Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 19/02/2008, 17:45 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16447
Località: Milano
Mi stavo leggendo la scheda tecnica del Carbopol Aqua SF-1 (TDS-294 Edition: July, 2007), ma ci sono alcune cose che non capisco...

1- Che cos'è il termine "Yield Value"? Yield = Resa, ma di cosa?
E si esprime in dyn/cm2, ovvero una forza (dina) su una superficie (cm2), ovvero una pressione.... boh!!! :oo:

2- Si parla di un “Back-Acid” thickening, ma non capisco cosa voglia dire. Ecco come viene spiegato:

This “Back-Acid” thickening feature may be utilized to further increase the efficiency of Carbopol® Aqua SF-1 polymer and/or to formulate into an acidic region. Upon acidification, suspension and viscosity will increase as the formula is lowered to a pH of approximately 3.8. Continued “Back-Acidification” using citric acid (below approximately pH 3.8 ) may result in decreasing suspension and viscosity when using citric acid.

ma dal grafico (fig.8 ) si vede che non è necessario scendere a pH 3,8 per avere un massimo di viscosità, ma basta arrivare a pH circa 5,5

Esperti che avete la scheda tecnica, che mi dite? :)

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Scheda tecnica Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 23/02/2008, 18:22 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10498
tagliar ha scritto:
1- Che cos'è il termine "Yield Value"?


E' un parametro reologico che indica la capacità di scorrevolezza di una materia; più è basso più è scorrevole.
In ambiti extra-cosmesi indica anche la capacità di adesivarsi di alcuni materiali.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Scheda tecnica Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 23/02/2008, 21:49 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16447
Località: Milano
Laura ha scritto:
E' un parametro reologico che indica la capacità di scorrevolezza di una materia; più è basso più è scorrevole.


Grazie Laura, quindi dovrebbe essere un parametro correlato alla viscosità (ora non ho sottomano la scheda tecnica per verificare se i 2 grafici, quello dello Yield Value e quello della viscosità siano paragonabili come andamento).

E per il “Back-Acid” thickening nessuno ne sa niente?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/02/2008, 12:08 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16447
Località: Milano
Se a qualcuno interessasse, ecco il grafico della viscosità (il 1°) e dello Yeald-value (il 2°, quello di cui parlavo) in relazione alla concentrazione di NaCl:

Immagine

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Scheda tecnica Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 25/02/2008, 13:32 
 
1. tu hai un gel con una certa viscosità, se ci applichi una certa forza per unità superficie non succede niente, non muovi niente cioè; questo fino ad un certo valore (yeld value) oltre il quale hai scorrimento.

2. Da quanto ho capito la curva di ph/viscosità non tiene conto del ritorno alla ri-acidificazione, intesa come seconda operazione di modificazione di ph.


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Scheda tecnica Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 25/02/2008, 13:42 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16447
Località: Milano
Il punto 1 l'ho capito ;)

vittorio urbani ha scritto:
2. Da quanto ho capito la curva di ph/viscosità non tiene conto del ritorno alla ri-acidificazione, intesa come seconda operazione di modificazione di ph.


E' il 2° che mi è ancora oscuro...
Il grafico di cui parli immagino sia questo, giusto?

Immagine

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Scheda tecnica Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 25/02/2008, 19:42 
 
Sì proprio quello. E che cosa c'è che non ti è chiaro?


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Scheda tecnica Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 26/02/2008, 10:17 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16447
Località: Milano
Io dal grafico capisco questo: quando abbasso il pH, arrivo ad un massimo di viscosità quando si arriva a circa 5,5, viscosità che non aumenta (la curva è a plateau) anche se il pH scende.
La curva rossa la intendo invece come varia la viscosità se, partendo da un pH al di sotto di 6, lo aumento fino a 7 (per qualche ragione le 2 curve non coincidono).

Ho capito bene?

E' la loro spiegazione che non è chiara per niente :evil:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/02/2008, 13:45 
 
credo si capisca che il 'back-acid' sia inteso come ri-acidificazione (curva blu) successiva ad un innalzamento di ph (curva rossa). Semplice no? :roll:

Ad ogni modo conservare una certa e sana diffidenza delle schede tecniche. :D:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/06/2008, 12:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 11:58
Messaggi: 1811
Località: in Rhaude aeree
Mi aggancio a questo topic perchè volevo sapere qualcosa di + in merito al carbopol Aqua.

Ho provato a fare un bagnodoccia con questo :

20 sodium cocopoliglucoside tartrate
20 sodium lauroyl sarcosinato
10 cocamidopropyl betaina
5 disodium cocoamphodiacetate
5 carbopol aqua
2 cucchiai abbondanti di olio di vinaccioli
aqua ad arrivare a 100ml

risultato : una crema densissima :oo: ....
e meno male che bisognava mettercene un 5% ( se non di + ) perchè senò non si addensava ... a me è venuta una roba tipo malta :? .....
Ho aggiunto altra acqua x diluire il tutto ed è venuta una soffice mousse che però fa poca schiuma ...
( Come bagnodoccia non mi soddisfa .. credo che lo userò come sapone liquido.. mi dispiace buttare via il tutto )

Qualcuno mi ha gia fatto notare che probabilmente l' effetto iperaddensante è dovuto al fatto che ho usato tensioattivi che gia di loro si addensano abbastanza bene ( vedi Eucarol Aget et > s.c. tartrate ) ..

Ho riprovato a farlo con più o meno gli stssi tensioattivi ( non mi ricordo quali :roll: :D: ) e meno carbopol e mi è uscita una crema dalla consistenza giusta che fa + schiuma

Esperti ed eruditi... consigli ????????????

Grazie ;)

_________________
Landr-eco-bio...con qualche piccolo compromesso

ARCADIA-IL FORUM DELLE ERBE OFFICINALI


Ultima modifica di Landre il 26/06/2008, 18:43, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/06/2008, 14:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2006, 21:12
Messaggi: 530
Località: Torino
Landre, secondo me 5% di carbopol aqua è una giusta quantità con una dose "normale" di tensioattivi, 55 su 100 come hai usato tu mi sembra piuttosto una dose da cavallo :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 27/04/2011, 16:32 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 15/11/2008, 15:39
Messaggi: 2205
Ho notato che il carbopol aqua ha l'effetto Tyndall che lola descrive a proposito delle PIT: perché? e' un po' che mi scervello ma da sola non ci arrivo...... :)

_________________
Un vincente trova sempre una strada, un perdente trova solo scuse.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 27/04/2011, 16:43 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35456
Località: Monfalcone
Sì ma solo quando non è gelificato; il gel è trasparente (basta tamponare a pH 6). Il perchè, penso che sia una specie di emulsione, ovvero le particelle che gelificano siano talmente piccole da dare quell'effetto ottico.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 27/04/2011, 16:49 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 15/11/2008, 15:39
Messaggi: 2205
sì sì, intendevo lui da solo.
I detergenti che ho fatto usandolo comunque pigliano un colore che mi piace un sacco (non c'entra una cippa con la domanda...).

Grazie. :)

_________________
Un vincente trova sempre una strada, un perdente trova solo scuse.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 28/01/2012, 19:38 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 23/11/2009, 22:47
Messaggi: 215
Mi spieghereste come si usa in pratica il carbopol acqua?

_________________
La solitudine non esiste, siamo io e la solitudine, siamo già in due


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 29/01/2012, 12:12 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16447
Località: Milano
Per fare il docciacrema leggi questo topic

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 01/02/2012, 12:12 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4654
Vi segnalo che da un anno è disponibile la nuova vesione : Carbopol Aqua SF2.
Al "IN Cosmetic" sembrava molto interessante

LINK


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 17/04/2012, 16:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/05/2008, 16:48
Messaggi: 537
pasticciando col carbopol aqua (volevo vedere coi miei occhi come diventava gel alzando il ph con soluzione di soda e poi volevo vedere se tale gel reggeva gli oli da solo anche senza tensioattivi), ho notato che se uso l'acido citrico (anzichè il lattico) per acidificare il prodotto finale (un detergente fatto aggiungendo i tensioattivi come da ricetta di trilly) ottengo una mousse spumosa (contenente quindi microbollicine di aria) anzichè un docciacrema, non ne comprendo il motivo ma volevo farvelo notare Emoticons by Follettarosa

_________________
"Certo che non esiste una cosa così," disse. "E' proprio per questo che è la mia preferita. Qualcosa può ben farti felice, no? Anche se non è reale".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 17/04/2012, 16:14 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35456
Località: Monfalcone
Utilissimo. Provato ad addensare solo acqua e carbopol aqua (senza tensioattivi) coi due acidi?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carbopol Aqua SF-1
 Messaggio Inviato: 17/04/2012, 17:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/05/2008, 16:48
Messaggi: 537
faccio stasera la prova così vedo cosa succede (anche per avere una conferma, in fondo io all'inizio credevo fosse la betaina che aggiungevo alla fine a darmi l'effetto spuma)

prova fatta :roll: ...carbopol aqua e soluz di soda mi dava due bei gel trasparenti e ovviamente quando ho messo acido citrico e acido lattico si è solo sfasciato il gel :duro:

_________________
"Certo che non esiste una cosa così," disse. "E' proprio per questo che è la mia preferita. Qualcosa può ben farti felice, no? Anche se non è reale".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi