Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Antica Farmacia dei Monaci Camaldolesi - Crema ai Propoli
 Messaggio Inviato: 23/04/2007, 9:28 
 
Immagine

Antica Farmacia dei Monaci Camaldolesi

Crema purificante per pelli grasse ed impure.

La propoli è una sostanza resinosa raccolta dalle api e ha forti proprietà batteriostatiche, antisettiche e dermopurificanti. La crema ai propoli è il trattamento ideale per le pelli caratterizzate da una eccessiva secrezione sebacea. La sua azione dermopurificante e normalizzante aiuta a prevenire brufoli e punti neri.

Prodotto e confezionato dai Monaci Camaldolesi secondo le antiche ricette.


Inci:
aqua, caprylic/capric triglyceride, cetyl alcohol,cetrimonium chloride, glyceryl stearate, glycerin, propylene glycol, propolis cera, dimethicone, parfum, edta, citric acid, ethylparaben, propylparaben, methylisothiazolinone, magnesium chloride, bht.


Non mi pare tutta naturale ma almeno ha un effetto purificante ?
grazie di nuovo!


Top 
  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/04/2007, 14:01 
 
una crema per pelli grasse-impure al capryl trygliceride come componente principale...- bho!! -magari potevano fare qualcosa di più leggero, il cloruro di cetrimonio in una crema è davvero una stravaganza è la prima volta che lo vedo, ammesso che non serva a togliere l'elettricità statica dalla pelle (valli a capire questi monaci camaldolesi) forse essendo un quaternario avranno voluto sfruttare il blando effetto batteriostatico,se avessero messo 15 gocce di olio essenziale di tea tre sarebbe stato senz'altro meglio, la propoli funge abbastanza.....
anche se nel complesso l'azione di questa crema è abbastanza limitata: non assorbe il sebo, non esfolia nel senso di disostruire i pori,ma nel migliore dei casi attraverso l'azione antibatterica cerca di evitare che i compedoni si infiammino in brufoli


Top 
  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/04/2007, 16:03 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 27962
Località: Monfalcone
Dunque, mi mancava il tassello dell'acidità del cetrimonium chloride, confermata: sta intorno al 2.5-3.

Quindi questa è una crema ben strana, in cui il cetrimonium fa sia da condizionante della pelle, che da emulsionante, che da... tadàààà antibatterico. Ecco il perchè del suo uso (esecrabilissimo) in questa crema per pelli impure. C'è un 6-7% di trigliceride caprilico caprico, poca glicerina, propoli antibatterica, zic infinitesimo di silicone, conservanti classicissimi.

Mi dispiace per chi te l'ha regalata ma davvero non me la spalmerei neanche morta; considera poi che a parte la propoli non ha alcun attivo serio, e la presenza del condizionante per capelli cationico attira lo sporco e lo trattiene, cosa davvero deleteria in una pelle che già ha la tendenza a sporcarsi ed ingrassarsi di suo.

Bocciata.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: mah in effetti
 Messaggio Inviato: 24/04/2007, 8:32 
 
l' ho provata e mi sembra troppo grassa ed untuosa..sembra che non penetri.
Quindi i monaci hanno pensato una crema ben poco naturale??!!
di nuovo grazie e buona giornata


Top 
  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/04/2007, 9:00 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 27962
Località: Monfalcone
Femmina, chiaro che non penetra, è praticamente un balsamo per capelli!

E se cerchi cosmetici naturali non cercarli nei conventi, questo di naturale non ha praticamente niente a parte la propoli. Tutto il resto è sintetico.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/04/2007, 13:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/09/2006, 18:58
Messaggi: 961
Località: Bologna, per caso
magari la può usare come balsamo :mirmo:

_________________
Time you enjoy wasting was not wasted - John Lennon


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/01/2010, 21:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 17/11/2009, 12:51
Messaggi: 311
l'ho usata anche io un anno fa, credendo che i monaci facessero cose naturali, e invece poi vedi cosa scopri!
in effetti era corposa, ovviamente non ho visto miglioramenti sulla pelle e adesso che ci penso bisognava stenderla bene, perchè se no rimaneva un film sulla pelle!
bello scoprire queste cose dopo!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antica Farmacia dei Monaci Camaldolesi - Crema ai Propol
 Messaggio Inviato: 29/01/2013, 16:09 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 23/07/2012, 16:07
Messaggi: 10
Che io sappia i Monaci ormai non producono più niente. Ha preso tutto in mano un'azienda. A Camaldoli proprio, ci saranno 8 monaci più o meno, pare che per arrivare lì ci sia una selezione peggio che la NASA. Vivono in isolamento e anche tra loro non si parlano quasi mai (per voto). Ognuno ha la sua casetta e l'orticello.
Ma insomma certo non bastano per i livelli di produzione moderni :)
Dell'antica farmacia c'è solo il nome insomma (anche se i mieli sono buonissimi).


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antica Farmacia dei Monaci Camaldolesi - Crema ai Propol
 Messaggio Inviato: 29/01/2013, 16:50 
Non connesso
moderatrice
moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/12/2008, 15:52
Messaggi: 5238
Località: Puglia
I cosmetici vengono venduti in alcuni siti online, quindi suppongo che siano ancora prodotti.
Edit: Sul loro sito c'è il laboratorio cosmetico, pagina in costruzione, ma c'è.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antica Farmacia dei Monaci Camaldolesi - Crema ai Propol
 Messaggio Inviato: 29/01/2013, 22:48 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 23/07/2012, 16:07
Messaggi: 10
Intendi l"Antica Farmacia"? Si, quella c'è sempre e produce, solo non producono i monaci, perlomeno non quelli di Camaldoli (ma è un sottordine dei benedettini che si è diffuso altrove, percui non so). Quando sono stata là la guida mi disse che non producevano più loro, ma non ho indagato più di tanto. Forse comunque appartiene sempre all'ordine non so di preciso, solo credo sia una produzione più industriale a quanto ho capito.
P.S. spero di non essere andata fuori tema, solo pensavo potesse interessare, a me piace conoscere le storie dietro queste antiche produzioni :)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antica Farmacia dei Monaci Camaldolesi - Crema ai Propol
 Messaggio Inviato: 30/01/2013, 8:43 
Non connesso
moderatrice
moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/12/2008, 15:52
Messaggi: 5238
Località: Puglia
Ah grazie del chiarimento, la crema viene sempre venduta, a prescindere da chi la produca, quindi lasciamo il topic. :)


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb