Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 21/01/2016, 13:32 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 811
Località: Roma
Ho provato questo emulsionate a freddo che vende GC.
Mi è piaciuto molto. Facilissimo da usare, da emulsioni liscissime anche senza minipimer e setose.
E soprattutto per me che sono abituata ad usare emulsionanti cerosi a caldo (che sono quelli che preferisco) è un valido sostituto se non si ha molto tempo (ultimamente vado sempre un po' di fretta) perché la sensazione sulla pelle non è troppo dissimile.
Ovviamente non scia per niente e lascia come una sensazione di freschezza.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 21/01/2016, 19:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/09/2014, 9:31
Messaggi: 1096
Località: tra CR e PC
Ce l'ho anch'io ma lo sto usando pochino. Le emulsioni mi vengono troppo "molli", liquide, inconsistenti.
Tu Cira che dici a riguardo?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 21/01/2016, 19:41 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 811
Località: Roma
Bisogna aumentare i gelificanti visto che da solo non addensa. E bisogna stare attenti agli smontanti. 0,5 di pantenolo inserito a gocce si sente già. Insomma si deve un po' ricalibrare la formula, però mi è piaciuto proprio perché (l'ho messo al 5%) ha un suo spessore che somiglia un po' alla sensazione di materialità degli emulsionanti cerosi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 21/01/2016, 20:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/09/2014, 9:31
Messaggi: 1096
Località: tra CR e PC
Si hai ragione, la sensazione è bella, proverò a gelificare maggiormente. Poi però avrei anche un altro problemino (un pò con tutti gli emulsionanti a freddo in realtà), ossia che mi fanno la faccia "a specchio". Non è lucida-unta, é asciuttissima, però bho come se fosse stata lustrata, tirata a lucido.
Mi rendo conto della farneticazione..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 22/01/2016, 21:25 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 811
Località: Roma
:lol:
In effetti non saprei… sembra un binomio bizzarro :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 26/01/2016, 18:10 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 10:29
Messaggi: 1228
Io l'emulsol l'ho usato due volte, per due volte emulsioni che si separano dopo qualche giorno, vedo l'olio affiorare in superficie (e l'ha visto anche Lola, era il doposole di Sasso Marconi). Probabilmente frullo troppo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 26/01/2016, 18:59 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35456
Località: Monfalcone
Probabilmente ne dovevi mettere di più, non credo che il frullare sia un problema.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 26/01/2016, 22:21 
Non connesso
Moderatrice Spignattante
Moderatrice Spignattante
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2007, 15:27
Messaggi: 4161
Località: Venezia
finora a me le emulsioni hanno sempre retto.
In effetti per essere un emulsionante a freddo, dà emulsioni "confortevoli", non troppo "acquose" sulla pelle (non saprei come spiegarmi) e anche se non lo paragonerei alle emulsioni a caldo, per questo mi piace più di altri emulsionanti a freddo.

_________________
E senza pace dentro al petto, so che non posso fare tutto.

Guida per novellini

blog


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 26/01/2016, 23:47 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 10:29
Messaggi: 1228
Lola lo penso perché Glamour dice di controllare l'energia di miscelazione per non distruggere la fase a cristalli liquidi, io non ricordandolo ho minipimerato come solito. Usato al 4 e al 5%.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 27/01/2016, 1:46 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 811
Località: Roma
Io in effetti non ho minipimerato. Avevo letto le indicazioni e temendo per la sopravvivenza dei cristalli :D: ho provato solo miscelando con una frusta a mano.

Ho usato xanthana a 0,2 come faccio sempre per me, e carbopol 21 a 0,4 invece che a 0,3.
Non da segni di separazione e ha un mesetto di vita, la densità è una via di mezzo tra vasetto e flacone, nel senso che se la metto sul braccio in verticale non cola giù.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 27/01/2016, 12:11 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 13/08/2014, 19:07
Messaggi: 509
io sono andato giù di minipimer come al solito e ha emulsionato perfettamente... anzi la crema mi è venuta bellissima, senza una bolla (cosa che normalmente non mi capita mai :roll: )

_________________
Design your universe
Indoctrinated minds so very often Contain sick thoughts And commit most of the evil they preach against
-Epica

Nothing lasts forevermore
-Xandria

L'ossigeno ci vuole morti
cit. mio prof


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 27/01/2016, 17:48 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/05/2008, 13:18
Messaggi: 1759
Io l'ho usato, per lo più al 3%, e non mi ha dato alcun problema. Ovviamente il minipimer a sbiancamento va usato, altrimenti non so come fate a pensare di aver emulsionato. E se lo avete fatto, c'avete goccioloni di olio grossi così, e non va sicuramente bene.
La consistenza va calibrata coi gelificanti della fase acquosa, chiaramente, ma già con lo 0,3% di ultrez 21, il 3% di Emulsol O/W e una fase grassa poco sotto il 10% ho ottenuto una consistenza morbida da vasetto (poi messo in tubetto squeeze). Ricordo che ad una fase grassa maggiore corrisponde un aumento della viscosità, quindi già non è male.

Sulla texture preferisco aggiornare dopo qualche altro esperimento

_________________
We don't even care whether or not we care.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 27/01/2016, 22:33 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 811
Località: Roma
Sono solo io che non ho usato il minipimer. E non l'ho usato per vedere come veniva visto che si consiglia di non miscelare forte. E viene bene. Se i miei goccioloni pensi siano grandi non sei nel giusto (vorrei vedere come stanno le tue micelle invece :roll: ). La crema è bianchissima e uniforme ed è per questo motivo che l'ho scritto.
Non me ne viene niente a dire una cosa o un'altra. Non capisco questa alzata di scudi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 27/01/2016, 23:17 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35456
Località: Monfalcone
Ma che avete oggi? Cira, sù, lo sai benissimo che frullando le micelle vengono più piccole! Io credo che quando parlano di alta velocità abbiano in mente le velocità folli di alcuni turbo emulsori, e che il minipimer in realtà sia considerabile bassa velocità.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 28/01/2016, 1:05 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 811
Località: Roma
non mi piace che mi si dia della ciecata e si frughi tra le mie gocce di olio con fare miscredente :D:


Lola ha scritto:
lo sai benissimo che frullando le micelle vengono più piccole

Era questo il senso, proprio perché lo so benissimo mi sono stupita nel vedere come fosse venuta bene anche senza frullare.
Anche se le micelle di olio rimangono più grandi mescolando, a occhio dà invece l'idea di una crema iperfrullata per quanto è omogenea e liscia.
Era una constatazione, non una rivoluzione copernicana della frullata.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 28/01/2016, 18:13 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/05/2008, 13:18
Messaggi: 1759
Ma no, Cira, nessuno scudo e nessuna intenzione di svilirti. Perché dovrei? Ad ogni modo mi scuso se sono stato frainteso.

Per quanto riguarda il discorso dei goccioloni, certo, tu non puoi vederli, se potessi la crema sarebbe già separata. Ma se avessi la vista acuta di un microscopio (o di Lola), probabilmente ti accorgeresti che le micelle di olio sono piuttosto grosse e disomogenee, la "trama" dell'emulsione non è così fine e uniforme.
Questo perché in una emulsione non entrano in gioco solo la fase disperdente, quella dispersa e gli emulsionanti, ma è molto importante anche l'energia di miscelazione. Tutte le parti devono entrare in contatto intimamente, affinché gli emulsionanti s'interfaccino con entrambe le fasi, e affinché la fase dispersa lo sia uniformemente e finemente all'interno di quella disperdente. Queste operazioni tecniche conferiscono all'emulsione omogeneità e stabilità.
Non ho dubbi sul fatto che la tua crema appaia ben emulsionata (evidentemente l'emulsionante è anche molto efficace), io secoli fa ho perfino fatto alcune creme a caldo emulsionando addirittura col cucchiaino (l'ansia delle bolle e di non fare 100gr di crema alla volta), e ti assicuro che sembravano assolutamente emulsionate. Nemmeno si separavano. Ma ora so che non erano vere emulsioni, e infatti su nessuna scheda tecnica leggerai mai di emulsionare con le fruste o col cucchiaino. Spero di essermi spiegato meglio ;)

_________________
We don't even care whether or not we care.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 28/01/2016, 19:27 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 811
Località: Roma
Salta queste cose le sappiamo, le tue premesse le condivido, quello che intendevo dire specialmente è che a parità di agitazione impressa ci sono emulsionanti che emulsionano di più, più potenti, e altri che emulsionano meno (diciamo così). Cioè la grandezza delle gocce di olio dipende anche dalla potenza dell'emulsionante e non solo dalla agitazione.
saltaTempo. ha scritto:
(evidentemente l'emulsionante è anche molto efficace)
ecco questo in sostanza era il senso.

D'altronde anche il troppo frullare a volte è periglioso (vedi i balsami che può succedere si smontino se si da troppa prepotenza al minipimer o emulsioni che si separano addirittura) e siccome la crema di Silvietta si era separata e lei aveva il dubbio di aver frullato troppo ragionavo, in via ipotetica, sul fatto che forse poteva rientrare nella casistica. Come non possiamo vedere le gocce di olio non possiamo neanche vedere se 'sti maledetti cristalli liquidi si sono mantenuti intatti o no.
Purtroppo non sapendo con precisione a quale velocità si riferiscano quando dicono di usare moderata agitazione ( e quanto vorrei vedere un turboemulsore all'opera), si va per via empirica. Valutando tempi e potenza.
Tempo fa avevo anche letto una specie di documento di una farmacia galenica mi pare in cui facevano un raffronto tra emulsioni realizzate con agitazione manuale o meccanica. Forse sono stata deviata.
Al prossimo giro provo a frullare, se di contro hai voglia di vedere come viene prima di frullare (tanto è a freddo) ne hai facoltà. :D:
peace & love.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 29/01/2016, 17:38 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 10/12/2013, 21:23
Messaggi: 1039
Località: Nemi (Roma)
Io non so se sogno, ma spesso mi pare di vederle queste piccole goccioline. Le vedo nei sieri, ma anche nelle creme di consistenza più liquida, appena emulsionate; intendo sieri o creme emulsionate con minipimer e anche con emulsionanti forti tipo abil care. Dopo alcuni giorni non si vedono più ....ma solo a me succede? Inizialmente pensavo non fossero emulsionate, ma la crema o il siero non si separano, neanche dopo mesi, e,come ho detto, dopo qualche giorno non si vedono più; MAI successo con le creme da vasetto.

L'EMULSOL l'ho usato per il Phito Lift al posto dell'Abil Care. Ho notato che, a differenza dell'Abil Care, alla fine di una lunga spalmata, tende a frenare un poco, ma proprio poco. Inoltre alle dosi alle quali l'ho usato (1.5% contro 2 di Abil Care) ho l'impressione stia in piedi per miracolo, però sta :) . Dovendo rifarlo con emulsol credo aumenterei un poco. Comunque a me pare un'alternativa valida per i sieri, per le creme non so, mai provato

_________________
Corniola


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 30/01/2016, 12:24 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35456
Località: Monfalcone
sulle carte che ho visto io parlano piuttosto di evitare di turbare ad alta velocità, per non distruggere la struttura a cristalli liquidi, piuttosto che di mescolare e basta; temo che gli appunti di SaltaTempo abbiano un certo fondamento.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsol OW (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate)
 Messaggio Inviato: 22/02/2016, 14:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 17/10/2015, 23:05
Messaggi: 100
Ciao a tutti,
Ho usato questo emulsionante al 5% in una crema anticellulite con estratti glicolici al 12%, alga spirulina in polvere, 5-minerals GC al 2%, pantenolo 2%, niacinammide 4, grassi 20%, sodio jaluronato3%, allantoina caffeina e gelificato con xantana 1%,
Ho emulsionanto con minipimer ma la crema si sta separando o meglio non ha mai sbiancato e adesso l'olio sta affiorando, vorrei capire se dovevo aumentare di un punto (6% che è il massimo consigliato per le creme) oppure ho utilizzato ingredienti con cui l'emulsol non va d'accordo.
Grazie ragazzi e buona giornata


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 18 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi