Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Dr. Taffi - Glycolic Acid Solution 50%
 Messaggio Inviato: 09/01/2008, 11:42 
 
Immagine

Dr. Taffi - Glycolic Acid Solution 50%

Info Sul Prodotto:

Gel a risciacquo contenente acido glicolico al 50% da utilizzare come maschera una volta a settimana per tre-cinque minuti. Il suo utilizzo permette di potenziare il trattamento anti rughe studiato per pelli con rughe diffuse e profonde.

Confezione da 50 ml
Prezzo € 40,00 circa


Inci: Aqua (Water), Glycolic Acid, Ammonium Hydroxide, Hydroxyethylcellulose, Citrus Grandis (Grape Fruit) Seed Extract.


Ultima modifica di miriam il 14/11/2012, 8:15, modificato 4 volte in totale.

Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/01/2008, 16:16 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4654
Il pompelmo non è usato come conservante ma per il suo contenuto di vit C.

Sono andato a ripescare una vecchia tabella e siamo sui 40mg x 100g

Il prodotto sostanzialmente si conserva da solo.

Quello che mi lascia un po' lì è il fatto di aver tamponato il glicolico con acqua e ammoniaca :oo:

Su questo punto aspetto qualche parere perchè non so se è una cosa 'intelligente' o no ... (a me non pare ma posso sbagliare) :mah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/01/2008, 16:36 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10475
anto ha scritto:
Il pompelmo non è usato come conservante ma per il suo contenuto di vit C.


Ma tu ci credi che contenga ancora vitamina C?
Io no e non mi affiderei a quella fonte per avere un po' di C :mah:
Vero che un prodotto del genere sia autopreservante ma vorrei sapere dal produttore che cos'è quell'estratto pompelmo, quale parte della pianta.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/01/2008, 16:40 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4654
Si, per carità, sulla C hai ragionissima :D

Ma tu tamponeneresti con soluzione di ammoniaca ?

Ammetto mia ignoranza ma mi suona strano ... facendo l'ammonio lattato ad esempio, si sta attenti che non rimanga ammoniaca libera ma al limite lattico ... :mah: :mah: :mah:

EDIT

Ammonio glicolato ! Chi ne sa qualcosa?

Fatto ricerchina e vedo che è parecchio usato ... mi sposto in ingredienti cosmetici.


Ultima modifica di anto il 09/01/2008, 16:52, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/01/2008, 16:51 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10475
anto ha scritto:
Ma tu tamponeneresti con soluzione di ammoniaca ?


E che spignatto io? :D:
Lola, Vic e Trilly hanno sparso parecchie info in giro sul metodo di tamponamento :mah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/01/2008, 17:01 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16426
Località: Milano
anto ha scritto:
facendo l'ammonio lattato ad esempio, si sta attenti che non rimanga ammoniaca libera ma al limite lattico ...


Se rimani a pH acido hai lo ione ammonio, non ammoniaca.

Immagino che l'idrossido d'ammonio serva ad alzare il pH del glicolico, che al 50% deve essere piuttosto basso: avrebbero potuto mettere anche idrossido di sodio (ovviamente ne sarebbe servito meno per arrivare al pH desiderato, perchè il 1° è una base debole, mentre il 2° una base forte).... se poi ci sia qualche motivo cosmetico per formare dell'ammonio glicolato non saprei :mah:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/01/2008, 17:06 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4654
Grazie mitica :cin:

Adesso aspettiamo qualche pellologo\a in ingredienti cosmetici dove ho aperto un nuovo topic


Ultima modifica di anto il 20/01/2008, 13:52, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/01/2008, 23:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/08/2007, 22:34
Messaggi: 65
maaa... funziona?! il 50% di glicolico vuol dire che la metà del prodotto è glicolico o che il glicolico è "puro al 50% (come se parlassimo di aloe vera :firu: )


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 31/01/2008, 18:40 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35306
Località: Monfalcone
Io lo promuovo. Un po' fortino, lo promuovo comunque.

ATTENZIONE: GUAI A CHI NON RISPETTA PEDISSEQUAMENTE LE ISTRUZIONI D'USO: SE SCRIVONO DUE MINUTI DUE MINUTI DEVONO ESSERE, SE LO LASCIATE DI PIU' NON FUNZIONA MEGLIO, SOLO VI RIDUCE LA FACCIA CHE NON POTETE PIU' USCIRE DI CASA!

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/02/2008, 18:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/07/2007, 8:58
Messaggi: 73
Località: Genova
Domandina stupida stupida da ignorante: ma dopo aver usato questa soluzione bisogna mettere qualcosa sulla pelle x lenire/idratare? Io non ho mai usato l'acido glicolico volevo provarlo [no linguaggio sms] ho la pella grigia e spenta e volevo darle un pò una botta di vita! (almeno spero...)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/02/2008, 13:17 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 12/09/2007, 15:49
Messaggi: 41
altre domandine: e' quindi necessario acquistare, unitamente a questo prodotto, anche il trattamento "before treatment lotion"? lascia la pelle untissima?? sono moooolto curiosa di sapere i vs commenti sugli effetti;ho la pelle un po' distrutta dall'acne, ho gia' provato trattamenti al glicolico ma non sono stata tanto soddisfatta dei risultati. grazieeee

_________________
SerenellaYEYE


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/09/2008, 15:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/05/2008, 16:01
Messaggi: 354
Località: Genova
scusate la mia ignoranza.. ma ad un congresso di medicina estetica mi hanno detto che è vietato vendere creme/maschere al glicolico con una concentrazione maggiore del 20%. come è da interpretarsi allora questa maschera che contiene il 50% di acido glicolico?
grazie a tutte in anticipo!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/09/2008, 20:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/11/2007, 12:26
Messaggi: 333
Località: Puglia
Credo che sia vendibile perchè ha un ph 3,5. Il peeling professionale al 50% ha un ph 2..

_________________
Ricordati che il miglior medico é la natura:guarisce i due terzi delle malattie e non parla male dei colleghi.(Galeno)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2009, 12:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/07/2007, 16:45
Messaggi: 214
Uppo :oops:
Vorrei chiedere alle ragazze che hanno iniziato ad usarlo alla lunga che effetti hanno visto su di sè e alle esperte vorrei invece chiedere se questo prodotto può dare qualche beneficio alla mia pelle levigando le mie cicatrici acneiche.. :mah:
o se pure questo è troppo blando per esiti cicatriziali.

_________________
Spignattando :-)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2009, 19:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2008, 13:48
Messaggi: 185
Località: Latina
LaYLa ha scritto:
Uppo :oops:
Vorrei chiedere alle ragazze che hanno iniziato ad usarlo alla lunga che effetti hanno visto su di sè e alle esperte vorrei invece chiedere se questo prodotto può dare qualche beneficio alla mia pelle levigando le mie cicatrici acneiche.. :mah:
o se pure questo è troppo blando per esiti cicatriziali.


Secondo me per le cicatrici e' meglio una crema al glicolico 12-15% da tenere tutta la notte, in modo che il glicolico penetri e attivi il rinnovamento cellulare e la produzione di nuovo collagene.

Un prodotto "forte" da tenere solo 2 minuti penso agisca molto superficialmente......


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2009, 21:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/07/2007, 16:45
Messaggi: 214
ti ringrazio!! ma non sapevo che il glicolico potesse stimolare la produzione del collagene!
e soprattutto ero convinta che l'unico rimedio per mandar via le cicatrici fosse levigare levigare levigare..

_________________
Spignattando :-)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2009, 22:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2008, 13:48
Messaggi: 185
Località: Latina
Si, si levigare e' ottimo per le cicatrici.

Dicono che anche prodotti che fanno uno scrub epidermico - tipo Brasivol - vanno benissimo.

Il glicolico, pero' dovrebbe avere una vera e propria azione di stimolazione del rinnovamento cellulare e quindi il risultato levigante e' dato dalla sostituzione degli strati epidermici vecchi con i nuovi.

Inoltre, sembra che stimoli la produzione di collagene e quindi migliora anche il tono della pelle.
Infatti il glicolico viene usato anche come antirughe.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/09/2009, 11:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/07/2007, 16:45
Messaggi: 214
Grazie ancora di tutto!
Ma quindi in linea teorica, se vado avanti con creme al glicolico ho buone probabilità di avere le rughe più tardi rispetto alle comuni mortali che la mattina è già tanto se sanno cos'è un idratante?

_________________
Spignattando :-)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/09/2009, 12:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2008, 13:48
Messaggi: 185
Località: Latina
LaYLa ha scritto:
Grazie ancora di tutto!
Ma quindi in linea teorica, se vado avanti con creme al glicolico ho buone probabilità di avere le rughe più tardi rispetto alle comuni mortali che la mattina è già tanto se sanno cos'è un idratante?


Io non credo nei prodotti miracolosi, penso che molto dipenda dal ns patrimonio genetico (se tua madre e tua nonna hanno un aspetto giovanile in tarda eta', probabilmente anche tu sarai come loro....)

Pero' sicuramente l'uso dei prodotti giusti dovrebbe aiutare ad avere un aspetto piu' levigato.....

Naturalmente con gli acidi bisogna essere prudenti: utilizzarli solo in inverno (mai in primavera-estate), cominciare con bassi dosaggi, non superare mai la soglia della tollerabilita', interrompere subito in caso di fastidi, per i trattamenti piu' "pesanti" rivolgersi sempre ad un dermatologo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 06/11/2013, 11:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2012, 13:50
Messaggi: 117
Località: Limbiate (MB)
Mimì ha scritto:
Credo che sia vendibile perchè ha un ph 3,5. Il peeling professionale al 50% ha un ph 2..


Siamo sicuri che abbia PH 3,5? Nel senso che l'avete misurato?

_________________
Luca


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi