Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il corpo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Perfarma - anfo 3 dermoliquido
 Messaggio Inviato: 04/01/2007, 12:04 
 
Immagine

Perfarma - anfo 3 dermoliquido


Inci: Cocamidopropyl betaine, aqua, hamamelis virginiana, lactic acid, alkyldimethylamine oxide, glycerin, hydrolyzed wheat protein, bisabol, aroma, CI 42045

Si compra in farmacia.


Io lo uso per lavarmi dalla testa ai piedi, shampoo e intimo compresi, mi ci strucco anche.
mi ha aiutato molto nei periodi di brutta acne e quando ho qualche irritazione è l'unica cosa che non mi peggiori la situazione).


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/01/2007, 18:03 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10505
A me piace tanto tanto, peccato per il colorante da bollino rosso ma è un'aspetto davvero infinitesimale.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/01/2007, 18:54 
 
sì lo so, c'è quel colorante, ma diciamo che, dopo aver provato di tutto, trovare un prodotto quasi verde con cui lavarmi da capo a piedi, mi fa risparmiare spazio e soldini.
se ne usa davvero poco, una boccetta mi dura anche tre mesi!
non sono una zozzona, mi lavo eh... ma considerando che per il viso o l'intimo ne uso tre gocce di conto (davvero tre gocce eh! plic, plic, plic... stop) e per la doccia poco più, direi che potrei cambiarlo solo con un prodotto di pari efficacia e rapporto qualità/prezzo.
e non l'ho ancora trovato.
:D:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/01/2007, 18:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 11:15
Messaggi: 84
Località: Roma
Ciao Red,
visto che è un prodotto che risponde pienamente alle mie esigenze, potresti dirmi che odore ha e qual è l'effetto sui capelli?
Grazie, serena serata.
Giusy


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/01/2007, 21:43 
 
ha un leggerissimo odore di "detergente da farmacia" non so come spiegarlo.. non è di fiori o frutti o di saponetta... è un odore artificiale, leggero, che svanisce da corpo e capelli col risciacquo stesso.
insomma, una volta sciacquato, che sia sul corpo o sui capelli, non sai "di niente" e puoi profumarti come credi.

scusa non so come spiegare un odore...

(detesto le cose profumate, anche per questo mi ci trovo bene).


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/01/2007, 22:30 
 
puoi solo provare e vedere come ti trovi.
io l'ho proposto a qualche amica e, naturalmente, i pareri sono assolutamente discordanti (per i capelli: a chi l ifa belli e a chi l ifa brutti, come con tutti i prodotti alla fine...) mentre come detergente, chi non ci fa follie almeno lo trova "senza lode nè infamia" quindi di certo non si butta!
in bocca al lupo :D:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/01/2007, 12:33 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35650
Località: Monfalcone
Beh, come detergente è semplice, a base di un solo tensioattivo mediamente delicato affiancato da un altro un po' meno noto, acidificato a sufficienza ed addolcito leggermente da camomilla, bisabololo e proteine idrolizzate, che si fissano sulla pelle in film infinitesimale impedendo l'eccessivo sgrassamento da parte del tensioattivo. L'odore "medicinale" che senti è quello del tensioattivo, con probabile sottofondo di camomilla; non c'è profumazione aggiunta.
Promosso, più che per la scelta del tensioattivo (è molto scghiumogeno, e tra gli anfoteri ce ne sono di più delicati) per il fatto che è semplicissimo ed è difficile che dia problemi anche alle pelli sensibili.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Ultima modifica di Lola il 23/01/2010, 10:03, modificato 3 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/02/2007, 12:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/10/2006, 16:30
Messaggi: 76
Scusate ma mi stavo chiedendo: come si conserva questo prodotto?
Anche nel Candinet c'è scritto "senza conservanti" ma in realtà i conservanti pare siano già nel tensioattivo e sono methylcloro....e compare! Possono stare anche qui dentro secondo voi?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/02/2007, 20:17 
 
Il prodotto è auto-preservante; la coccoilamidopropil betaina ha questa curiosa proprietà se usata in quantità adeguata, come in questo caso.


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/12/2008, 15:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/10/2008, 2:10
Messaggi: 208
Scusate se riuppo, ma avevo un paio di domande su questo detergente :mah:

Io pensavo di comprlarlo soprattutto come detergente viso, visto che ne cercavo uno delicatissimo, però ho qualche dubbio sull 'efficacia struccante... siamo sicuri che riesce a levare bene il trucco, oppure è meglio integrarlo con uno struccante delicato soprattutto per gli occhi?

E poi per i capelli... nonostante ora me li lavi con johnson alla lavanda non smetto di avere pruriti, questo a delicatezza potrà anche andare bene, ma a resa cosmetica?

(calcolate che poi ci passo la noce pesco e l'acqua con l' aceto... oppure è l'aceto potrebbe essere aggressivo?)

Vi ringrazio molto! :cin:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/10/2009, 21:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/07/2009, 18:49
Messaggi: 290
ma quel alkyldimethylamine oxide cos'è? :oo: ci piace?o non ci piace?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/10/2009, 12:28 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10505
VioletAnemica ha scritto:
ma quel alkyldimethylamine oxide cos'è?

Dovrebbe essere un surfattante, sostenitore di schiuma, regolatore di densità del prodotto, 'na specie di tensioattivo.
Se sia biodegradabile non lo so, ha una quota amminica e potrebbe porre il solito problema di rilascio di nitrosammine in caso di co-presenza di nitrosanti, che non mi pare il caso di questo prodotto..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/10/2009, 12:41 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/07/2009, 18:49
Messaggi: 290
ho la scatola sotto agli occhi ed in effetti l'inci corrisponde a quello postato da giusi77, ovvero:

Cocamidopropyl betaine, Aqua, Hamamelis virginiana, Lactic acid, Alkyldimethylamine oxide, Glycerin, Hydrolyzed wheat protein, Bisabolol, Aroma, CI 42045

si presenta molto liquido e ne serve una goccia per lavare il viso..pizzica un pochino sui brufoletti infiammati. se può essere utile qualche altra informazione su come si presenta sono qui... :) grazie tante laura per la tempistica e l'interessammto :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/10/2009, 13:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/09/2008, 20:05
Messaggi: 733
Località: tra il regno dei papi e quello dei borboni..
E' come ha ipotizzato Laura, è un tensioattivo che dovrebbe fungere da addensante e tensioattivo di supporto. Io ho provato la cocamidoprilamina oxide (aminoxid WS 35) e dovrebbe essere bio. Probabilmente quello citato nell'inci è più leggero ma se appartiene alla stessa "famiglia" è a bollino verde o al massimo giallo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/10/2009, 16:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/10/2008, 2:10
Messaggi: 208
VioletAnemica ha scritto:
pizzica un pochino sui brufoletti infiammati


Ma davvero?
A me non ha mai pizzicato.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/10/2009, 17:41 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/09/2008, 20:05
Messaggi: 733
Località: tra il regno dei papi e quello dei borboni..
E' a bollino verde, tutti gli "ossidi" di quella famiglia (cocamidopropilamina, lauramidoropilamina, OLEAMIDOPROPYLAMINA, OLEAMINE) e via discorrendo sono degradabili. La struttura semplice dell'alchildimetilammina ossido penso che dia un effetto di addensamento molto leggero, forse il formulatore non voleva "appesantire" troppo il detergente. Una cosa importante è che queste molecole non addensano per un effetto reattivo (reologico) ma per effetto cumulativo. In pratica se metti un prodotto molto viscoso in un contesto liquido quasi come una soluzione acquosa il risultato generale è un aumento di densità, questo succede usando questi prodotti di supporto.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/10/2009, 21:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/11/2007, 19:36
Messaggi: 54
Località: Avellino
lo sto usando da una settimana circa e mi piace da matti per il viso, lascia la mia pelle mista e capricciosa morbidissima :)

_________________
il mio blog!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/10/2009, 12:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/10/2008, 2:10
Messaggi: 208
hobbit84 ha scritto:
non ti so dire se strucca perchè personalmente lo uso al mattino, ma non credo che funga granchè ..si attendono pareri di chi lo ha usato per lo scopo comunque ;)



Sugli occhi non strucca ovviamente niente, non ci ho neanche mai provato, per le cose come matita mascara ecc. ci vuole qualcosa di oleoso.
Invece il viso lo strucca perfettamente.


Ultima modifica di Fede* il 05/11/2009, 16:18, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/01/2010, 22:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/10/2008, 2:10
Messaggi: 208
Io non l'ho provato quello che dici tu, però posso dirti che questo è ottimo, poi dipende anche da che tipo di pelle hai tu, ma se non secca la mia (che si sbriciola già da sola) credo che non possa dare problemi, a meno che non ci siano allergie...
L'unica cosa piuttosto fastidiosa è che è liquidissimo, infatti ora mi informo su quello che hai linkato tu e lo provo (visto che oltretutto ce n'è più del doppio e costa quasi la metà, se non ricordo male).


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/06/2010, 12:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/12/2008, 13:34
Messaggi: 446
Sulla confezione c'è scritto di usare, per l'igiene intima, un cucchiaino di prodotto diluito in un litro d'acqua. Secondo voi è proprio necessario usarlo diluito?? ...perché non mi trovo a diluirlo visto che sono abituata a lavarmi sotto il getto dell'acqua.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il corpo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi