Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 49 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 17/12/2011, 18:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 13:02
Messaggi: 1544
Per ora il balsamo più districante è quello al behentrimonium (abbondante) con anche polyquaternium 7. Questi due di az fanno un bel balsamo ma non c'è paragone, invece del cetrimonium mi ha parlato bene kiko QUI e kri kri dice che abbinato all'esterquat ammorbidisce molto e che al 5% le districa un botto, puoi leggere QUI dove c'è anche la mia esperienza in cui dico che pure al 5% non mi districa abbastanza.
Devo comprare il cetrimonium :amour: si vernile ce l'ha!

_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 17/12/2011, 19:58 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2009, 3:12
Messaggi: 113
Grazie Carlita! a gennaio faccio l'ordine, ora leggo la discussione di kiko...l'altra l'avevo letta e anche io ho fatto tantissime prove ma niente! lo splendor mi risulta sempre più districante...speriamo di ottenere risultati con il cetrimonium :ok:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 10/09/2013, 12:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/08/2013, 17:43
Messaggi: 177
Ciao ragazze scusate ma leggendo non ho ben capito il fattore cancerogeno e in che casi riguardo a questo ingrediente,vorrei riprodurre uno dei balsami di KRIKRI con questo ingrediente ma volevo delucidazioni,grazie


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 10/09/2013, 15:20 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35474
Località: Monfalcone
Chanyma in presenza di nitrati. Non è facile trovarne nei nostri spignatti.

Qualche chimico mi chiarisce da dove potrebbero venire dei nitrati?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 10/09/2013, 16:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/08/2013, 17:43
Messaggi: 177
Grazie Lola,quindi per questa ricetta(la numero 3)non ci sono problemi?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 10/09/2013, 17:43 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35474
Località: Monfalcone
Puoi farla, non ci sono problemi.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 10/09/2013, 18:43 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16448
Località: Milano
Lola ha scritto:
Qualche chimico mi chiarisce da dove potrebbero venire dei nitrati?


Sui capelli?
Spalmarsi del salame per lucidare (e profumare) i capelli, farsi lo shampoo con un fertilizzante o con il liquido per sviluppare le pellicole, farsi esplodere una carica esplosiva tra i capelli (tanto per cambiare acconciatura), rompersi in testa un sacchetto di ghiaccio istantaneo... altro non mi viene. :lol:

Che poi, anche se si formassero sostanze cancerogene sui capelli, che c'è da "cancerogenizzare" in quella sede? :D:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 10/09/2013, 18:46 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35474
Località: Monfalcone
Perfetto. Cioè a te non viene in mente nessun tipo di sostanza che noi usiamo negli spignatti e possa donare nitrati?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 10/09/2013, 18:55 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16448
Località: Milano
Non mi viene in mente nulla... al massimo aggiorno il topic.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 15/09/2013, 17:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/05/2010, 11:14
Messaggi: 423
Località: Firenze
Quindi nemmeno la presenza di nitrati nell'acqua?
Io uso spesso la normale acqua per gli spignatti che so già mi dureranno pochissimo, ma, come si diceva alla pagina precedente, qual è il senso di utilizzare l'acqua demineralizzata se non è considerata microbiologicamente pura?
In questo caso, poiché la demineralizzata non possiede né nitrati né nitriti, si potrebbe preferire a quella normale?

_________________
Quello che il bruco chiama "fine del mondo", il resto del mondo chiama farfalla. -Lao Tze-

"Ci guadagno" disse la volpe "il colore del grano"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 15/09/2013, 19:48 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35474
Località: Monfalcone
usi davvero acqua di spina? ha una certa dose di sali e la sconsigliamo, usiamo la demineralizzata e non abbiamo mai avuto problemi.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 15/09/2013, 20:01 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16448
Località: Milano
Partendo dal fatto che negli spignatti bisognerebbe usare acqua demineralizzata e non del rubinetto (ma non per il problema dei nitrati), comunque se sei una fumatrice non preoccuparti dei nitrati dell'acqua (saresti come la partner di un lanciatore di coltelli che non si preoccupa dei coltelli che le vengono lanciati addosso ma di pungersi con uno spillino).
In questo momento ho qui davanti a me un'acqua minerale che contiene 7 mg/l di nitrati, ovvero lo 0,0007%... pensi che ci sia da preoccuparsi se quest'acqua la usi per farti un balsamo con la Stearamidopropyl Dimethylamine (prodotto a risciacquo che va a finire prevalentemente sul fusto dei capelli, ovvero su materia morta che NON può cancerogenizzare) con acqua del rubinetto al posto dell'acqua demineralizzata?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 15/09/2013, 23:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/05/2010, 11:14
Messaggi: 423
Località: Firenze
Lola ha scritto:
usi davvero acqua di spina?


Delle bottiglie.
Ho peccato e lo so. :oops:
Lola...io.... io....l'ho usata solo poche volte, lo giuro! :cry:
Solo due o tre volte, quando il sacro fuoco dello spignattamento mi prendeva e non poteva attendere che aprisse il supermercato!!! :duro:
:maria:

tagliar ha scritto:
pensi che ci sia da preoccuparsi se quest'acqua la usi per farti un balsamo con la Stearamidopropyl Dimethylamine (prodotto a risciacquo che va a finire prevalentemente sul fusto dei capelli, ovvero su materia morta che NON può cancerogenizzare)


Sono salutista (niente fumo, niente alcool, niente bibite gassate, niente zucchero bianco bla bla bla) ah ma non era questo il discorso vero? :toilet:
Il punto è che il mio timore era infondato: grazie della risposta (chiedo scusa, è che è un mondo talmente lontano da me che vorrei evitare di fare errori sciocchi ma pericolosi, quindi preferisco allarmarmi piuttosto che pensare "si vabbeh che vuoi che sia")

_________________
Quello che il bruco chiama "fine del mondo", il resto del mondo chiama farfalla. -Lao Tze-

"Ci guadagno" disse la volpe "il colore del grano"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 06/04/2016, 22:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/07/2015, 21:41
Messaggi: 62
Località: Torino
scusate, spero di non andare off topic, in caso ne creo uno apposito perché non lo vedo qui nella lista degli ingredienti - ma per caso è imparentato con la Behenamidopropyl Dimethylamine? L'ho trovata nell'INCI della mia maschera preferita (olio di macadamia dell'OMIA) e mi chiedevo se si somigliassero.

_________________
just hand me down, give me a place to be...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 07/04/2016, 10:00 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35474
Località: Monfalcone
E' imparentato. La materia di partenza è diversa (acido stearico contro alcol behenilico) e la resa è di sicuro un po' diversa (probabile che il behenyl sia più corposo e condizionante)

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 07/04/2016, 11:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/07/2015, 21:41
Messaggi: 62
Località: Torino
grazie mille! :)

_________________
just hand me down, give me a place to be...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 01/11/2017, 12:43 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 20/06/2017, 15:37
Messaggi: 9
Leggendo le varie ricette di balsami ho visto che consigliate di acidificare lo Stearamidopropyl dimethylamine in fase A io leggo nella descrizione del venditore Vernile quanto segue: Nota importante: Occorre acidificare in fase C con
il lattico nell'ordine di circa 0,25 gr di lattico per
ogni grammo di Stearamidopropyl dimethylamine.
Qualcuno ha provato con questo procedimento?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 01/11/2017, 14:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2010, 19:38
Messaggi: 204
Località: Trieste
Io ho acidificato sempre nella C, non rimane compatto dopo l'acidificazione. Con la stessa formula non mi viene mai della medesima densità.
Comunque, se non hai letto, ci sono diversi imput qui e
qui


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 01/11/2017, 18:28 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 20/06/2017, 15:37
Messaggi: 9
Grazie gk vado a leggere tutto


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stearamidopropyl Dimethylamine
 Messaggio Inviato: 02/11/2017, 9:41 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 18:27
Messaggi: 689
Località: Torino
@markk ti conviene acidificare in A. Le schede tecniche consigliano sempre questo procedimento e poi, come ti ha accennato gk, se acidifichi in C al 100% smolli il balsamo. Acidifichi direttamente in A e poi aggiungi la fase C , il conservante ed eventuale altro lattico (dipende dalla formula e da quanto influiscono sul pH gli eventuali altri condizionanti che hai formula) solo quando il balsamo è completamente raffreddato.
Se vuoi un prodotto da vasetto devi comunque tenere i fattori di consistenza alti, anche 5 o 6%


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 49 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi