Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 24/09/2011, 11:26 
 
Visto che è poco conosciuto questo emulsionante, vorrei, se possibile che se ne parlasse.
Personalmente è un sistema emulsionante che mi piace molto.
Anche sushi lo ha usato in qualche crema.

io l'ho usato così :

si disperde il cetearyl in fase acquosa (1.5%) senza gelificante.
in fase b si aggiunge cetilstearilico o cetilico per dare consistenza dal 0.5% al 4% (più è alta la percentuale e più sarà una crema corposa e con scia)
si scalda fase a e b, si emulsionano a 80°.
quando la temperatura scende a 60° si aggiunge face c con gelificante (io ho usato la xanthan, ma dicono sia meglio il carbomer) disperso in olio (nello squalene, per esempio)

si frulla e si emulsiona il tutto. e poi si aggiunde fase d a freddo che regge molti attivi.

comunque sushi ci illuminerà d'immenso :)

è stata usata qui, qui, qui e qui


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 24/09/2011, 11:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/11/2008, 21:38
Messaggi: 895
Località: Torino
Piccante posso chiederti se ti è capitato con questo emulsionante che le creme si addensassero anche in una settimana (senza l'uso di nessun carbomer ovviamente).
L'ho sempre usato con o,5 di cetilico e 0,2 di xantana mi sono dovuta tenere bassa perchè con il tempo si addensa parecchio...

_________________
In curva, con la moto piegava così tanto che, invece dei moscerini, doveva stare attento ai lombrichi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 24/09/2011, 11:42 
 
fnon ho notato particolari addensamenti successivamente
coomunque l'ho usato solo due volte, la prima col cetilstearilico al 2% è venuta bella corposa da vasetto, la seconda con 1.5, più fluida, entrambe fanno scia

ah dimenticavo di aggiungere che è un'emulsionante che si potrebbe utilizzare per fare le spruzzabili


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 24/09/2011, 12:14 
Non connesso
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica

Iscritto il: 29/07/2010, 21:52
Messaggi: 1395
piccante ha scritto:
comunque sushi ci illuminerà d'immenso :)


Così d'immenso anche no :D:

Il cetearyl glucoside è un emulsionante particolare, quindi un topic riassuntivo credo che ci stia bene. Riporto un po' di informazioni dalle schede tecniche, da alcune prove e ricerche fatte dai tedeschi (olionatura) e dalle esperienze personali.

Le regole d'uso

1) Il cetearyl glucoside è un emulsionante o/a, il suo HLB è 11. La percentuale d'uso è di 1-1,5%. E' un emulsionante molto forte, quindi non ha bisogno di coemulsionanti né di percentuali d'uso maggiori. Da solo dà emulsioni fluide, se si vogliono ottenere emulsioni più dense si va di fattori di consistenza lipofili (cetilico, cetearilico, cetil palmitato, acido stearico) che possono essere aggiunti dallo 0.5% (crema ancora fluida) fino al 4% (crema compatta).

2) Il cetearyl glucoside va sempre messo nella fase acquosa delle emulsioni. Nella fase A non si deve inserire nessun tipo di gelificante perché questo può interferire con la creazione della rete gellosa che fa il cetearyl glucoside. E' assolutamente vietato inserire le gomme, le cellulose o il poliacrilato di sodio, si può inserire al massimo il carbomer non tamponato.

3) Si devono scaldare le fasi A e B a 80 gradi, si versa la B in A, si mescola leggermente e dopo si frulla. Si deve fare un po' di attenzione perché con le emulsioni fluide si può incorporare aria. Se si scalda a meno di 80 gradi l'emulsione comunque avviene (ma mai sotto i 75!!), ma il cetearyl glucoside non si idrata per bene e la crema sfarinerà.

4) Quando l'emulsione raggiunge i 60 gradi si aggiunge il gelificante disperso in un po' di grassi. Nel caso si utilizzi la xantana vanno bene anche oli normali, nel caso si utilizzi il carbopol questo si deve disperdere esclusivamente solo negli esteri, eteri o squalano. Niente oli vegetali, niente caprilico caprico trigliceride. Si frulla per bene e si tampona a emulsione fredda.

5) Al raffreddamento dell'emulsione (30, massimo 40 gradi) si aggiungono gli ingredienti termolabili, il conservante e la profumazione. Il cetearyl glucoside riesce a sopportare senza alcun problema anche una fase fredda molto tosta, dalle prove posso dire che la fase fredda può arrivare fino al 20-25% del totale dell'emulsione senza rischio separazioni. Ovviamente anche qui si deve fare attenzione all'utilizzo del carbomer e degli attivi che lo smontano.

Sulle spruzzabili
Le schede tecniche dicono che è possibile fare le emulsioni spruzzabili con cetearyl glucoside abbinato al potassio stearato. Dalle prove fatte da mey-chan sembra sia possibile farle anche senza il potassio stearato. Il procedimento per fare le spruzzabili è lo stesso descritto sopra.

Opinioni personali
Il cetearyl glucoside da solo dà emulsioni molto leggere che si fondono sulla pelle e che si assorbono in fretta. Non fa assolutamente nessuna scia. Lo vedo molto adatto per le emulsioni estive, per l'inverno forse è troppo "leggero e vuoto". Se lo si combina con fattori di consistenza lipofili perde parzialmente di leggerezza e ovviamente comincia a far scia.

Se si gelifica con sola xantana c'è molta più probabilità di incorporare bolle d'aria mentre la xantana si sta idratando. Quindi si deve fare ancora più attenzione.

Il cetearyl glucoside permette di sbizzarrirsi tantissimo con la fase fredda poiché la stabilità non ne soffre. E' comunque necessario far attenzione al pH della fase idro fredda che dev'essere uguale al pH dell'emulsione. Fare attenzione anche alla percentuale dell'alccol (specie se si usa estratti) che potrebbe rovinare l'emulsione. Se la crema è fluida è meglio tenersi più bassi con la fase fredda, se invece la nostra crema è corposa si può arrivare anche a quei 20-25% della fase fredda.

Credo che sia più o meno tutto, se mi viene in mente altro aggiungo. ;)

_________________
Nie jest łatwo pojąć nawet to
to że co rano słońce świeci
że świat będzie jakim stworzą go
niepoczęte jeszcze dzieci.


(Piotr Rubik, Strażnik raju)


Ultima modifica di sushi il 24/09/2011, 12:21, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 24/09/2011, 12:19 
Non connesso
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica

Iscritto il: 29/07/2010, 21:52
Messaggi: 1395
@persina: poiché il cetearyl glucoside da solo non ha assolutamente nessuna forza addensante soffre molto di ogni aggiunta lipo che potrebbe cambiare la consistenza. Si deve tenere in mente che inserendo anche piccole quantità di burri la densità ne risentirà, idem per i fattori di consistenza.

_________________
Nie jest łatwo pojąć nawet to
to że co rano słońce świeci
że świat będzie jakim stworzą go
niepoczęte jeszcze dzieci.


(Piotr Rubik, Strażnik raju)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 24/09/2011, 13:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/08/2009, 14:23
Messaggi: 2094
Località: Cagliari
Sushi :allah:
Sembra davvero un bell'ingrediente, anche se di gestione impegnativa. :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 24/09/2011, 13:38 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
sembra figo per la pelle maschile (che non abbiamo la passione di stare a spalmare roba), me lo dovrò procupare

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 24/09/2011, 14:04 
Non connesso
moderatrice
moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/12/2008, 16:52
Messaggi: 5557
Località: Puglia
Santa donna sei un pozzo di scienza..... :oo: :allah: :heart:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 24/09/2011, 17:56 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4654
Mitica Sushi :cin:

Aromantic lo vende con il nome di Vegetal, non lo uso da tanto onestamente.

Comunque se volete usarlo a "capocchia" inserendo in formula anche burri e trattandolo come un emulsionante normale (fate finta di usare il metilglucosio sequistearato) ottenette delle bellissime creme/mousse compatte.

Come dice Sushi incorpora aria ... ma ne incorpora tanta e in piccole bollicine quindi avrete queste creme/mousse fondenti sulla pelle.

La mousse si forma nel vasetto entro una settimana. All'inizio sembra una crema "normale".

Ovviamente è un modo "sbagliato" di formulare ma il risultato è divertente.

PS Come dose in questo caso io lo usavo al 5%


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 24/09/2011, 20:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/11/2008, 21:38
Messaggi: 895
Località: Torino
Io l'ho usata al 1,5% con solo 1% di burri solo 1/3 di oli vegetali, o,5 cetilico e mescolata con il cucchiaio e si è compattata troppo la volevo da dispenser ma non esce più :twisted:
La prossima volta la xantana alla fine non l'aggiungo, nessuna ulteriore aggiunta era uno struccante!

_________________
In curva, con la moto piegava così tanto che, invece dei moscerini, doveva stare attento ai lombrichi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 25/09/2011, 16:02 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4654
La legge di Murphy dello spignattatore ha colpito ancora :lol:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 25/09/2011, 16:28 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35293
Località: Monfalcone
Notare che quando lo usavo io avevo problemi enormi a farle dense :cry:

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 25/09/2011, 16:47 
 
io, a parte la crema porpora, :D:
le altre mi escono tutte fluide se non abbondo di cetilstearilico e stearico


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 27/09/2011, 9:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2009, 14:24
Messaggi: 719
nelle creme viso lo avete provato?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 28/09/2011, 9:19 
Non connesso
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica

Iscritto il: 29/07/2010, 21:52
Messaggi: 1395
Non ancora, ma dovrebbe dare creme con una sensazione molto leggera, direi ideale per pelli grasse o per i maschi.

_________________
Nie jest łatwo pojąć nawet to
to że co rano słońce świeci
że świat będzie jakim stworzą go
niepoczęte jeszcze dzieci.


(Piotr Rubik, Strażnik raju)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 28/09/2011, 9:41 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2009, 14:24
Messaggi: 719
farebbe al caso mio allora,mi piacciono le creme che si assorbono subito ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 28/09/2011, 11:05 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
io infatti ho in mente un ordinello piccino piccino da ofasimplenature così prendo questo (+ "burro" di oliva, olio di kiwi e mirtillo che li ha a un ottimo prezzo, estratti a freddo e non raffinati)

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 28/09/2011, 19:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/08/2011, 18:47
Messaggi: 249
Località: novara
Brendon ha scritto:
io infatti ho in mente un ordinello piccino piccino da ofasimplenature


:evil: questo sito non lo conoscevo ancora

:cry: :cry:

_________________
...l'ignoranza è ritenuta una colpa da cui ci si libera con il sapere (Pitagora)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 29/09/2011, 1:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/10/2007, 23:31
Messaggi: 146
Località: Lecce
Questo emulsionante sopporta anche i ph acidi?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cetearyl Glucoside
 Messaggio Inviato: 07/10/2011, 8:37 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
Cita:
REINOLDERM OLV 10

This product, based on olive oil, is able to form particularly fresh and light O/W emulsions that are pleasantly velvety to the touch and enriched with the eudermic functional properties of precious Italian olive oil. The INCI name is: Cetearyl Glucoside (and) Sorbitan Olivate. Very small quantities of REINOLDERM OLV 10 are sufficient to emulsify oils and other lipophile ingredients. It is possible to obtain stable emulsions that are easily water able and that offer moisturizing and emollient properties and a pleasant light and silky sensation even when they contain large quantities of oily substances.

REINOLDERM OLV 10 responds to the current market trends by offering a natural, pure, non-animal-tested product with outstanding properties, whilst retaining its skin-feel benefits of smoothness and lightness with excellent spreadability. The product functions are self-emulsifying, self-bodying oil-in-water emulsifier offering distinct technical advantages:
A wide range of cosmetics oils, including mineral, vegetable and silicone oils, can be used without affecting the stability of the emulsion.
Creams and milks can be produced by simply adjusting the emulsifier concentration.
The product is composed by very mild surfactants. Human patch tests have shown that the blend does not cause skin or eye irritation and no sensitising potential of the components has been demonstrated.
Emulsions created with REINOLDERM OLV 10 have notable stability at high or low temperatures and good resistance to water thanks to the formation of a hydrophobic film on the surface.
REINOLDERM OLV 10 is free of chemical impurities, solvents, ethylene oxide and dioxane. The emulsification energy input should be checked so as not to destroy the liquid crystalline phase. It is a flexible ‘single’ oil-in-water emulsifier that permits the production of both creams and milks without needing an additional hydrophilic ethoxylated ‘co-emulsifier’. The percentage of use of REINOLDERM OLV 10 is 3 - 4% in milks or lotions and in creams 4-6% depending on the oil volume and characteristic.


qualcuno ha mai provato ad accoppiarlo all'olivem 900 (sorbitan olivate)?
perchè qui c'è un emulsionante pronto che li accoppia... penso 70% cetearyl glucoside e 30% sorbitan olivate all'incirca (per non tirar giù troppo l'hlb)

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi