Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per i capelli




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Phyto - Balsamo Phytodefrisant
 Messaggio Inviato: 19/01/2007, 19:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/11/2006, 14:35
Messaggi: 116
Immagine

Phyto - Balsamo Phytodefrisant

Inci:
Althaea Officinalis Root Extract (Mucilage Vegetal) (Botanical Origin), Chamomilla Recutita (Matricaria) Flower Extract (Matricaire) (Botanical Origin), Salvia Officinalis (Sage) Leaf Extract (Sauge) (Botanical Origin), Allium Sativum (Garlic) Bulb Extract (Botanical Origin), Cochlearia Armoracia (Horseradish) Root Extract (Raifort) (Botanical Origin), Ferula Assa Foetida Root Extract (Ferula) (Botanical Origin), propylene glycol, caprylyl glycol, methylisothiazolinone.

Per la modica cifra di 10 euro, lo avevo a casa e l'ho riprovato. E'senza risciacquo, trasparente e liquido, ma appiccica tantissimo, oltre a non assolvere alla sua funzione stirante.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/01/2007, 23:17 
 
Provato tempo fa (devo aver provato buona parte dei balsami dell'universo). :? E' vero, è molto colloso, sarà per tutta quella mucillagine inizio inci?!? E i due conservanti finali sono tra gli ingredienti da evitare. L'ho regalato a mia sorella e si è trovata molto bene, tanto che lo usa tuttora. Ciao :D


Top 
  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/01/2007, 1:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/10/2006, 19:30
Messaggi: 162
Completamente inutile, provato tempo fa. Pensavo fosse anticrespo, me illusa...:mirmo:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/01/2007, 10:24 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 14115
Località: Milano
Io l'ho usato lo scorso anno, quando mi facevo "lissia", e devo dire che mi lasciava i capelli da favola :nutria: ... sembravano di seta, dal tanto erano belli!!!
Devo anche dire però che questo effetto, dopo un po' che lo usavo, era diminuito, ma anche i miei capelli cominciavano a subire lo stress della lisciatura con spazzola e phon e della piastra.
Mi piacerebbe riprovarlo ora, ma ho talmente tanti prodotti a casa da smaltire che non mi sembra il caso di ricomprarlo :D:

Strano che diciate che appiccica... io avevo anche provato a metterne più del dovuto, proprio per vedere se appesantiva i capelli, e non avevo avuto nessun problema!! 8)

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/01/2007, 22:29 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 27039
Località: Monfalcone
Che è colloso non lo metto in dubbio, visto l'inci! tagliar ci si trovava bene perchè è molto fissante, quasi un gel, e con la piega a caldo lascia i capelli in piega più a lungo, irrigidendoli leggermente. Roba ottima per chi ha i capelli cascanti e incerti tra liscio e mosso.
se intendete che liscia da solo e rende i capelli scivolosi, allora solo il silicone lo fa, anche senza piega a phon. ma non irrigidisce i capelli, lirende più cascanti. In compenso li lucida, mentre a occhio da quel punto di vista questo prodotto è più carente.
Apollonia, la cosa peggiore di quei conservanti (gli isothiazolinoni) è che di solito vengono abbianti all'imidazolidinyl urea (cessore di formaldeide) che qui non c'è, e che in alte dosi possono risultare allergizzanti. cosa che in un balsamo per capelli è meno rischiosa, visto che non se ne mettono chili sulla cute. Se ti piaceva, per me lo ricomprerei.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/02/2007, 20:22 
 
me l'hanno regalato, e visto l'inci e il commento di Lola mi ispira assai, solo che odio i balsami senza risciacquo...e se lo usassi tipo impacco pre-shampo, magari mischiato a un po' di karitè o monoi?
O andrà bene anche da solo?


