Nel frattempo lo farò provare a destra e a manca per valutare districabilità e pesantezza sui capelli,ma in quanto a consistenza direi che ci siamo. :blob9:

_________________
Persea


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Martarella e 13 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi