Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 75 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 14/09/2012, 15:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2009, 0:20
Messaggi: 1061
Ok

_________________
OFFRO MATERIE PRIME - AGGIORNATO AL 11/09/17


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 14/09/2012, 23:23 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4654
Per quanto valga la cosa era venuto anche a me lo stesso sospetto la pima volta che l'ho usato ma non ho mai fatto due creme identiche cambiando solo quello . :nonso:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 15/09/2012, 7:49 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35469
Località: Monfalcone
Bisogna provarci assolutamente. Io mi basavo sul fatto che le mie creme sciano poco, quelle col montanov sciano tanto, le ecobio col cetilstearilico sciano tanto.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 16/09/2012, 16:00 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/05/2008, 13:18
Messaggi: 1759
Lo confermo io! O almeno riporto il fatto che nelle mie creme il cetilico scia ben di più del cetilstearilico. Come se il primo fosse più "secco" del secondo. Se ci fate caso è anche più opaco e, forse, addirittura più bianco alla vista.
Il cetilstearilico lo uso anche al 2% e la scia è molto contenuta (o assente, se la formulazione nel complesso è azzeccata).

_________________
We don't even care whether or not we care.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 20/09/2012, 17:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2009, 0:20
Messaggi: 1061
Quindi Anto e Saltatempo avete notato anche voi questa cosa?
E come vi regolate negli spignatti?
Nel senso: sostituite in tutte le ricette la stessa dose che andrebbe di cetilico con il cetilstearilico?

_________________
OFFRO MATERIE PRIME - AGGIORNATO AL 11/09/17


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 20/09/2012, 18:02 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35469
Località: Monfalcone
Si può fare tranquillamente. Io non lo so quando troverò il tempo, ma due emulsioni comparative le devo fare prima o poi.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 20/09/2012, 18:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2009, 0:20
Messaggi: 1061
Ed io aspetterò con ansia la tua opinione :)

_________________
OFFRO MATERIE PRIME - AGGIORNATO AL 11/09/17


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 22/11/2012, 20:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/09/2009, 17:10
Messaggi: 873
Località: Marche
ma qual'è la sua percentuale di utilizzo nelle formulazioni?

_________________
So di non sapere


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 10/12/2012, 2:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/03/2011, 18:45
Messaggi: 649
Località: Prov. RC
Sto per provi una delle mie solite domande sciocche...
Comunque sia, io chiedo, nella vita meglio chiedere che star zitti e rimanere ignoranti :D
Il cetearyl alcohol si usa solamente ed esclusivamente nelle emulsioni A/O che O/A?

Vi spiego il perchè di questo mio dubbio, andando un pò fuori post.
Oggi volevo provare a trasformare il mio correttore in polvere homemade, in forma cremosa.
All'inizio volevo provare a fare qualcosa tipo consistenza crema, fase A acqua, xantana e glicerina, fase B pigmenti in polvere, cetiol sensoft, olio di argan, burro karitè, burro cacao, cetearyl alcohol, e mi so dimenticata il metilglucosio! e niente fase C.
Bon, riscaldo il tutto e frullando con l'aereolatte...si è separato il tutto, finendo nel cestino della munnezza.
Ho ripreso la fa grassa tale e quale, sempre senza metilglucosio, scaldato e stemperato il fondo minerale. Gira gira, mescola mescola, ha preso una consistenza bella compatta, morbida al tatto e di meravigliosa stesura. Al tatto spalmandolo sembra setoso, non saprei spiegare, sembra l'effetto che potrebbe dare l'acido stearico.
Provato sulle mie occhiaia da panda, e pure su quelle di mammà, e compre veramente bene e stranamente non mi da sensazioni di gonfiore o prurito come gli altri correttori, pure il solo in polvere mi da fastidio.
Domanda conclusiva:
questo effette puo' essere dovuto al cetearyl, e...ho fatto na stronz... a infilarlo nella sola fase grassa?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 10/12/2012, 8:55 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35469
Località: Monfalcone
Hai fatto un unguento , con olio addensato con alcool cetilstearilico invece che con cera d'api, addensano uguale ma lo skin feel è molto migliore.

Perchè ti sei tanto sconvolta?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 10/12/2012, 13:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/03/2011, 18:45
Messaggi: 649
Località: Prov. RC
Cioè avevo pensato che alla fine avrebbe influenzato sulla consistenza, però ho pure pensato che magari avevo fatto na cavolata. :D: E comunque mi ha stupito per la sensazione setosa. Non avevo mai spalmato una cosa così delicata, e perchè non mi ha dato sensibilizzazione di alcun tipo. Non mi ha neanche dato sensazione di unto :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 13/12/2012, 19:49 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16448
Località: Milano
Ho sempre usato l'alcool cetilstearilico nella versione 30:70 (ovvero 30% alcool cetilico e 70% alcool stearilico).
Ieri ho fatto il balsamo (la ricetta che faccio di solito col behentrimonium chloride) e questo cetilstearilico non mi bastava, quindi ho completato mettendo il nuovo cetilstearilico nella versione 50:50... da quello che ho notato, quest'ultimo addensa molto di più dell'altro (il balsamo che di solito verso nel vasetto l'ho invece dovuto spatolare all'interno).

Qualcuno mi conferma questa mia impressione?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 13/12/2012, 19:50 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35469
Località: Monfalcone
Sarà un caso.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 16/12/2012, 19:08 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 18/08/2012, 16:45
Messaggi: 2
Ciao
In merito agli alcoli cetilico e stearico, fai attenzione: il 30:70 è il più usato perchè generalmente costa meno per questioni produttive e di % negli olii naturali d'origine.
C'è un contributo maggiore generalmente nel C16 in termini di viscosità fornita. Ma la differenza con il C18 (stearico) è veramente bassa quando si parla di formule con più ingredienti (intendo lipofili, olii e cere varie). C'è inoltre una variabilità della concentrazione del C16 o 18 in lotti differenti: quando si dice 70:30 o 50:50, ecco, la concentrazione è "circa" quel numero, ma le differenze possono arrivare in alcuni casi anche ad un +- 10%!!
Quindi se hai riscontrato differenze penso sia un po' un caso.
La cosa importante è usare C16 e 18 assieme perchè contribuisce nettamente alla stabilità della tua emulsione.
Ah, altra cosa: entrambi gli alcoli "sbiancano" se non compensati adeguatamente; è una specie di schiumetta per via della loro "tensioattività", seppur minima. Usa dei burri, olii apolari o (il migliore ma non è naturale) del silicone.
Ciao!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 16/12/2012, 20:33 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16448
Località: Milano
zwisch ha scritto:
C'è inoltre una variabilità della concentrazione del C16 o 18 in lotti differenti: quando si dice 70:30 o 50:50, ecco, la concentrazione è "circa" quel numero, ma le differenze possono arrivare in alcuni casi anche ad un +- 10%!!


Sì sì, lo so che l'approssimazione nell'ambito delle materie prime per la cosmesi regna sovrana. :?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 12/04/2013, 19:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2013, 22:38
Messaggi: 109
Tiro su per fare una domanda, forse sciocca, sia sul cetilstearilico che sul cetilico...possono risultare comedogeni sulle pelli che soffrono di punti neri e pori dilatati? Io ho la pelle impura e fino ad ora per le creme ho usato l'olivem 1000 di aroma zone, e siccome vorrei provare a cambiare emulsionanti pensavo all'accoppiata di uno di questi alcoli con il metilglucosio...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 13/04/2013, 13:54 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35469
Località: Monfalcone
Non lo sono se li usi come emulsionanti, se li usi per addensare, a percentuale più alta chissà. Usali allo 0,5 e non avrai problemi.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 13/04/2013, 14:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2013, 22:38
Messaggi: 109
Ok grazie mille Lola!!! Quindi uno 0,5 di cetilico o cetilstearilico e un 3,5 di metilglucosio possono andare bene?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 03/09/2013, 10:33 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2961
Località: Genova
L'alcool cetilstearilico è un coemulsionante giusto? :roll: lo chiedo perché su Da dalindo dicono che è un emulsionante completo senza bisogno d'altro.... :?

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alcool cetilstearilico - cetearyl alcohol
 Messaggio Inviato: 03/09/2013, 17:35 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35469
Località: Monfalcone
Sì e io sono la marmotta che incarta la cioccolata.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 75 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: cheated e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi