Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: acido mandelico
 Messaggio Inviato: 06/03/2015, 21:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/09/2008, 20:05
Messaggi: 734
Località: tra il regno dei papi e quello dei borboni..
Riporto un pò su questo topic perchè le persone pensano che, essendo il mandelico meno aggressivo sulla pelle, si possa usare come l'acqua. In vari siti e forum leggo percentuali aberranti da istigazione al suicidio della pelle... Perchè arrivare al 40-50% di mandelico? Quale significato può avere se non deturpare il viso? Ci sono percentuali di tolleranza (da valutare anche in rapporto alla pelle) e soprattutto la posologia di un prodotto al mandelico 30% non può essere quotidiana!!!!! Quindi mi rivolgo a chi è alle prime armi ed è riuscito finalmente ad unire l'olio con l'acqua grazie ad un emulsionante: LEGGETE IL FORUM, non improvvisate, lasciate perdere percentuali che trovate in giro senza riscontri di alcuna natura. Non si può fare chirurgia estetica a casa e non si deve rischiare oltre il dovuto per un prodotto cosmetico.

_________________
E quante notti in bianco,
davanti a un cielo stanco,
il grido del silenzio,
che annaffia fogli di malinconia,
per diventare mare, diventare amore,
ed inventarmi accanto a te

(A.Errico - Il grido del silenzio)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: acido mandelico
 Messaggio Inviato: 07/01/2018, 21:20 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 25/07/2014, 23:16
Messaggi: 47
Lola ha scritto:
Fallo al 10% e porta a pH 4.

Ma solo a me da due anni circa quando faccio il mandelico nel tempo mi si ricristallizza?
Forse mi sfugge qualcosa?
Io metto 10% mandelico in acqua scaldata, lascio raffreddare, aggiungo l'acido a glicerina+xanthano e alla fine aggiungo soda.
Immagine
Non so se si vede, sono proprio dei cristalli duri.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: acido mandelico
 Messaggio Inviato: 07/01/2018, 21:41 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35457
Località: Monfalcone
Ma quanto tempo passa?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: acido mandelico
 Messaggio Inviato: 07/01/2018, 21:53 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 25/07/2014, 23:16
Messaggi: 47
15 giorni circa.
Da cosa può essere causato?
L'unica cosa che ho pensato è che magari il pH è troppo basso... Quanto potrei tirarlo su senza intaccare il potere esfoliante?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: acido mandelico
 Messaggio Inviato: 08/01/2018, 0:00 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35457
Località: Monfalcone
io l'avevo fatto piū volte ai tempi che furono e non ho mai riscontrato cristallizzazioni, gelificando con idrossietilcellulosa. fai la soluzione dolo acqua mandelico e soda tienila monitorata e dimmi come va.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: acido mandelico
 Messaggio Inviato: 15/01/2018, 21:29 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 25/07/2014, 23:16
Messaggi: 47
Ok, faccio delle prove e aggiorno. Prima con la stessa ricetta rimaneva liscio :'(


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: acido mandelico
 Messaggio Inviato: 15/01/2018, 22:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 18:32
Messaggi: 652
anche a me non è mai successo e usavo la xantana :nonso:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: acido mandelico
 Messaggio Inviato: 20/01/2018, 18:56 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 25/07/2014, 23:16
Messaggi: 47
Ora lo sto preparando, e mi sta venendo il dubbio: voi non aggiungete conservante? Io per sicurezza lo metto (cosgard). Può essere quello? Altre considerazioni:
-ultimamente scaldavo l'acqua e poi aggiungevo il mandelico, ora provo a mettere acqua e mandelico insieme a bagnomaria come facevo anni fa. A questo proposito, a che temperatura deve arrivare?
-proverò anche con e senza xanthano.
-Di solito per far arrivare il pH a 4 mi ci vogliono più di 80 gocce di soda al 20%, mi ricordo che prima ne servivano meno :/
-ditemi voi passo dopo passo cosa fate, magari così trovo l'intoppo.
Grazie ragazze, scusate ma non lo faccio da un bel po' e mi sono dimenticata tutti gli accorgimenti.
p.s. vorrei passare al glicolico...stesso procedimento?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Martarella, Yahoo [Bot] e 15 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
cron
Hosted by MondoWeb. Viaggi