Top 
  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/02/2007, 21:45 
 
Ciao Emmemme, non avendo questo prodotto caratteristiche simili a un balsamo senza risciacquo (effetto "nutriente" e ammorbidente) non penso fungerebbe usato come impacco preshampoo . Se per impacco intendi qualcosa che ammorbidisce e nutre. Come dice Lola più sopra, e come testato anche da me, ha l'effetto di un gel lisciante: infatti funziona facilitando e potenziando molto la lisciatura con phon o piastra (ovvio che questo effetto viene annullato usandolo come impacco che poi viene lavato via). Se lo aggiungi a karite o monoi, beh saranno solo loro a fare la funzione impacco, il gel non penso aggiungerebbe nè toglierebbe nulla. Comunque se tu volessi una bella lisciata di capelli il suo lavoro lo fa benone!
Lola ha scritto:
Apollonia, la cosa peggiore di quei conservanti (gli isothiazolinoni) è che di solito vengono abbianti all'imidazolidinyl urea (cessore di formaldeide) che qui non c'è, e che in alte dosi possono risultare allergizzanti. cosa che in un balsamo per capelli è meno rischiosa, visto che non se ne mettono chili sulla cute. Se ti piaceva, per me lo ricomprerei.

Leggo con un pò di ritardo.... No Lola, non l'ho eliminato per i conservanti, ero ancora "ignorante" in fatto di inci! Non mi piaceva l'effetto sui capelli: molto lisci si, ma troppo rigidi e pochissimo naturali. E, come per Pata, niente effetto anticrespo. :D


Top 
  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/02/2007, 13:25 
 
Cavoli :( ma allora perchè nel sito parlano di idratazione? Che nervi... :evil:
siccome io tra l'altro i capelli non li voglio assolutamente lisciare, diciamo che questo prodotto è totamente inutile per me?


Top 
  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/02/2007, 14:33 
 
emmemme ha scritto:
Cavoli :( ma allora perchè nel sito parlano di idratazione? Che nervi... :evil:
siccome io tra l'altro i capelli non li voglio assolutamente lisciare, diciamo che questo prodotto è totamente inutile per me?

Io proverei lo stesso: non è una schifezza siliconica o aggressiva, male non fa. Oppure provalo lo stesso come dopo shampoo senza risciacquo, asciugando (o meno) i capelli come fai di solito. Magari il risultato ti piace. Visto che i risultati dei vari prodotti sui capelli sono assolutamente personali e variabili (e ai miei non ho ancora capito cosa piace... :evil: ).
Buona domenica :D


Top 
  
 
 Oggetto del messaggio: PHYTO - Balsamo Phytodefrisant
 Messaggio Inviato: 27/09/2007, 11:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/09/2007, 22:43
Messaggi: 60
Località: Prov. Mantova
buongiorno a tutti!
questo prodotto è stato discusso tempo fa... ma vorrei un altro parere da voi in merito:
si può secondo voi utilizzarlo come pre-styling, cioè dopo aver utilizzato un altro balsamo... per es. Balsamo HC+Probiotic capelli secchi e sfibrati Homocrin (prodotto già postato)
I miei capelli sono molto molto secchi e crespi... una disperazione!!
sto evitando di usare la piastra perché me li stava assassinando un bel pò... la stessa cosa con i prodotti a base di silicone... Ora uso bigodini e casco e vedo che i miei capelli si stanno riprendendo! Solo che col mio crespo ho proprio una bella lotta!!!
Grazie per i vostri consigli…


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PHYTO - Balsamo Phytodefrisant
 Messaggio Inviato: 27/09/2007, 11:32 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 14115
Località: Milano
Questo prodotto non è un balsamo nel senso classico del termine, ma un prodotto senza risciacquo, quindi per lo stiling.

Fai il solito shampoo + balsamo e, al momento di asciugarli, prima di mettere i bigodini, lo metti sui capelli e non lo risciacqui :D

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Phyto - Balsamo PhytodefrisantPhyto
 Messaggio Inviato: 27/09/2007, 23:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/09/2007, 22:43
Messaggi: 60
Località: Prov. Mantova
bene, allora vado tranquilla... o almeno provo anche questo per vedere se riesco a domare un pò questi capelli! ...


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/07/2009, 11:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/12/2008, 13:34
Messaggi: 446
L'ho comprato e provato ieri! per lisciare i capelli da solo non basta...dopo bisogna passare la pistra però secondo me è un ottimo anti-crespo! I capelli sono più setosi al tatto e la piega si mantiene più a lungo! :ping: :)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/07/2009, 2:08 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 06/03/2009, 0:33
Messaggi: 5
lo uso quando faccio la svedese: da capelli ricci (3a) ottengo con la svedese e questo balsamo un bel liscio.
Capelli morbidi e luminosissimi.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/11/2010, 12:46 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 08/05/2010, 18:49
Messaggi: 45
Care Loline,
da quest'estate ho progressivamente cambiato la mia routine per i capelli, che sono naturalmente mossi e tendono però a incresparsi, soprattutto quando c'è umidità, come ora. Ho eliminato il mio vecchio prodotto per lo styling, contenente cetrimonium chloride, e sono passata all'eco-bio, usando però Phyto 9 come leave-in prima della piega per evitare il crespo.
Vorrei chiedere se Phyto Defrisant può andare bene anche per definire i riccioli lasciati asciugare al naturale senza stiratura, o se, per questo scopo, va meglio Phyto9.
Grazie a chi vorrà rispondere
Dusk


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Phyto - Balsamo Phytodefrisant
 Messaggio Inviato: 15/04/2011, 19:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/09/2009, 23:13
Messaggi: 108
Questo balsamo l'ho comprato e provato circa 3 anni fa e non ho più voluto ricomprarlo.
All'epoca avevo i capelli non proprio tanto corti, quindi essendo tendenti al riccio, cercavo un prodotto che mi aiutasse a tenerli in ordine senza appesantirli eccessivamente. A parte il fatto che giunto a metà flacone mi sono reso conto che non dovevo risciacquarlo, per il resto non sono rimasto entusiasta. Inoltre non so perchè, ma tutti i prodotti della Phyto che ho provato mi lasciano sempre i capelli eccessivamente idratati, nel senso che il giorno dopo sono già da lavare;)
Non lo consiglio oggettivamente, visto anche il prezzo non irrisorio.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Phyto - Balsamo Phytodefrisant
 Messaggio Inviato: 06/07/2011, 23:45 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 28/10/2010, 23:11
Messaggi: 30
Ho scoperto giorni fa questo prodotto , ho letto varie opinioni alcune negative altre positive e ho deciso di acquistarlo.
I miei capelli sono sottili di quella specie indecisa nè ricci nè lisci, ma che se non gli dai una piega assumi quell'aria discinta che ti mette a disagio e andresti a nasconderti!!!
Allora ho voluto fare la prova del nove.
oggi sono andata in piscina , l'ho messo come previsto e ho asciugato i capelli con il phon a muro che sta lì ,semplicemente pettinandoli mentre si asciugavano.
Non ci crederete , non volevo crederci neanch'io, ma sono venuti liscissimi, proprio come vengono facendo il relax dal parrucchiere , prima di ogni estate per poter avere un'aspetto guardabile al mare!
Quest'anno , avendo conosciuto questo forum e avendo iniziato a spignattare ero molto indecisa se stressare i miei capelli con un relax.
Bene , oggi ho deciso, non la farò!
Ottengo lo stesso effeto con questo balsamo ( tra l'altro 9,50 contro circa 70 euro).
Inoltre mi ha lasciato i capelli molto morbidi e facilmente districabili.
Ho voluto portare la mia esperienza anche se mi rendo conto che magari non funzionerà su tutte , però se avete problemi come i miei una prova ve la consiglio.
Buone vacanze a tutte! :sun:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Phyto - Balsamo Phytodefrisant
 Messaggio Inviato: 09/04/2013, 19:59 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 20/03/2013, 17:25
Messaggi: 21
All'inizio non sapevo come usarlo, ne sprecavo tantissimo e i capelli erano sporchissimi e collosi.
La giusta quantità per me e' pari alla grandezza di un mirtillo. Riesco a distribuirlo nelle zone più soggette al crespo ( radici, basette e un po' sulle lunghezze). Nessun miracolo visibile ma mi aiuta a tenere la piega e ad evitare lo svolazzamento nei giorni più umidi.


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ] 

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
IT_Logo_120X60
Hosted by MondoWeb