Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 213 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 22/01/2017, 11:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35457
Località: Monfalcone
Quello a pesi molecolari differenti é già depolimerizzato. L'aggiunta probabilmente avrebbe solo difficoltà ad idratarsi.
Checchè ne dica la pubblicità il gel di sodio ialuronato, usato da solo, non é idratante (lo è più che non mettere niente ma non dá l'idratazionedella più stupida e vuota delle creme) quindi non consigliamo di riporre grandi speranze nel gel, consigliamo di non usarlo da solo, consigliamo anche di non utilizzarlo come base per metterci attivi appunto perché non é un cosmetico completo.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 22/01/2017, 11:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 9:09
Messaggi: 189
Scusa Lola se puoi, spieghi per favore cosa comporta il fatto che il gel sia "già depolimerizzato"?
Oppure per favore sapere dove posso trovare la spiegazione
Recentemente ho preparato per la prima volta il gel con 3 pesi molecolari diversi (fortunatamente una minima quantità) e quindi vorrei sapere se è davvero meglio evitare in seguito
Grazie
:maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 22/01/2017, 12:36 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35457
Località: Monfalcone
l'acido ialuronico ha un solo peso, quello grande. Se lo vuoi a minor peso devi spezzettarlo, cioé rompere il polimero in pezzettini più piccoli e leggeri, cioé depolimerizzarlo. ora immagino sia più chiaro.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 03/03/2017, 22:07 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 23:04
Messaggi: 1908
Località: Bergamo
Tanya scusa l'intromissione ed il breve off topic ma vorrei darti un consiglio. :oops: Considera se tutti facessero domande come le tue senza leggersi tutto il topic ci sarebbero 100 pagine per ogni ingrediente/ricetta e via, e se ad un utente servisse un'informazione farebbe fatica a trovarla. Il forum non sarebbe più un posto ordinato e già le mods fanno molta fatica a tenerlo pulito, cerchiamo nel nostro piccolo di aiutarle. In conclusione :D: prima di fare una domanda dai una lettura a tutto il topic, se non trovi quello che ti serve la funzione cerca funziona molto bene, se nonostante tutto ti rimangono i dubbi chiedi pure che ti aiuteremo :ok:

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 04/03/2017, 11:10 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35457
Località: Monfalcone
ti faccio il riassuntino, ok ma poi cancello e mi metto un appunto di accorciare di nuovo il topic. L'acido ialuronico a nessun peso molecolare ha mai dato risultatoni visibili davvero su nessun tipo di pelle, e se l'avevi secca secca resta, di rughe proprio non ne parliamo non ha mai rimpolpato niente. Lo mettiamo nelle creme perchè sappiamo che fa bene ma nessuno di noi ci si farebbe il siero per usarlo da solo perché sappiamo che sarebbe una perdita di tempo e il non poter usare cosmetici più completi e ricchi. Se vuoi coomunque farti il siero, considerato che magari non spignatti e allora sarebbe la tua prima creazione, andrà benissimo. Quello ad alto peso va all'1% gli altri anche. Fai idratare quello ad alto peso in abbastanza acqua del tuo 96.5 aspettando con pazienza, il resto lo sciogli alla veloce in poca acqua e metti tutto insieme solo quando le tre soluzioni sono idratate, non ci devono essere grumi di polverina indisciolti. Se puoi procurarti un conservante diverso meglio, altrimenti usa il cosgard con cui sono stati conservati ettolitri di geldi sodio ialuronato e a nessuno é andato a male (però si è smollato, non sarebbe adatto).

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 30/09/2017, 22:38 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 18/08/2017, 1:52
Messaggi: 18
Località: Milano
'Sera a tutti. Ho appena realizzato la soluzione di sodio ialuronato all'1%, seguendo la ricetta di Lola. Ho comprato da Farmacia Vernile il seguente prodotto: "Acido ialuronico sodico puro (Sodio jaluronato)", ho comprato il prodotto giusto? È il sale, vado tranquilla? Scusate per la domanda sciocca, ma ho appena iniziato e vado cauta. Grazie in anticipo a chi risponderà.

_________________
Hai presente presente quando ti si accendende la lampadina e all'improvviso capisci tutto? Ecco...la mia si è fulminata Emoticons by Follettarosa


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 30/09/2017, 22:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 21:38
Messaggi: 1523
Località: Milano
Tranquilla tutto giusto! :ok: Io la prima volta l'ho fatto di giorno per poterlo guardare... :eyes:

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 01/10/2017, 19:58 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 18/08/2017, 1:52
Messaggi: 18
Località: Milano
Grazie Solita, gentilissima.

_________________
Hai presente presente quando ti si accendende la lampadina e all'improvviso capisci tutto? Ecco...la mia si è fulminata Emoticons by Follettarosa


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 14/01/2018, 19:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/12/2012, 16:13
Messaggi: 172
Località: catania
daniela 1963 ha scritto:
Acido jaluronico microframmentato?
Non sarà mica acido jaluronico idrolizzato?
Io lo cerco per rifare un siero ( che costicchia e che potrò rifarmi tranquillamente se trovassi l'acido jaluronico idrolizzato)
Ho chiesto a Lola informazioni sul significato di idrolizzato e mi ha spiegato che la molecola di jaluronato è frammentata Così da penetrare per arrivare fino al derma...
Qualcuno conferma? :D:
Ps: cercando in rete ho trovato il sito liquidflora.it ma riapre il 24/8


Acido ialuronico intensificato: il cross-linking migliora stabilità e funzionalità
Per migliorare la funzionalità e la stabilità dell’acido ialuronico (HA) ad alto peso molecolare per uso topico sono stati sviluppati derivati reticolati utilizzando divinil sulfone come cross-linker. I gel reticolati di HA così ottenuti sono stati valutati in termini di capacità di legare l’acqua, di trasportare attivi e di migliorare la stabilità al calore, ai radicali liberi, ad altri prodotti chimici e alle variazioni di pH, rispetto all’ HA non-reticolato.
I gel contenenti l’HA reticolato forniscono un mezzo pratico per migliorare i benefici associati all’uso di HA nelle formulazioni topiche per la cura della pelle. Le proprietà principali indicate nello studio includono: la possibilità di caricare i gel con principi attivi tra cui l’acqua; l’elevata capacità di legare acqua, che agisce come riserva di idratazione oltre alla possibilità di formare un film idratato e ossigenato sulla pelle per proteggere, uniformare e idratare la superficie dello strato corneo.
Per passare dall'acido ialuronico lineare a quello cross linkato è necessario eseguire un procedimento chimico in laboratorio, in modo tale che la sostanza non scompaia rapidamente dalla pelle e possa quindi avere maggiore stabilità. L'acido ialuronico lineare, infatti, ha un basso peso molecolare e per questo è maggiormente adatto per rughe sottili e superficiali. Il risultato in questo caso è un'idratazione maggiore e un aspetto del viso più uniforme e compatto. Quindi per intenderci filler punturine!!! oppure nanosomi Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 14/01/2018, 22:38 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35457
Località: Monfalcone
roby hai capito che hai risposto con una cosa che é tutt'altro rispetto alla domanda?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 15/01/2018, 21:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/12/2012, 16:13
Messaggi: 172
Località: catania
:oo: :roll:
purtroppo si però vedo in giro che molti hanno problemi a gelificare quello a bpm e che comunque quello che facciamo noi di solito è solo un idratante io volevo sottolineare come la tecnologia sta cercando di formulare molecole in forme nanotecnologiche per penetrare maggiormente gli strati più profondi del derma come anche per farmaci per aumentare la biodisponibilità delle molecole


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 15/01/2018, 22:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 21:38
Messaggi: 1523
Località: Milano
Ma noi usiamo cosmetici, i farmaci ce li prescrive il dottore!!! E i cosmetici è bene che si fermino negli strati superiori...ancorpiù se autoprodotti... :roll:

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: sodio ialuronato e acido ialuronico
 Messaggio Inviato: 17/01/2018, 12:57 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10498
roby68 ha scritto:
possibilità di formare un film idratato e ossigenato sulla pelle per proteggere, uniformare e idratare la superficie dello strato corneo.

Quella dello ialuronico ossigenato per lo strato corneo mi sembra una scemenza senza fine, che stai ad ossigenare uno strato non vitale?
L'articoletto che hai postato è un filo troppo pubblicitario e non aderente alle reali possibilità della cosmesi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 213 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Martarella e 14 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi